lunedí, 4 marzo 2024

OPTIMIST

Optimist: iniziati i mondiali in Costa Brava

optimist iniziati mondiali in costa brava
redazione

Vengono dal Golfo di Napoli, di Trieste e dal Lago di Garda, sono giovanissimi - la loro età media è più bassa di quella della squadra che li ha preceduti un anno fa in Turchia - e hanno grinta da vendere: sono Alberto, Leandro, Andrea, Andrea e Tommaso, e sono i cinque velisti selezionati per rappresentare l’Italia all’Optimist Word Championship 2023, in corso in Costa Brava fino al prossimo 25 giugno.

Selezionati nei primi mesi dell’anno tra i migliori velisti di ogni federazione nazionale, al via ci sono 257 ragazzi e ragazze provenienti da 57 Paesi. Gli italiani in gara per il titolo mondiale individuale e a squadre sono Alberto Avanzini del Centro Nautico Bardolino, alla sua seconda esperienza mondiale dopo quella del 2022, Leandro Scialpi del Circolo Nautico Bardolino, parte della squadra che lo scorso anno ha trionfato agli Optimist Europeam Team Race Championship sul Lago di Ledro, Andrea Tramontano del Reale Yacht Club Canottieri Savoia, terzo all’europeo individuale 2022, e Andrea Demurtas della Fraglia Vela Riva e Tommaso Geiger del Circolo Vela Muggia, esordienti nel circuito IODA (l’International Optimist Dinghy Association) ma già temprati dalle selezioni dei mesi precedenti.

“Quest’anno abbiamo una squadra giovane ma che ha già dimostrato ottime qualità durante le prime prove della stagione - dichiara il Team Leader Nicolas Antonelli - I Campionati Mondiali sono un evento lungo in cui, oltre alla grinta e alla tenacia che ai nostri azzurrini certamente non mancano, sono fondamentali la tenuta fisica e mentale”

Il programma del mondiale è infatti estremamente impegnativo: da sabato 17 a lunedì 19 giugno sono in programma i primi tre giorni di regate individuali, a seguire martedì 20 e mercoledì 21 giugno si disputa il mondiale a squadre, mentre da giovedì 22 a sabato 24 si torna a regatare per il titolo individuale, che viene assegnato la sera stessa del 24 giugno.

Il 19 giugno, inoltre, si terrà anche l’assemblea della IODA, durante la quale verranno assegnate le prossime edizioni del Mondale, per il quale sono candidate Slovenia e Polonia, e dell’Europeo, che potrebbe svolgersi o in Slovenia o in Turchia; per l’occasione, arriverà in Spagna anche Walter Cavallucci, segretario AICO e Country Representative per l’italia.

Dopo le stazze e la cerimonia di apertura svoltasi nel pomeriggio di ieri, 16 giugno, oggi per i giovani velisti è arrivato il momento di affrontare le prime prove per il titolo individuale. Nella classifica provvisoria, capitanata dal greco Iason Panagopoulos (1,1), dopo due prove due degli azzurri si trovano nei primi dieci: si tratta di Andrea Demurtas al secondo posto (2,1) e Andrea Tramontano al decimo (4,5). Avanzini e Geiger seguono a poche posizioni di distanza, rispettivamente quattordicesimo (11,1) e diciassettesimo (11,5).

“La prima giornata è stata caratterizzata da condizioni meteo tipicamente italiane, con le quali i ragazzi si sono subito trovati a proprio agio - commenta il coach della squadra Meringolo -i più giovani hanno saputo sfruttare al massimo il vento leggero e in generale per tutti è stata una giornata molto positiva, ma siamo ben consapevoli che dopo due prove nulla è ancora deciso, quindi è importantissimo rimanere concentrati sull’obiettivo.”

 


18/06/2023 09:58:00 © riproduzione riservata






I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

America's Cup: BoatOne di Alinghi Red Bull Racing lascia la Svizzera diretto in Spagna

L'AC75 di Alinghi Red Bull Racing, che quest'estate parteciperà alla 37esima Louis Vuitton America's Cup, è partito dal cantiere di Ecublens, in Svizzera, alla volta della Spagna

Sanremo: concluso il Campionato Invernale Classe Dragone

Quarto ed ultimo atto delle Dragon Winter Series, il Campionato Invernale Classe Dragone, a Sanremo, nel week end del 23/25 Febbraio

Sul Trasimeno il 51° Campionato Italiano classe Meteor

Sarà organizzato dal Club Velico Castiglionese e si prevede un'ampia partecipazione di imbarcazioni provenienti da tutta Italia

Bari: all'Invernale una giornata decisamente bagnata

La pioggia, come previsto, ha accompagnato le regate rendendo come di consueto più difficile la lettura del campo di regata per i partecipanti che hanno dovuto sfoderare tutte le loro abilità per portarle a termine nel migliore dei modi

Charles Caudrelier vince l'Arkea Ultim Challenge

Il solitario francese Charles Caudrelier, skipper del Maxi Edmond de Rothschild, ha attraversato la linea di arrivo al largo della costa di Brest, questo martedì mattina alle 8h 37mn 42s ora locale (UTC+1)

Global Solo Challenge: per Andrea Mura 376 miglia in 24 ore

È nuovamente record per Andrea Mura che venerdì 23 febbraio ha percorso 376 miglia in 24 ore a bordo di Vento di Sardegna

Arkea Ultim Challenge: secondo posto per Thomas Coville

Acclamato come un eroe a Brest, Thomas parla della corsa e dei suoi concorrenti. Un'impresa eccezionale per velisti eccezionali

Bologna: Slow Wine Fair 2024 chiude con 12 mila ingressi

Più del 25% di espositori rispetto al 2023 alla terza edizione della fiera dedicata al vino buono, pulito e giusto

Per domare un AC 40 servono campioni di Rally

Dalle dune di sabbia alle onde del mare, Alinghi Red Bull Racing accoglie i campioni del Rally Dakar Carlos Sainz Sr. e Cristina Gutierrez a Jeddah

Al via le iscrizioni alla Maxi Yacht Rolex Cup 2024

Si aprono ufficialmente oggi le iscrizioni della Maxi Yacht Rolex Cup 2024, evento organizzato dallo Yacht Club Costa Smeralda con la collaborazione dell’International Maxi Association (IMA) e il supporto dello storico partner Rolex

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci