lunedí, 26 febbraio 2024

DISABILI

4° Trofeo Sandro Ricci: vince Delikouras

176 trofeo sandro ricci vince delikouras
Red

Splendido week end di vela quello che si è svolto nelle acque antistanti il litorale fermano-sangiorgese che ha visto protagonista il binomio LIBERI NEL VENTO - LEGA NAVALE ITALIANA SEZ. PORTO SAN GIORGIO nella perfetta organizzazione della 4a edizione del Trofeo Sandro Ricci e del Trofeo 50nario del Rotary Fermo.
  Una regata che da quest'anno è diventata internazionale, infatti oltre a tutti i più forti timonieri italiani hanno partecipato anche timonieri croati e greci. Vince meritatamente il fortissimo regatante greco George D. Delikouras, uno tra i più forti timonieri d'Europa di imbarcazioni 2.mr. Va in Grecia quindi il Trofeo Sandro Ricci. L'atleta greco vince anche il Trofeo del 50 Rotary Fermo. Secondo il campione Italiano Olmi, terzo Carlo Annoni. Prima fra le donne l'atleta di casa, neo-campionessa italiana Mengascini Rossella, seconda Conti Sara, terza Elena Polo D'Ambrosio. Una regata che grazie anche al supporto del Rotary di Fermo, rappresentato dal Pres. Paolo Appoggetti, anno dopo anno sta crescendo e che in quest'edizione ha varcato i confini nazionali.   Il Direttivo del Rotary Fermo ha fortemente voluto partecipare all'organizzazione della manifestazione perché affascinato dalla straordinaria potenzialità che ha l'imbarcazione 2.4mr nell'integrazione sportiva fra persone disabili e non.   "Ringraziamo tutto coloro che hanno contribuito alla perfetta riuscita della manifestazione, il Porto Turistico Marina Spa per la vicinanza alle attività veliche della Liberi nel Vento e della Lega Navale Italiana. - dice Cinzia Cocciaro - Una regata che vuole anche promuovere le bellezze del nostro territorio, la bontà della nostra gente. E' veramente bello che tutti i regatanti considerano e ci dicono che la regata di Porto San Giorgio è la "Numero 1" in Italia in fatto di cortesia, ospitalità, accoglienza".   In occasione della regata la base nautica della Liberi nel Vento si è ampliata con l'inserimento di un nuovo modulo abitativo adibito a bagno handicap e spogliatoio grazie ad un contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Fermo rappresentata dal Pres. Ing. Grilli  Amedeo a cui va il nostro ringraziamento.   L'attività velica è realizzata grazie al sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Fermo, della ditta Sollini Accessori Calzature, del Solettificio Biccirè, della Nero Giardini, del team UkaUkaRacing, da enti e privati che appggiano le finalità della Liberi nel Vento:   - il mare e le sue emozioni per tutti!!!   Una base nautica ed un'attività rivolta a tantissime disabilità (fisiche, mentali e sensoriali) del comprensorio Fermano e non solo. Anche turisti disabili in vacanza nelle ns. località possono godere di un giro in barca a vela per ammirare le bellezze delle colline marchigiane dal mare.                      


21/07/2009 14:30:00 © riproduzione riservata






I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Cambusa: l’hamburger gourmet ha un nuovo Re, Daniele Barra del pub Excalibur di Revello

È giunta alla 6a edizione la sfida di Burger Battle Italia, un contest che da mesi vedeva coinvolti i migliori chef specializzati in hamburger gourmet per contendersi un posto alla finalissima, svoltasi ieri 19 Febbraio al Beer&Food Attraction di Rimini

Arkea Ultim Challenge: due forti perturbazioni preoccupano Charles Caudrelier

Charles Caudrelier (Edmond de Rothschild): "Non sacrificherò il lavoro del team solo per impazienza. Stiamo parlando di 8 metri, 8,50 metri di mare con un vento previsto da 35-40 nodi, il che significa piuttosto 45-50 nodi e 70 in raffiche"

Cambusa: “Cavolo che zuppa”, i benefici dell’orto e dei legumi nella ricetta della chef Alessandra Ingegnetti

La chef de La Locanda del Mulino a Valcasotto, propone un Piatto ricco di proprietà nutritive e salutari di facile realizzazione ma di grande sapore (grazie anche al formaggio di Valcasotto)

Arkea Ultim Challenge: Eric Peron passa Capo Horn

Per Eric Peron, che ha l'Ultim più vecchio della flotta e senza foil, la traversata del Pacifico è stata la più veloce di tutti i concorrenti, 1 ora e 14 minuti meno di Charles Caudrelier

Arkea Ultim Challenge: Biscaglia impraticabile, stop alle Azzorre per Caudrelier

Il team: "Una grande depressione sta bloccando la strada per Brest. Venti stabili di 40 nodi, con raffiche oltre i 50, e mari di 8 a 9 metri"

2024 ILCA senior European Championships: primo giorno di prove solo per ILCA 6

Primo giorno di prove per gli ILCA senior European Championships 2024 di Atene in Grecia. Il vento non è stato clemente e ha costretto ad annullare due prove per gli ILCA 7 mentre le ragazze sugli ILCA 6 sono riuscite a disputare almeno una prova

Arkea Ultim Challenge: Edmond de Rothschild è ripartito da Horta

Dopo tre giorni di attesa a Horta, nella marina principale dell'isola di Faial, il Maxi Edmond de Rothschild ha ripreso il largo sabato 24 febbraio alle 10:45 UTC, il che equivale a una sosta di circa settantotto ore

Al Salone del Vino di Torino 2024 torna la notte Rosso Barbera

14 piole incontrano 14 musicisti e 14 produttori di Barbera. Una serata tra note, vino e cucina dà il via al lungo weekend del Salone del Vino di Torino 2024

WWF, Castelporziano: al via "Operazione Capodoglio"

In occasione della Giornata Mondiale delle balene tecnici, biologi, veterinari dell’IZS Lazio e Toscana, WWF, Museo di Storia Naturale dell’Università di Pisa al lavoro per riportare alla luce il capodoglio spiaggiato 5 anni fa sul litorale laziale

Ocean Globe Race: arrivi a raffica a Punta del Este

In poche ore hanno tagliato la linea di arrivo a Punta del Este i francesi di L'Esprit d'équipe, i finlandesi di Galiana WithSecure e gli australiani di Outlaw

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci