martedí, 20 febbraio 2024

CIRCOLI VELICI

Yacht Club Monfalcone, la stagione entra nel vivo

L’attività estiva ed organizzativa dello Yacht Club Monfalcone entra sempre più nel vivo e, parallelamente al successo della Scuola Vela Tito Nordio, si avvicinano i prossimi eventi che vedranno ancora una volta Monfalcone al centro della vela internazionale in Adriatico.

E’ scattato il conto alla rovescia verso la Gold Cup – quarta tappa del Trofeo Optimist Italia circuito Kinder Joy of Moving. A questo appuntamento si giunge dopo le precedenti sfide di Sanremo, San Benedetto del Tronto e Marsala.

La Gold Cup, giunta alla sua terza edizione è la regata organizzata da Yacht Club Monfalcone che in breve tempo è arrivata ad essere un evento fisso in agenda per i migliori velisti Optimist.
Più di 400 sono gli atleti internazionali (da Giappone, Nuova Zelanda, Taiwan, USA, Messico, Lituania solo per citare alcuni Paesi di provenienza) attesi sul campo di regata di Monfalcone per quello che di fatto è uno degli appuntamenti più importanti non solo a livello nazionale per la classe Optimist. Una regata cresciuta esponenzialmente, sia per quanto riguarda la quantità che la qualità dei suoi partecipanti grazie anche ai tanti appuntamenti collaterali quali clinic, momenti id formazione tecnica e occasioni di intrattenimento presso il Marina Monfalcone.

La classe Optimist ha un legame specialissimo con il club di Monfalcone dato che fu Annibale “Hannibal” Pelaschier a costruire il primo esemplare di Optimist in Italia sui disegni originali fornitigli dall'amico e leggenda della vela Paul Elvstroem.

La tre giorni di regate optimist scatterà venerdì 28 luglio e proseguirà fino a domenica 30 definendo la classifica di circuito prima della tappa decisiva di Riva del Garda.

A inizio settembre lo Yacht Club Monfalcone sarà invece impegnato nell’organizzazione della regata dedicata alle scuole vela e della settima edizione dell’International Hannibal Classic valida anche terza tappa del circuito AIVE (Associazione Italiana Vele d’Epoca). La regata da quest’anno assume una nuova veste, crescendo nel numero di giorni di competizione che comprenderà dunque anche il venerdì per la prova dedicata esclusivamente alle classi metriche con il "Classic Metre Race - Trofeo Civibank". Inoltre verrà nuovamente asegnato il Trofeo dei Due Guidoni che premia il migliore delle classifiche combinate tra l'evento di Monfalcone e il successivo appuntamento del Raduno Città di Trieste dello Yacht Club Adriaco in programma il primo fine settimana di ottobre.

Loris Plet, Direttore Generale Yacht Club Monfalcone – “Il Club è in piena attività con le settimane di formazione dedicate ai giovanissimi della nostra Scuola Vela Tito Nordio che continua nel solco della tradizione ad avvicinare al mare e alla vela migliaia di bambini e ragazzi che rappresentano il futuro del nostro movimento. Sotto il profilo dell’organizzazione delle regate ci aspettano due mesi molto intensi con regate importanti sia in termini di numeri di partecipanti che di qualità dei velisti o delle barche sulle linee di partenza. Tutto ciò fa parte di un percorso che stiamo portando avanti in una fase di grande evoluzione del club che a breve potrà esprimere ulteriori potenzialità grazie anche alla sua collocazione all’interno del Marina Monfalcone che è in rapida ascesa, con una visione innovativa e moderna a supporto del nostro sport”.

Lo Yacht Club Monfalcone ringrazia la Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, il Comune di Monfalcone e la Capitaneria di Porto per la costante collaborazione.
Il Club conta sul supporto dei partners Marina Monfalcone, CiviBank Gruppo Sparkasse, GTS Made To Move, Armare Ropes.


26/07/2023 10:12:00 © riproduzione riservata






I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Sospetto di frode per un routing nell'ultimo Vendée Globe

Secondo la stampa francese, dopo aver ricevuto degli screenshot anonimi, la Federazione Francese ha aperto un'indagine per sospetto di routing vietato e ha dato mandato ad una giuria di analizzare la veridicità dei fatti

Arkea Ultim Challenge: Banque Populaire arrivata a Rio con due timoni rotti

Armel Le Cléach ha raccontato dell'impatto con un tronco per il timone di destra del suo Ultim, e poi di un cedimento del timone centrale, cosa che ha reso impossibile continuare a navigare

Invernale Bari: un vento variabile complica la giornata

Dopo tre prove in due giornate “Morgana” guida la classifica altura overall. “Folle Volo Racing” primo tra i minialtura dopo quattro prove in due giornate

Arkea Ultim Challenge: danni al timone di Banque Populaire

Secondo il team "sono in corso diverse opzioni per diagnosticare i danni e valutare come affrontare il resto della gara". Le Cléac'h sta dirigendosi verso un porto brasiliano

Cambusa: l’hamburger gourmet ha un nuovo Re, Daniele Barra del pub Excalibur di Revello

È giunta alla 6a edizione la sfida di Burger Battle Italia, un contest che da mesi vedeva coinvolti i migliori chef specializzati in hamburger gourmet per contendersi un posto alla finalissima, svoltasi ieri 19 Febbraio al Beer&Food Attraction di Rimini

The Ocean Race Europe 2025 partirà da Kiel, in Germania

Gli organizzatori di The Ocean Race hanno confermato che Kiel.Sailing.City ospiterà la partenza di The Ocean Race Europe durante una conferenza stampa tenutasi a Kiel mercoledì mattina. La partenza dell'evento è in programma per il 10 agosto 2025

Francesca Clapcich sarà la skipper di UpWind by MerConcept

L’UpWind by MerConcept, un team tutto al femminile parteciperà al circuito di multiscafi Ocean Fifty 2024, offrendo a un gruppo internazionale di atlete l'opportunità di competere ai più alti livelli della vela oceanica

Arkea Ultim Challenge: Armel Le Cléac'h recupera più di 1100 miglia

Charles Caudrelier, ancora in testa con un sostanzioso margine, è penalizzato dalla bonaccia al largo del Brasile, ma da questa sera dovrebbe ritrovare un po' di vento

Ocean Globe Race: Line Honours a Punta del Este per Pen Duick VI

Marie Tabarly: "E sì, ci sono momenti in cui ti senti piuttosto piccolo, specialmente sulla cima di un'onda alta da 7 a 10 metri, guardando l'immensità dell'oceano". Un pensiero anche per Translated9 costretto al ritiro

Arkea Ultim Challenge: Armel Le Cléac'h riparte da Rio

Dopo poco più di 48 ore di sosta Armel Le Cléac'h e Banque Populaire XI sono tornati in pista. Hanno lasciato Rio poco dopo le 16:30 UTC e ha ripreso la gara in 3a posizione. Gli skipper parlano del grande rumore a bordo (come in una discoteca)

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci