giovedí, 22 febbraio 2024


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

manifestazioni    rorc caribbean 600    star    arkea ultim challenge    cambusa    fiv    press    ambiente    altura    ilca    campionati invernali    global solo challenge   

CENTOMIGLIA

Presentata la Centomiglia 2022

presentata la centomiglia 2022
redazione

Nella sede del Consorzio Lago di Garda Lombardia è stata presentata la 72ma edizione della Centomiglia Internazionale del Garda. A fare gli onori di casa il presidente del Consorzio Garda Lombardia Massimo Ghidelli e il Vice sindaco di Gardone Riviera Gian Pietro Seresina, il presidente della XIV Zona di Federazione Italiana Vela Rodolfo Bergamaschi. La regata gode del Contributo di Regione Lombardia. Lorenzo Tonini ha presentato così la 72a Centomiglia che si correrà su due giornate ad inizio settembre.

"Nelle ultime edizioni la regata in acque interne più famosa d’Europa ha subito, come altre manifestazioni sportive, un calo di interesse e di partecipanti dovuto alla pandemia e ad altri eventi che, purtroppo, hanno tenuto lontani dalle competizioni sportive diversi appassionati. Già in precedenza, a dire il vero, la Centomiglia aveva mostrato segnali non incoraggianti portati soprattutto dalla rapida evoluzione delle barche e dei velisti che, nell’ultimo decennio, hanno visto “decollare” le imbarcazioni alla ricerca della velocità estrema allontanandosi, invece, dalle caratteristiche più tradizionali di una regata “lunga” con “piatte” estenuanti ed arrivi a tarda notte. Nelle ultime edizioni si sono, quindi, alternati sul traguardo Classi Libera, catamarani e barche con foils che hanno abbassato i tempi di percorrenza e stabilito nuovi record, anche di velocità. Dall’altro lato sono rimaste le classi monotipo tradizionali del Garda, Asso, Protagonist, Dolphin 81, Ufo 22, Surprise, Fun. che hanno a loro volta accusato una riduzione dei numeri delle presenze principalmente dovuta ad uno scarso ricambio generazionale dei velisti ed al crescente interesse dei velisti “più maturi” volto a regatare senza affrontare le faticose condizioni di una “lunga”. Tutte considerazioni che hanno portato a sviluppare la 72a edizione in due giornate, la prima con rotta a Nord (56° Trofeo Gorla) e una a Sud ( 72° Trofeo Bettoni).  La somma dei tempi stabilirà l'affermazione finale in assoluto, nei Pluriscafi, nelle singole classi, nella stazza internazionale ORC.

ARRIVA LA CENTO JUNIOR

La novità dei giovani Under 19 in gara il 2-3 settembre al largo di Gargnano, così come è successo per tre volte negli anni 50 con le barche a deriva nei triangoli, le grandi barche nel giro del lago di Garda. La nuova Centomiglia sarà una partita in due tempi. Come negli anni ’50, viene spalmata su due giorni. Alto lago per il sabato e basso lago per la domenica. Ma, in realtà, la cosa più bella del nostro 2022, è che la Cento si fa addirittura in 3. Sì, perché con la Cento Junior abbiamo deciso di condividere con i ragazzi la storica regata della Centomiglia e abbiamo creato una Mini long distance per le classi Under 19. Il venerdì i giovani delle squadre agonistiche di Gargnano e delle scuole di tutto il Garda partiranno alle 14:00 per una sfilata davanti al comune di Gargnano: Gargnano - Villa - Gargnano - Bogliaco. La giornata si concluderà con l’alzabandiera di rito in prima serata con i nostri giovanissimi. Il sabato, il “ritorno”, partenza con Peler subito dopo la partenza della 72° edizione della Centomiglia, per concludere davanti al palcoscenico della Piazza Feltrinelli di Gargnano: Bogliaco - Villa - Bogliaco - Gargnano. Un bel contorno con premi dei nostri partner al 1°, 2°, 3° classificato e alla squadra più numerosa. Il tutto per una festa della vela a 360°, per grandi e piccoli.

 


26/07/2022 22:01:00 © riproduzione riservata






I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Cambusa: l’hamburger gourmet ha un nuovo Re, Daniele Barra del pub Excalibur di Revello

È giunta alla 6a edizione la sfida di Burger Battle Italia, un contest che da mesi vedeva coinvolti i migliori chef specializzati in hamburger gourmet per contendersi un posto alla finalissima, svoltasi ieri 19 Febbraio al Beer&Food Attraction di Rimini

Arkea Ultim Challenge: Banque Populaire arrivata a Rio con due timoni rotti

Armel Le Cléach ha raccontato dell'impatto con un tronco per il timone di destra del suo Ultim, e poi di un cedimento del timone centrale, cosa che ha reso impossibile continuare a navigare

Arkea Ultim Challenge: danni al timone di Banque Populaire

Secondo il team "sono in corso diverse opzioni per diagnosticare i danni e valutare come affrontare il resto della gara". Le Cléac'h sta dirigendosi verso un porto brasiliano

Arkea Ultim Challenge: Armel Le Cléac'h riparte da Rio

Dopo poco più di 48 ore di sosta Armel Le Cléac'h e Banque Populaire XI sono tornati in pista. Hanno lasciato Rio poco dopo le 16:30 UTC e ha ripreso la gara in 3a posizione. Gli skipper parlano del grande rumore a bordo (come in una discoteca)

Arkea Ultim Challenge: due forti perturbazioni preoccupano Charles Caudrelier

Charles Caudrelier (Edmond de Rothschild): "Non sacrificherò il lavoro del team solo per impazienza. Stiamo parlando di 8 metri, 8,50 metri di mare con un vento previsto da 35-40 nodi, il che significa piuttosto 45-50 nodi e 70 in raffiche"

Trieste incontra Sir Robin Knox-Johnston

Sir Robin Knox-Johnston, uno dei velisti oceanici più amati e conosciuti al mondo, arriva a Trieste con i suoi incredibili racconti di mare

La FIV indica quattro equipaggi per Parigi 2024

Sono Lorenzo Brando Chiavarini (ILCA 7), Marta Maggetti (iQFOIL F), Nicolò Renna (iQFOIL M), CAterina Banti e Ruggero Tita (Nacra 17). Le scelte FIV verranno ora sottoposte al Comitato Olimpico Nazionale Italiano per l’approvazione finale

Lavagna: tutti i vincitori del 48° Invernale del Tigullio

Diciassette prove, tre mesi e sei week end di confronti in acqua, trentadue imbarcazioni iscritte per il 48° Campionato Invernale Golfo del Tigullio

2024 ILCA senior European Championships: primo giorno di prove solo per ILCA 6

Primo giorno di prove per gli ILCA senior European Championships 2024 di Atene in Grecia. Il vento non è stato clemente e ha costretto ad annullare due prove per gli ILCA 7 mentre le ragazze sugli ILCA 6 sono riuscite a disputare almeno una prova

S&You e Wanderfun vincono l’Autunno Inverno Salodiano 2023-2024

Concluso il Campionato invernale Protagonist della Canottieri Garda, per la prima volta in gara anche la classe Fun

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci