venerdí, 14 giugno 2024


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

argentario sailing week    j24    solidarietà    ambiente    circoli velici    windsurf    giraglia    hansa    confindustria nautica    la lunga bolina    veleggiata    meteor    ilca    rs21    flying dutchman   

REGATE

Regata dei Due Parchi, ecco tutti i vincitori

Si è tenuta questo fine settimana, sabato 13 e domenica 14 maggio, la seconda edizione della Regata dei Due Parchi, evento velico organizzato da Yacht Club Chiavari ASD e patrocinato dal Comune di Chiavari.
" Anche quest'anno abbiamo voluto celebrare, oltre alla bellezza del nostro Golfo Tigullio, anche quella dei due parchi marini a noi più vicini, il Parco delle Cinque Terre e il Parco di Portofino, e il legame che li unisce al nostro Golfo Tigullio. Abbiamo coinvolto anche quest’anno un buon numero di imbarcazioni, spinte a partecipare non solo dalla competizione in sé, ma anche dalle meraviglie dei paesaggi che faranno da cornice alla nostra regata" spiega Roberto Bosè, Presidente dello Yacht Club
La regata era riservata le imbarcazioni delle classi ORC, IRC e Crociera, che si sono presentate numerose alla partenza.
La regata ha assunto anche particolare importanza in quanto da quest’anno ad essa si affianca il Trofeo Luigi Boletto Caravella d’Argento.
Il Trofeo Boletto è nato per la Classe Derive nel lontano 1973 in memoria di Nicolo’ Boletto, per volere del Rag. Luigi Boletto, prestigioso imprenditore del Tigullio, Socio e per lungo tempo Presidente dello Yacht Club Chiavari. Da quest’anno la Dott.ssa Adriana Gege Boletto ha deciso di mettere in palio la Caravella d’Argento proprio nella Regata dei Due Parchi, per ricordare il padre Luigi.
La Caravella d’Argento Trofeo Luigi Boletto viene assegnata all’imbarcazione con miglior piazzamento in tempo reale nelle due prove. Il trofeo resta in custodia al vincitore, che deve consegnarlo l’anno successivo allo Yacht Club Chiavari prima dell’inizio della regata.
Le ventuno imbarcazioni partecipanti alla regata erano suddivise nelle Classi O.R.C. e Libera e nella prima giornata, sabato 13 maggio, sono state impegnate nel nostro Golfo, a sottolineare la saldezza del binomio vela - Golfo Tigullio. I partecipanti hanno affrontato una sola prova con percorso a triangolo di 12 miglia circa. La giornata è stata caratterizzata da tempo buono, vento da Sud-Ovest con intensità quasi costante di 12 nodi circa e mare calmo.
Nella seconda giornata di regata, domenica 14 maggio, le imbarcazioni hanno invece rivolto la prua verso Moneglia, sospinte da un vento proveniente da Nord-Nord/Est, all’inizio sui 10 nodi, salito poi fino a 12 nodi. E’ stata davvero una bella prova, che ha divertito gli equipaggi e ha messo alla prova le loro capacità tecniche e sportive.

Il Trofeo Challenge Luigi Boletto Caravella d’Argento è stato assegnato a BLACK SAMURAI, Eleva 50 di Giuseppe Porro (Yacht Club SanRemo), primo arrivato in tempo reale sulla somma delle due prove.






Ecco i vincitori nelle varie Classi :


Classe ORC A-B
1° classificato: CAPITANI CORAGGIOSI di Federico Felcini e Guido Santoro (YC Chiavari)
2° classificato: RACHISTAR di Federico Borromeo (Yacht Club Italiano)
3° classificato: BEL REBELOT di Sergio Brizzi (YC Chiavari)

Classe ORC C-D
1° classificato: AIA DE MA’ di Luca Olivari (Yacht Club Chiavari)
2° classificato: J LAB BY INSIA GROUP di Alberto Garibotto (LNI Chiavari)
3° classificato: GUERRIERA di Michele Betassa (LNI Sestri Levante)

Classe Libera
1° classificato: ARIA di ARIARACE SSD (CN Rapallo)
2° classificato: SPEED di Edoardo Meroni (CV Bellano)
3° classificato: TRIDENTE di Stefano Trifirò (Yacht Club Chiavari)
4° classificato: EMOTIONS di Francesco Torio Guerci (Reale Yacht Club Canottieri Savoia)
5° classificato: COSTANZA di Antonino Maggio (LNI Sestri Levante)


14/05/2023 21:21:00 © riproduzione riservata






I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Giraglia, primo giorno di regate a Saint Tropez

Primo giorno di regate della Loro Piana Giraglia 2024: il primo atto è iniziato oggi con le regate nel Golfo di Saint-Tropez: 2 prove per i Maxi nel Golfo di Pampelonne e una costiera di 22 miglia per tutti gli altri

Giorgio Armani Superyacht Regatta: un perfetto equilibrio tra sport e lifestyle

La seconda giornata con condizioni di vento leggero ha visto i partecipanti navigare attraverso il canale di La Maddalena. Lo Swan 115 Moat vince oggi nella divisione Superyacht. Divertimento in mare per il Southern Wind Rendez-Vous

America's Cup: nuova partnership tra UNESCO e Luna Rossa

Luna Rossa Prada Pirelli e UNESCO annunciano oggi l’avvio di una nuova partnership finalizzata alla diffusione di messaggi di tutela dell’oceano verso il pubblico internazionale della 37^ America’s Cup

Armani Superyacht Regatta: lo Swan 115 Moat domina la giornata

I superyacht si sono sfidati con spettacolari virate sotto alle rocce di Capo Ferro

Rs21: a Riva del Garda vince "Fremito d'Arja"

Dario Levi, con il suo “Fremito d’Arja” (per i colori del Circolo Velico Torbole), si è aggiudicato a Riva del Garda un combattutissimo Act 3 della RS21 Cup Yamamay di vela Fiv con numeri da record

Melges 32, Sferracavallo: una giornata tutta per Lasse Petterson

Il campo di regata del Circolo Velico Sferracavallo ha regalato oggi condizioni semplicemente perfette per la disputa della seconda giornata di regate del Melges 32 Grand Prix 2

Giraglia: Jethou a Jolt danno spettacolo tra i Maxi

Terza Giornata di Regate: condizioni spettacolari in mare e grande successo per il nuovo Crew Village. La Loro Piana Giraglia si conferma un appuntamento imperdibile!

Saint Tropez: un bel vento per le regate della Giraglia 2024

La seconda giornata di regate della Loro Piana Giraglia 2024 ha offerto un altro grande spettacolo sportivo nelle acque cristalline di Saint-Tropez

Maddalena Spanu è Campionessa Mondiale di Marathon WingFoil Racing

Maddalena conquista il titolo affrontando una gara conclusiva di 80 km della durata di 2 ore e 40 minuti in cui ha staccato il resto delle concorrenti di 9.6 km

Melges 32, Sferracavallo: nessuno come Lasse Petterson

E’ sempre la bandiera norvegese a sventolare sul gradino più alto del podio delle regate Melges 32 a Sferracavallo

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci