domenica, 24 marzo 2019

CIRCOLO NAUTICO RIVA DI TRAIANO

10.000 Vele di Solidarietà a Riva di Traiano

10 000 vele di solidariet 224 riva di traiano
Roberto Imbastaro

Inizierà sabato 6 maggio, alle ore 18:30 nella sede del CNRT in Piazzetta dei Marinai a Riva di Traiano, il week end di 10.000 Vele di Solidarietà, con la proiezione del documentario “Il Castello di Rete”, regia di Gianfranco Bernabei e testo di Paola Orsini, girato nel 1986 nella tonnara di Favignana, unica troupe ad avere immagini sub dei tonni all’interno della camera della morte. E’ prevista la presenza del regista.

Poi, domenica 7 maggio, tutti in acqua per testimoniare la solidarietà del mondo della vela con le popolazioni dell’Italia Centrale colpite dal sisma dello scorso anno. Come farlo? Partecipando alla veleggiata organizzata da 10.000 Vele di Solidarietà che quest’anno devolverà il ricavato ad iniziative concrete finalizzate alla rinascita di questi luoghi. Chi va in mare ha un cuore grande, recita il claim della giornata, e potrà dimostrarlo con una donazione assolutamente libera, unica condizione per partecipare, insieme alla tessera Fiv.

Il Circolo Nautico Riva di Traiano, insieme a molti altri circoli in tutta Italia, ha aderito all’iniziativa con una veleggiata che si svolgerà tra Riva di Traiano e Capo Linaro su un percorso di circa 8mn. Per l’occasione sono ammesse le iscrizioni anche di barche a motore e di barche che, materialmente, non saranno presenti o perché indisponibili o perché virtuali. In questo modo tutti avranno l’occasione di contribuire alla raccolta di fondi per le popolazioni del centro Italia. Ormeggio gratuito all’interno della Marina per la notte 6/7 maggio per le imbarcazioni provenienti da altri porti (fino a 10 posti).

La partenza sarà data alle ore 11:30. Durante il briefing fissato alle ore 10:00. presso la sede del CNRT in Piazzetta dei Marinai verranno indicate le esatte posizioni della linea di partenza, delle boe di percorso e l’ordine in cui dovranno essere passate.

 


02/05/2017 09:19:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Torre del Greco pronta per il Campionato Nazionale Meteor

Si lavora con lena perché tutto sia pronto per la 46esima edizione del Campionato Nazionale Meteor, quest’anno ospitato del Circolo Nautico di Torre del Greco, in collaborazione con il Club Nautico della Vela e con la Lega Navale Italiana sez. di Napoli

Ambrogio Beccaria al via della Defì Atlantique

Una nuova sfida per Ambrogio Beccaria che, a bordo di Eärendil, è sulla linea di partenza della “Défì Atlantique”, una transatlantica di soli Class 40, dalla Guadalupa a La Rochelle, in Francia

Invernale Otranto: in testa c'è "Il Gabbiere"

La nona regata del campionato invernale ‘Più Vela Per Tutti’ che si è svolta domenica nelle acque di Otranto è stata la più impegnativa del campionato

Roma per 1: il "veterano" Oscar Campagnola teme la bonaccia più del vento

Oscar Campagnola è alla sua quinta partecipazione in solitario. Sabato e domenica prossima i corsi di sopravvivenza ad Anzio. La Garmin premierà con apparati inReach i vincitori di tutte e cinque le regate

Marina di Loano: numeri da record nel 2018

Citata tra le dieci marine più belle a livello internazionale da “Yachting Pages”, nel 2018, Marina di Loano ha ottenuto dal RINA la certificazione MaRINA Excellence 24 Plus, i ‘5 Timoni’ e “50 Gold”

Torna a Pozzallo il premio internazionale "Trofeo del Mare"

Al Mediterraneo e al suo essere elemento di unione, legame indissolubile e centro propulsivo da cui si irradiano flussi e riflussi inarrestabili, è dedicato il “Trofeo del Mare

Spettacolo Swan a Scarlino

Un weekend con vento da quadranti meridionali ha fatto da scenario a tre giorni di vela One Design che hanno visto convergere alla Marina di Scarlino le imbarcazioni della classe ClubSwan 50 e della classe Swan 45.

Genova: Slow Fish al Porto Antico dal 9 al 12 maggio

Petrini: «Giovani di tutto il mondo, venite a Slow Fish e fatelo vostro»

Sul Garda di Gargnano il 41° Trofeo Bianchi

Domenica il Circolo Vela Gargnano aprirà la sua stagione 2019 con il "41° Trofeo Roberto Bianchi" per le classi monotipo (Asso, Protagonist 7.5, Dolphin Mr) e stazza Orc (Offshore Vari)

Paul & Shark Trophy: vincono i russi di Bunker Prince all’ultimo respiro

La classifica generale dopo sette prove quindi vede due team a pari punti, gli inglesi di Blue Haze i russi di Bunker Prince, che tuttavia grazie a migliori piazzamenti parziali si aggiudicano il Paul & Shark Trophy 2019

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci