martedí, 28 settembre 2021


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

vela    assonat    regate    meteor    cico 2021    tf35    rs21    ufo22    melges 20    rounditaly    fiart    ufo 22   

ILCA 6

Partiti sul Garda Trentino i Mondiali giovanili Ilca 6

partiti sul garda trentino mondiali giovanili ilca
redazione

Iniziati al Circolo Vela Arco, sul Garda Trentino, i Campionati del Mondo giovanili ILCA 6, ex Laser Radial: 374 partecipanti provenienti da 40 nazioni tra cui Bahamas, Bermuda, Brasile, Canada, Guatemala, Hong Kong Porto Rico, Tailandia, Uruguay e Stati Uniti tra gli stati extraeuropei. Numeri importanti che testimoniano la grande volontà dei regatanti di venire sul lago di Garda a regatare, per le condizioni notoriamente ideali per la vela. omenica sera si è svolta la cerimonia d’apertura  con la presenza della presidente CONI Trento Paola Mora, l’assessore allo sport del comune di Arco Dario Ioppi, il presidente di Garda Trentino Silvio Rigatti, il segretario generale della classe Internazionale Ilca Erik Faust e naturalmente il Presidente del Circolo Vela Arco Carlo Pompili. E già dal primo giorno il lago non si è smentito: nonostante un forte, ma breve temporale coinciso con l’ipotetica ora di inizio delle prime prove (ore 12:00), passato il maltempo si è aperto il cielo e si è disteso un bel vento da nord che ha raggiunto nella prima regata anche i 20 nodi; due prove per tutte le flotte, che sono state suddivise nei due campi di regata predisposti con le boe elettriche ad ancoraggio virtuale GPS. Quattro le batterie maschili con 265 atleti e due femminili con 109 veliste, nelle restanti due batterie.

Nella categoria maschile Stati Uniti a condurre con Robby Meek protagonista di due vittorie parziali; subito dietro l’israeliano Yogev Alcally (1-2), terzo l’ucraino Oskar Madonich (3-1). Primo italiano Mattia Cesana (Fraglia Vela Riva), secondo e terzo nella sua batteria a conferma del suo ottimo stato di forma, dimostrato qualche settimana fa in Croazia con la vittoria al Campionato Europeo Ilca 6 giovanile.

L’irlandese Eve Momahon con due vittorie parziali è al comando della categoria femminile; alle sue spalle Alessia Palanti, atleta del Circolo Vela Torbole, ma in gara per i colori della Repubblica Ceka per la nazionalità della mamma, prima nella prima prova e terza nella seconda. Terza provvisoria la svizzera Von Allmen. L’altra atleta locale Carlotta Rizzardi (Circolo Vela Torbole) è dodicesima con un buon quinto nella prima prova con più vento e un undicesimo in regata 2.

Nel pomeriggio in visita al Circolo Vela Arco anche il tecnico giovanile per la Federazione Italiana Vela e olimpionica Alessandra Sensini.

Martedì partenza prevista alle ore 10:00, mentre il programma prevede fino a due prove al giorno, con qualifiche fino a mercoledì e a seguire le finali con le flotte formate in base all’ordine di arrivo dei primi tre giorni.

 


26/07/2021 21:28:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

RoundItaly: con l'arrivo di Kika Green ed Edilizia Acrobatica la flotta dei Class 40 si riunisce a Trieste

Per chiudere questa prima edizione, bisogna attendere l’arrivo del First 44.7 Argo di Luciano Manfredi - che al momento è a poche miglia da Pola e viaggia a oltre 8 nodi di velocità

Regata interzonale Open skiff, ad Ostia prevale la voglia di divertirsi e l'amicizia

Bella atmosfera fra i 35 giovani che hanno preso parte all'evento velico presso il Tognazzi Marina Village.

Passatore 50 arriva la Festa: sabato e domenica i due appuntamenti velici tanto attesi.

Grande festa per questa imbarcazione unica nel panorama della nautica da diporto e prodotta in 136 esemplari dal Cantiere Nautico Sartini dal 1971 al 1983

Il cielo è azzurro sopra Genova

Un Salone con grandi numeri di partecipazione e vendite. La qualità e il made in Italy hanno premiato. L'eccellenza del cantiere Fiart di Baia presente a Genova fin dal primo Salone del 1960

RoundItaly: Line Honours per Pendragon

Alle 11:03:57 di questa mattina, dopo essere partito da Genova lo scorso 16 settembre, il maxi Pendragon ha tagliato la linea d’arrivo della più lunga regata del Mediterraneo dopo 6 giorni, 18 ore, 03 minuti e 57 secondi di navigazione

Alberto Riva, identikit di un minista

A 5 giorni dalla partenza della Mini Transat il velista milanese si racconta

Salone Nautico: presentati i risultati della 24ma edizione dell’operazione Delphis

Sono stati presentati al 61° Salone Nautico internazionale di Genova i risultati della 24ma edizione dell’operazione Delphis, la tradizionale manifestazione nautica internazionale per conoscere e proteggere i cetacei del mar Mediterraneo

Garda:l'Italiano RS 21 comandato da Caipirinha

Seconda giornata di regate a Gargnano per il primo Campionato Italiano della classe Rs 21, carena inglese che porta la firma dell'olimpionico Jo Richards

Regata del Conero: Anywave la spunta dopo un testa a testa con “Kiwi” e “Idrusa”

Onore a “Anywave”, il maxi yacht triestino di Alberto Leghista, che ha vinto la XXII Regata del Conero con record di percorrenza, tagliando il traguardo dopo un’ora 7 minuti e 58 secondi di regata

A Diano MArina il WindFestival: dieci anni sulla cresta dell’onda!

Il più grande Expo d’Italia dedicato agli action sport di mare e di vento è pronto per spegnere le candeline dei suoi primi dieci anni: dal 30 settembre al 3 ottobre a Diano Marina torna alla ribalta il WindFestival

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci