martedí, 18 febbraio 2020

REGATE

2020: i laghi lo iniziano da protagonisti

2020 laghi lo iniziano da protagonisti
redazione

I prossimi 11 e 12 gennaio si correranno le prime serie di regate delle rive lacustri, che nel corso del 2020 arriverà a qualcosa come 300 eventi, grandi e piccoli, campionati mondiali, locali, nazionali e veleggiate. L' 11 gennaio va in scena la seconda tappa del Gel-Laser (Regata riservata al singolo Laser con le sue varie versioni Standard e Radial), il giorno dopo la terza del “29° Cimento Invernale”, sigla organizzativa di Fraglia Vela Desenzano, sotto l’egida della Federazione Italiana Vela, super visione del consigliere nazionale Domenico Foschini. Nella prima della gara per le derive della flotta Laser l'affermazione è andata a Davide Ferrari, apprezzato coach dei ragazzi della squadra Optimist desenzanese. Nel Cimento la parte del leone la fanno, come sempre, i Dolphin (8 metri firmato da Ettore Santarelli), che vedono in testa (dopo due giornate) “Twister-Sterilgarda” di Flavio Bocchio, timoniere Mattia Polettini (Fraglia Vela Desenzano). Secondo è "Chinock" di Alfredo Quartini (Cv Gargnano), a bordo il team della veleria One di Verona, terzo "Flipper" di Claudio Sonda e del timoniere Grumelli (Fraglia Desenzano). Quarto, ad inseguire, è il grande favorito “Baraimbo-Terra Serena” di Imperadori-Razzi e Giò Pizzatti (scivolato nelle retrovie dopo la seconda regata), quinto “Insolente” di Giovanni Perani, che precede di una posizione il “N’do it” del bergamasco Francesco Crippa. Tra i Meteor guida Antonio Bragadina (Dielleffe), che porta il suo "Hi Guys” davanti al trentino Ravanelli (Av Trentina), Jacodi dello Yacht Club di Jesolo, la dama della Canottieri Garda Stefania Mazzoni. Si riparte da questi risultati con altre due tappe a disposizione per il Cimento 2019-2020.

 


02/01/2020 11:22:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Un'altra regata per l'Invernale di Otranto

Dopo circa un mese di fermo, per via del maltempo, domenica la flotta di ‘Più Vela Per Tutti’ è tornata nelle acque di Otranto per la sesta regata

Nacra17 & 49er: a Geelong il mondiale inizia in salita per i velisti azzurri

Vento da leggero a medio, 8-12 nodi, molto irregolare. Tre prove per tutte le classi. Faticano quasi tutti gli equipaggi italiani nel primi giorno di gare

Villa Bibbiani torna a produrre: sarà al Chianti Lovers con il suo Montalbano

Il 16 febbraio, tra le mura della Fortezza da Basso a Firenze, si stapperanno le prime bottiglie del vino emblema di Villa Bibbiani per brindare al rilancio della storica cantina toscana e festeggiare il ritorno alla produzione

Mondiale Laser Standard: tre azzurri nella Finale Gold

Giovanni Coccoluto (26), Alessio Spadoni (28) e Gianmarco Planchestainer (38), promossi alla Finale con la flotta Gold dei migliori 42. Solo Australia e Gran Bretagna ne hanno di più

Turismo: Emilia in fiore

Tra marzo e settembre 2020, un fiorire di eventi dedicati a piante e giardini trasforma Parma, Piacenza e Reggio Emilia nei vivai di Destinazione Turistica Emilia

Palermo, Corso di Storia dell’Arte sul Cinquecento in Sicilia

Inizia giovedì 13 febbraio 2020 alle ore 16,30 il Corso di Storia dell’Arte sul Cinquecento in Sicilia promosso da BCsicilia, in collaborazione con Pegaso – Università telematica

Mondiale Nacra 17: Bissaro/Frascari a un passo dal podio

Nacra 17: Vittorio Bissaro e Maelle Frascari sempre al 4° posto, a -1 dal podio. Ruggero Tita e Caterina Banti (nella foto) al 17°. 49er FX: 22° Carlotta Omari e Matilda Distefano nella Finale Gold

Fincantieri: presentata “Scarlet Lady”

È stata presentata oggi nello stabilimento di Sestri Ponente, “Scarlet Lady”, la prima di quattro navi da crociera commissionate a Fincantieri da Virgin Voyages, nuovo operatore del comparto crocieristico e brand del Gruppo Virgin di Sir Richard Branson

Riva di Traiano: un anticipo d'estate ferma l'Invernale

Giornata estiva perfetta per prendere il sole ma non per regatare. Il 1° marzo si ritorna in acqua

San Salvatore in Lauro ospita la mostra "Rinascimento Marchigiano"

Le opere d’arte restaurate dai luoghi del sisma in mostra a Piazza San Salvatore in Lauro nelle sale del Pio Sodalizio dei Piceni

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci