sabato, 13 aprile 2024


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

ilca 4    optimist    ocean globe race    barcolana    regate    cambusa    scuola    normative    iqfoil    ambiente    circoli velici    mini 6.50    niji 40    fincantieri    este 24   

REGATE

Trofeo Bernetti: la Line Honours va ad Arca SGR

trofeo bernetti la line honours va ad arca sgr
redazione

Arca SGR e il Fast and Furio Sailing Team rispettano a pieno il pronostico e conquistano quest’oggi la line honours della 52sima edizione del Trofeo Bernetti organizzato dalla Società Nautica Pietas Julia.
 
In una giornata estiva con una leggera brezza distesa su tutto il campo di regata Arca SGR non ha alcuna difficoltà a firmare la vittoria lasciandosi nettamente alle spalle Prosecco Doc – Shockwave il più accreditato degli avversari sul campo di regata odierno. Un successo che è stato costruito sin dai primi metri con Arca SGR che allo start ha accelerato meglio e scelto di stare più a ridosso della costa, da qui costruendo un margine sempre più ampio nei confronti del resto della flotta di 120 imbarcazioni open al via.
 
Prosegue con la seconda line honours consecutiva su due regate in Adriatico (la prima ottenuta alla Settimana Velica Internazionale) il cammino del maxi 100 verso i prossimi impegni tra cui spicca in ordine cronologico quello nella Barcolana 55 in programma tra sette giorni. Inizia dunque il conto alla rovescia in cui il team si trova nella condizione di dover investire al massimo il tempo a disposizione per trovare i migliori set up per le prossime scelte in regata.
 
Furio Benussi – “Già essere qui per noi è una vittoria ed aver aggiunto anche questa line honours non può che renderci ancora più felici. Il cammino per noi è ancora lungo e in salita perché di fatto queste sono le prime ore di navigazione quest’anno con Arca SGR e quindi solo ora stiamo testando e verificando i numeri dei vari upgrade che avevamo apportato lo scorso inverno in vista di questa stagione agonistica. Stiamo lavorando sulle calibrazioni e sulle manovre per farci trovare pronti già nell’importante sfida di domenica prossima. Abbiamo solo bisogno di ore di navigazione che è quello che stiamo cercando sia in regata che negli allenamenti dei prossimi giorni.”


01/10/2023 17:57:00 © riproduzione riservata






I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Palermo: conclusa la decima edizione della regata "Una Vela Senza Esclusi"

Si è conclusa oggi, Domenica 7 Aprile, la decima edizione della regata velica Una Vela Senza Esclusi, tappa del Campionato Regionale Vela Paralimpica Hansa 303 organizzato dalla Lega Navale Italiana - Sezione Palermo

Caorle: terminata una combattutissima "Ottanta"

Oryx Line Honour X2, Irina Xtutti. In ORC vittoria assoluta di Demon-X X2 e Farraway Xtutti

Ocean Globe Race: Translated 9 si ritira

Si sono riaperte le crepe nello scafo riparate a seguito di un urto con un oggetto sommerso e la barca si dirige verso il Portogallo pronta, se necessario, all'abbandono della nave

Circuito Nazionale Este24, il primo acuto è di Milù4 di Andrea Pietrolucci

Dopo una serie di weekend impegnativi dal punto di vista meteorologico, la flotta degli Este24 si è ritrovata a Santa Marinella per la nuova stagione, come sempre ricca di eventi e di novità

Niji 40 finita per Matteo Sericano

Infortunio a bordo, Sericano e Tyrolit si ritirano dalla Niji 40 e puntano alle prossime regate. Matteo Sericano e Luca Rosetti hanno condotto la barca in porto a Gijon per consentire le cure a Giovanni Licursi che è stato trasferito in Ospedale

Adriatica torna in Mediterraneo con un "occhio" all'ambiente

Adriatica, l’iconica barca rossa che ha dato vita a “Velisti per Caso”, di Patrizio Roversi e Syusy Blady, torna a navigare nel Mediterraneo e lo fa con “Le Vele del Panda”, progetto di WWF e Sailsquare, per la tutela e salvaguardia della fauna marina

Niji40: partono in testa Alberto Riva e Andrea Fornaro

I due italiani sono ai primi due posti, con Acrobatica di Alberto Riva che precede di poco Influence 2 di Andrea Fornaro

Garda: gran finale dell’OpenSkiff Eurochallenge #1e della regata Internazionale RS Aero

Nell'OpenSkiff under 15 la spunta il francese Ganivet, secondo Gianluca Pilia; il polacco Staron ha la meglio negli under 17. Francesca Ramazzotti, Elias Nonnis e Nick Craig sul gradino più alto del podio assoluto RS Aero 5, 6 e 7

A Palma è l'Italia la "Princesa"

Vola la vela italiana a Palma di Maiorca con due ori e due argenti conquistati nel Trofeo Princesa Sofia

Open Skiff Eurochallenge - RS Aero: primi due giorni favolosi con bel vento e sole

Prime posizioni internazionali con Italia, Nuova Zelanda, Gran Bretagna, Polonia, Irlanda leader nelle varie classi e categorie

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci