giovedí, 25 aprile 2024


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

nacra 15    regate    mini 6.50    ran 630    ufo22    swan    class 40    niji 40    melges 24    america's cup    interviste    guardia costiera    turismo    trofeo princesa sofia    cnsm    la duecento    foiling   

RS FEVA

RS Feva: a Tignale vincono i giovani di Follonica

rs feva tignale vincono giovani di follonica
redazione

Tra la Limonaia del Prato di Tignale, resa famosa dagli scritti di DH Lawrence, e Gargnano/Bogliaco, si sono corse le 8 prove del 6° Summer Meeting del doppio giovanile Rs Feva. In palio c'erano i Trofei Centrale del latte di Brescia e il Comune di Tignale, il tutto per l'organizzazione del Circolo Vela Gargnano, la collaborazione dell'Ufficio Unico del Turismo di Tignale, località collinare, ma con una significativa appendice lacustre. Quaranta giovanissimi si sono sfidati. Otto prove, 4 nella brezza da sud dell'Ora, le altre con il classico "Pelèr" da nord, la regia in acqua con gli Udr con presidente Dario “Magic Flower” Zanini, il generale Mauro Vignocchi, Alberto Barbieri e Giuliana Collini. Alla fine ha vinto l'equipaggio misto del Circolo Vela Ravennate composto da Riccardo e Anna Cecchetto, ottimi con le brezze più sostenute. Seconda posizione per i loro compagni di Club Raul Bottura e Sofia Titolo, terzi Gabriele Gessi e Bianca del Bimbo del Circolo Nautico di Follonica. Questa è anche la classifica dei “Misti”, equipaggi che potenzialmente diventeranno i protagonisti del 2024 a Parigi (vela a Marsiglia dove ci sarà il 470 uomo-donna o viceversa). Stesso sodalizio di Follonica per i quarti che sono i fratelli Cosimo e Bianca del Bimbo. Adriatico contro Tirreno, il lago di Garda che piazza al quinto posto Edoardo e Alex Brighenti di Malcesine/ Brenzone, seste Letizia Tonoli e Annalisa Vicentini di Gargnano/Tignale, prime nella prestigiosa classifica Femminile con un buon recupero nella seconda serie di prove. Seguono Vadagnini-Vedovelli (Brenzone), Andreoli-Rapuzzi e Grosso-Ceruti (Gargnano), Bicocchi-Scarpellini (Follonica). Tra gli Under 13 il successo è andato a Christian Scudellari e Luca Rancati della Fraglia Vela di Riva. E' stato un vero Campionato nazionale di inizio estate, un Lago che ha offerto le sue condizioni migliori, brezze medie e sostenuto, il giusto per questi equipaggi che hanno al massimo 16-17 anni. Ora per Gargnano arriva l'Europeo Ilca (Ex Laser) per i Master Over 35, in programma a metà luglio. Gli organizzatori annunciano una presenza di oltre 250 skipper. Come in tutte le regate 2021 di Gargnano faranno bella mostra le piccole vela della Vittoria Alata, il più prestigioso monumento della Città di Brescia.




27/06/2021 21:57:00 © riproduzione riservata






I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Caorle, La Duecento: già 90 barche a 15 giorni dalla partenza

A due settimane dal via de La Duecento, gli iscritti raggiungono quota 90 imbarcazioni, un record assoluto per la regata del Circolo Nautico Santa Margherita di Caorle che festeggia quest’anno la 30°edizione

America's Cup: anche Ineos Britannia è bellissima!!!

Rivelata la barca che tutti i fan britannici sperano abbia la migliore possibilità di vincere la 37ª America's Cup di Louis Vuitton in 173 anni di vani tentativi

Ufo 22: partita la Turbocup 2024

Imprevedibile Sebino, Pura Vida al comando prima tappa Turbocup '24.

Medaglia d’Oro al Valore Atletico per gli uomini del Moro di Venezia

Mercoledì 17 aprile alle ore 12.00, presso il Centro di Preparazione Olimpica Acquacetosa a Roma l’equipaggio de Il Moro di Venezia è stato insignito della Medaglia d’Oro al Valore Atletico alla presenza del Ministro dello Sport e i giovani Andrea Abodi

Gli Swan ripartono da Scarlino

ClubSwan Racing conferma le eccezionali sedi del 2024 per Swan One Design in giro per il Mediterraneo. La Rolex Swan Cup a Porto Cervo a settembre rappresenta il clou della stagione con l'atteso Swan One Design Worlds di ottobre

Mini 6.50, l'altura sono loro!

Parte la Roma-Barcellona ed è la Classe Mini a tenter alto il vessillo della vela "dura". Pochi i partecipante nelle regate lunghe come la RAN 630 e la Roma; boom di presenze alla 151 Miglia

Intervista al comandante di Nave Vespucci C.V. Giuseppe Lai

L’intervista “live” di Gianni Loperfido dal Circolo ufficiali della M.M.I. a Roma, al comandante di Nave Vespucci C.V. Giuseppe Lai durante il premio "Carlo Marincovich"

Melges 24, Trieste: il croato Razjaren si conferma leader

Nulla cambia in vetta alla classifica con il leader della prima giornata il croato Razjaren di Lukasz Podnieski che conferma e consolida il primato (2,2 i suoi parziali di oggi). Alle sua spalle si incendia la lotta per il podio

Niji40: primo Xavier Macaire, secondo Alberto Riva

Poco meno di un'ora ha separato all'arrivo Acrobatica da Group SNEF. Alberto Riva e il suo equipaggio sono stati gli unici a tener bene testa al francese Xavier Macaire

Scatta domani da Trieste la stagione europea 2024 della classe Melges 24

26 i team iscritti a questo appuntamento in rappresentanza di 9 Nazioni (Germania, Gran Bretagna, Slovenia, Croazia, Danimarca, Svizzera, Austria, Ungheria, Italia)

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci