domenica, 19 settembre 2021

ILCA 6

Al mondiale Ilca 6 giovanile oro e bronzo per l'Italia con Mattia Cesana e Sara Savelli

al mondiale ilca giovanile oro bronzo per italia con mattia cesana sara savelli
redazione

Fantastica conclusione del Mondiale giovanile Ilca 6 organizzato sul Garda Trentino dal Circolo vela Arco. Sia in campo maschile, che femminile suspance per il podio fino all’ultima regata, svoltasi regolarmente sabato, portando così a 6 le prove di finali. Per l’Italia grande soddisfazione di aver messo sul podio due atleti in rappresentanza di circoli locali, che hanno saputo tenere la pressione degli ultimi due giorni e confermarsi o migliorare addirittura, come successo tra le ragazze. Dal punto di vista organizzativo è stata una bella sfida - ha dichiarato il presidente del Circolo vela Arco Carlo Pompili. In un anno così particolare organizzare un evento mondiale della classe velica più diffusa al mondo - la classe Laser ora chiamata Ilca, che ha una numerosa e qualificata partecipazione, è stato sicuramente impegnativo, ma allo stesso tempo stimolante per dimostrare una volta di più le capacità organizzative sul Garda Trentino. E’ stato un. grande lavoro di squadra, che ha coinvolto tutti, dalla segreteria, ai posaboe, agli Udr  e alla Giuria, che ha dovuto coordinarsi con le rigide regole o abitudini della classe internazionale. Un ringraziamento particolare ai circoli del consorzio Garda Trentino vela, che hanno permesso con il loro aiuto di poter organizzare al meglio questo campionato. Dal punto di vista del meteo siamo stati fortunati, perchè nonostante il tempo e di conseguenza il vento variabile, siamo riusciti a completare con un bel numero di prove un Campionato che ha offerto condizioni diverse, da vento leggero a medio-forte” - ha concluso Pompili.

 

Dal punto di vista sportivo è stato un Campionato appassionante, che fino all’ultima prova ha lasciato il fiato sospeso in entrambe le categorie. Grande felicità naturalmente per i colori italiani con la meritatissima vittoria di Mattia Cesana, che dopo la conquista del titolo europeo ha conquistato anche quello mondiale, sia assoluto che under 17. L’atleta della Fraglia vela Riva, allenato da Fabio Zeni, ha avuto una ttimo di timore a metà Campionato dopo un inaspettato ventunesimo, ma ha reagito come un vero campione, proseguendo la sua corsa al titolo, raggiunta sabato pomeriggio nonostante un agguerritissimo statunitense, Chapman Petersen, che vincendo l’ultima prova ha voluto dare comunque il massimo, confermandosi argento. terzo assoluto e secondo under 17 Sebastian Kempe, mentre argento under 17 per l’italiano Lorenzo Predari della Fraglia Vela Malcesine.

 

Tra le donne è stata ancor più appassionante la corsa al titolo con l’irlandese Eve McMahon partita in entrambe le prove di giornata insietro, ma protagonista di un notevole recupero, che le è valso il titolo mondiale. Gran finale sia della svizzera Anja Von Allmen, che dell’italiana portacolori del Circolo Vela Torbole, allenata da Fabrizio Lazzerini Sara Savelli: la prima con un 1-2 finali ha conquistato l’argento, mentre la Savelli con le due ultime ottime giornate e un 8-3 di giornata, ha recuperato punti su punti, guadagnando un meritato bronzo mondiale. Alessia Palanti purtroppo ha subito una squalifica nell’ultima prova di venerdì e nella quinta finale è andata male, dimostrando però grande carattere con lo scatto di orgoglio finale, che le ha permesso di vincere la regata finale con ampio margine e chiuedere il campionato in quinta posizione, un posto avanti all’altra atleta del Circolo vela Torbole Carlotta Rizzardi. Vittoria spagnola tra le under 17 con Marga Perello.

 


01/08/2021 19:30:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

San Vincenzo: 5a edizione del Sotto Gamba Game

Pronto al via il Sotto Gamba Game 2021: dal 17 al 19 settembre sport di mare di terra a Riva degli Etruschi

Genova, parte la Millevele

Dovevano essere venti sostenuti e onda formata, ma gli spettri dell’ultima edizione (annullata per avverse condizioni meteo) sono stati soffiati via dal vento, lo stesso che oggi porterà in dote una decina di nodi

RS Aero: Maria Vittoria Arseni e Filippo Vincis sono i nuovi campioni italiani

Oggi la proclamazione al Tognazzi Marine Village di Ostia al termine di tre giorni di regate e dieci splendide prove

Il grande sport al 61° Salone Nautico di Genova

Al via giovedì 16 settembre il 61° Salone Nautico, dove lo sport avrà un ruolo di primo piano per celebrare i risultati e successi Italiani nel mondo.

Arca SGR: bye bye Tirreno, la stagione finirà in Adriatico

La barca si sposta in Adriatico per il filotto di impegni che inizieranno nella notte di venerdì 24 settembre con il via della 60 edizione della Trieste – San Giovanni in Pelago – Trieste, e termineranno a Venezia con la Veleziana

Napoli: corsi di Scuola Vela al Club Nautico della Vela

Corsi di vela d’altura, derive classi olimpiche e corsi per patente nautica a vela/ motore, entro ed oltre le 12 Miglia

Hannibal Classic 2021, vincono Ciao Pais e Nembo II

36 barche partecipanti, 200 membri di equipaggio, 2 regate disputate con sole, temperature estive e venti leggeri tra i 6 e gli 8 nodi. Questi i numeri della quinta edizione dell’“International Hannibal Classic - Memorial Sergio Sorrentino”

Una RIGASA lenta premia Massimo Juris e Pietro Scarpa

Quando il mare Adriatico è calmo, i velisti si dannano. Questo è stato il mood dell’ottava edizione della RIGASA, regata organizzata dal Circolo Velico Riminese con il patrocinio del Comune di Rimini

Fiart, Salone di Genova: in anteprima italiana i Seawalker 35 e 39 e il P54

Dal 16 al 21 Settembre Fiart sarà tra i protagonisti del 61° Salone Nautico di Genova per presentare ufficialmente al mercato italiano le novità 2021

Salone Nautico: gli appuntamenti di oggi 17/9

Il sole bacia il Salone Nautico e regala una splendida giornata inaugurale

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci