domenica, 16 giugno 2024


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

argentario sailing week    j24    solidarietà    ambiente    circoli velici    windsurf    giraglia    hansa    confindustria nautica    la lunga bolina    veleggiata    meteor    ilca   

OPTIMIST

Villasimius: solo Optimist in acqua per il finale del Sardinia Challenge

villasimius solo optimist in acqua per il finale del sardinia challenge
Elisabetta Sanna (comunicato stampa)

Il blu brillante del mare della Marina di Villasimius ha accolto l’ultima giornata di regate del Sardinia Challenge con il grande successo del Trofeo Optimist Italia Kinder Joy of Moving - Coppa Touring e la Coppa Italia di Wing Foil

Oltre 250 bambini con le loro famiglie hanno raggiunto Villasimius e la Marina, hanno trascorso un fine settimana di grande sport, divertimento e relax aprendo così la stagione estiva 2024. 

La prima partenza è stata quella della flotta Gold, è toccato poi ai Cadetti ed infine alla flotta Silver. Il vento si è tenuto stabile tra i 6 e i 7 nodi. 

La piazzetta della Marina di Villasimius è stata il palcoscenico delle ricche premiazioni dei vincitori. 


Nella categoria dei Cadetti (divisione B) la classifica OverAll vede vittorioso Matteo Faraoni (LNI Ostia), seguito da Andrea Bonvicini (Cv Ravennate), sul terzo gradino del podio resta saldo il messinese Giosuè Cannavò (Circolo del Tennis e della Vela). Tra le ragazze, sono state premiate le tre che hanno conseguito migliori risultati: si tratta di Francesca Watt (Fraglia Vela Riva), Vittoria Panicucci (Cn Castiglioncello) e Clarissa Montagnoli (Club Vela Portocivitanova). 

Il trofeo di miglior timoniere classe 2015 è stato assegnato a Vittoria Pagani (Fraglia Vela Malcesine). 


Nella categoria Juniores (divisione A), i primi assoluti sono stati Pietro Lucchesi (LNI Ostia), Andrea Tramontano (Rycc Savoia), Alessandro Menghini (Cv Trasimeno), Anna Chiara Merlo (Lni Mandello Del Lario), Emanuele Napolitano (Rycc Savoia). Premiate anche le prime 5 atlete classificate. Si tratta di Anna Chiara Merlo (Lni Mandello Del Lario), Sara Anzelotti (Lni Ostia), Elisa Bombana (Cv Torbole Scsd), Giorgia Tumbarello (Cv Sferracavallo), Mia Paoletti (Club Vela Portocivitanova). 

Il titolo di miglior timoniere classe 2013 è stato assegnato a Marco De Nicolò (Cv Bari). 

La Coppa Touring, messa in palio dalla Classe Optimist fin dal 2000, è stata assegnata a Matteo Faraoni (LNI Ostia). 


Nell’ultima giornata non si sono potute svolgere ulteriori regate a causa del poco vento per la Classe. Il titolo della sesta tappa  della Coppa Italia di Wing Foil, è andato a Marco Rebeggiani che nelle regate svolte nella giornata di ieri si è imposto sugli avversari. Sul podio anche i giovanissimi Jan Orlowski Gioele Incani. Menzioni speciali per Krzysztof Orlowski Riccardo Piana. 


Per gli organizzatori del Sardinia Challenge si è trattato di una esperienza entusiasmante e l’intento è quello di replicare il prossimo anno. 

“Sono stati tre giorni indimenticabili- commenta Sergio Ghiani, il presidente LNI Villasimius - poter contare sulla presenza dei bambini, i futuri campioni della vela, è per noi un motivo di grande gioia e orgoglio. Abbiamo aperto la stagione turistica di Villasimius con il Sardinia Challenge, un'opportunità anche per i turisti di vivere appieno le bellezze della nostra Area Marina Protetta nel mese di maggio, in bassa stagione.” 

 

“E’ un’esperienza che ha lasciato il segno - spiega Amedeo Ferrigno, il direttore della Marina di Villasimius - Ci candidiamo per ripetere la manifestazione anche il prossimo anno, desideriamo ospitare ancora una volta il Trofeo Optimist Italia Kinder Joy of Moving - Coppa Touring. La nostra Marina è stata invasa dall’allegria di questi giovanissimi atleti, i loro sorrisi sono stati per noi motivo di allegria e siamo orgogliosi di aver visto il loro impegno ed il loro agonismo”. 

 

“I nostri ragazzi si sono messi alla prova- commenta Walter Cavallucci, presidente della Classe Optimist Italia- tutti hanno dato dimostrazione di quello che ciascuno sa fare. Tra gli obiettivi che la Classe porta avanti c’è la promozione del nostro sport con un’attenzione particolare verso la tutela del mare, l’ambiente in cui i nostri bambini e ragazzi crescono, imparano, giocano e si divertono. I nostri ringraziamenti vanno a tutti gli attori principali, enti e istituzioni, che hanno contribuito allo svolgimento della manifestazione, a chi ha sognato con noi tre anni fa questo grande evento poi diventato realtà. Per noi è un’esperienza estremamente positiva, a Villasimius le famiglie dei nostri atleti sono state accolte con un’ottima offerta turistica e promozione del territorio.” 


“L’organizzazione è stata perfetta- commenta  Corrado Fara, il presidente III Zona FIV- grazie alla grande ospitalità della Lega Navale Sezione di Villasimius e il coinvolgimento dell’amministrazione è il segno tangibile che il Comune ha piacere di ospitare eventi di questo tipo e noi come Federazione ci faremo promotori di queste e altre iniziative”.


“Il Sardinia Challenge è un evento che come amministrazione abbiamo fortemente voluto - commenta Michele Cireddu, assessore al turismo e alla cultura del Comune di Villasimius- le famiglie di 250 bambini e ragazzi hanno potuto conoscere il nostro territorio in un periodo di bassa stagione ma splendido dal punto di vista meteorologico.”


Le regioni più rappresentate in questa prima tre giorni del Sardinia Challenge sono la Liguria, con 36 iscritti, segue la Sardegna che ne conta 35 e il Lazio con 31 partecipanti. A queste si aggiungono il Trentino, la Lombardia, il Friuli Venezia Giulia, il Veneto, l’Emilia Romagna, la Toscana, le Marche, l’Umbria, la Campania, la Calabria e la Sicilia. 

Il Sardinia Challenge promuove una serie di eventi legati al mondo della vela che hanno inizio nel mese di maggio con il Trofeo Optimist Italia Kinder Joy of Moving - Coppa Touring e la Coppa Italia di WingFoil, prosegue verso la I^ tappa internazionale Swan 28 in programma a fine ottobre. 

 


27/05/2024 09:05:00 © riproduzione riservata






I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Giraglia, primo giorno di regate a Saint Tropez

Primo giorno di regate della Loro Piana Giraglia 2024: il primo atto è iniziato oggi con le regate nel Golfo di Saint-Tropez: 2 prove per i Maxi nel Golfo di Pampelonne e una costiera di 22 miglia per tutti gli altri

Rs21: a Riva del Garda vince "Fremito d'Arja"

Dario Levi, con il suo “Fremito d’Arja” (per i colori del Circolo Velico Torbole), si è aggiudicato a Riva del Garda un combattutissimo Act 3 della RS21 Cup Yamamay di vela Fiv con numeri da record

Giraglia: Jethou a Jolt danno spettacolo tra i Maxi

Terza Giornata di Regate: condizioni spettacolari in mare e grande successo per il nuovo Crew Village. La Loro Piana Giraglia si conferma un appuntamento imperdibile!

Saint Tropez: un bel vento per le regate della Giraglia 2024

La seconda giornata di regate della Loro Piana Giraglia 2024 ha offerto un altro grande spettacolo sportivo nelle acque cristalline di Saint-Tropez

Maddalena Spanu è Campionessa Mondiale di Marathon WingFoil Racing

Maddalena conquista il titolo affrontando una gara conclusiva di 80 km della durata di 2 ore e 40 minuti in cui ha staccato il resto delle concorrenti di 9.6 km

Optimist: il Team Happy dagli Usa vince di nuovo il Trofeo Rizzotti

È Il Team Happy dagli Usa ad aggiudicarsi per il secondo anno consecutivo il Trofeo Marco Rizzotti - International Optimist Class Team Race Venezia, evento giunto alla 36esima edizione, organizzato dalla Compagnia della Vela e dal Diporto Velico Veneziano

J24, parte a Porto Cervo il Campionato Europeo

Tutto pronto allo Yacht Club Costa Smeralda per accogliere armatori ed equipaggi del monotipo J/24, il cui Campionato Europeo si svolgerà nelle acque antistanti Porto Cervo a partire dal 12 giugno, con la practice race

Sails of Change 8 vince la 60ª edizione della Genève-Rolle-Genève

"L'intera regata è stata un costante gioco di contatto, dove fai tre buone mosse e poi una cattiva e perdi tutto di nuovo," ha detto il tattico Delpech. "Il gioco è fantastico e ci siamo divertiti un mondo in questa battaglia super tattica tra le barche."

Al via da domani le regate 23ma edizione dell’Argentario Sailing Week

Un evento strategico, capace di generare un importante impatto economico sul territorio con 50 imbarcazioni d’epoca e classiche iscritte, provenienti da 9 nazioni

Vele d'epoca: i vincitori del 4° Capraia Sail Rally

Grande successo per la 4a edizione del Capraia Sail Rally, con una ventina di barche d’epoca, classiche e storiche partecipanti, che hanno dato vita a un vero e proprio Museo Galleggiante ormeggiato lungo le banchine del porto

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci