lunedí, 4 marzo 2024

ILCA

Napoli: ILCA in acqua al Club Nautico della Vela

Il Club Nautico della Vela in acqua lo scorso fine settimana, 27 e 28 maggio, per organizzare la 5° tappa del Campionato Zonale FIV V zona la Classe Olimpica ILCA e al contempo assegnare anche i tradizionali Trofei “Renato e Nino Cosentino” del Club. I fratelli Renato e Nino Cosentino sono stati vincitori di numerose regate e campionati tra cui, in classe Dragone, un bronzo olimpico nel 1960 quando le gare si svolsero nelle acque del Golfo, un titolo europeo e una vittoria ai Giochi del Mediterraneo nel ’63.
Il Comitato di Regata, Presieduto da Luciano Cosentino e composto da Francesco Coraggio (1° componente) e dai componenti Gennaro Rutoli, Antonio Raganati, Francesco Landi, Gennaro Ernano e Alfonso Pisani, è riuscito a portare a compimento ben 5 prove per gli ILCA 6 e 7; 4 prove per gli ILCA 4.
Il Comitato delle Proteste, Presieduto da Marco Flavio Tosello, e composto da Enrico Milano (1° componente) e da Paolo Di Martino.
Il primo giorno il segnale di avviso è stato esposto in orario, alle 14.25, con il vento che soffiava da una direzione di 30°, con intensità 6-15 nodi poi nel pomeriggio è saltato ad una direttrice di 220° con 15° nodi di intensità. Il secondo giorno, invece, la direttrice del vento era tra 25° con un’intensità tra i 6-10 nodi.
In termini di successo di Valeria Ammirati della Lega Navale di Napoli che si aggiudica il podio over all della flotta ILCA4 ed anche il Trofeo Nino Cosentino. Sul podio a seguire al secondo posto ILCA 4 abbiamo Salvatore Mancino, sempre LNI Napoli ed a seguire al terzo posto Manuel Felice del Circolo Nautico di Monte di Procida. Il premio ILCA 4 U16 maschile va alla LNI Napoli vinto da Salvatore Mancino mentre il premio U 16 femminile va a Carlotta Cangiano, RYCC Savoia.
Mentre per la flotta ILCA 6 il podio va al Mascalzione Latino Sailing Team ASD, con Elia Vitali a seguire al secondo posto Antonio Vitolo del Circolo Canottieri Irno, il terzo posto al LNI Napoli vinto da Ginevra Caraccio di Brienza. A Gennaro Francesco Maria Piedipalumbo della LNI Castellammare di Stabia i premi U17 e U17 Maschile e il premio di prima U21 femminile è assegnato a Ginevra Caracciolo di Brienza della LNI Napoli. Il premio U19 maschile va sempre al RYCC Savoia con Mario Paliotto ed il primo posto Master va al Circolo Canottieri Napoli vinto da Giuliano Cuomo.
Infine, per la flotta ILCA 7 il podio al Circolo Remo e Vela Italia con il suo atleta Lorenzo Sanguigno Migliaccio seguito da Roberto Miraglia del LNI Salerno ed al terzo posto Marco Mensitieri del Cricolo Remo e Vela Italia.
Il trofeo Nino Cosentino è stato assegnato a Elia Vitali del Mascalzone Latino Sailing Team ASD e il Trofeo Renato Cosentino a Valeria Ammirati della LNI Napoli.


29/05/2023 10:49:00 © riproduzione riservata






I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

America's Cup: BoatOne di Alinghi Red Bull Racing lascia la Svizzera diretto in Spagna

L'AC75 di Alinghi Red Bull Racing, che quest'estate parteciperà alla 37esima Louis Vuitton America's Cup, è partito dal cantiere di Ecublens, in Svizzera, alla volta della Spagna

Sanremo: concluso il Campionato Invernale Classe Dragone

Quarto ed ultimo atto delle Dragon Winter Series, il Campionato Invernale Classe Dragone, a Sanremo, nel week end del 23/25 Febbraio

Sul Trasimeno il 51° Campionato Italiano classe Meteor

Sarà organizzato dal Club Velico Castiglionese e si prevede un'ampia partecipazione di imbarcazioni provenienti da tutta Italia

Bari: all'Invernale una giornata decisamente bagnata

La pioggia, come previsto, ha accompagnato le regate rendendo come di consueto più difficile la lettura del campo di regata per i partecipanti che hanno dovuto sfoderare tutte le loro abilità per portarle a termine nel migliore dei modi

Charles Caudrelier vince l'Arkea Ultim Challenge

Il solitario francese Charles Caudrelier, skipper del Maxi Edmond de Rothschild, ha attraversato la linea di arrivo al largo della costa di Brest, questo martedì mattina alle 8h 37mn 42s ora locale (UTC+1)

Global Solo Challenge: per Andrea Mura 376 miglia in 24 ore

È nuovamente record per Andrea Mura che venerdì 23 febbraio ha percorso 376 miglia in 24 ore a bordo di Vento di Sardegna

Arkea Ultim Challenge: secondo posto per Thomas Coville

Acclamato come un eroe a Brest, Thomas parla della corsa e dei suoi concorrenti. Un'impresa eccezionale per velisti eccezionali

Bologna: Slow Wine Fair 2024 chiude con 12 mila ingressi

Più del 25% di espositori rispetto al 2023 alla terza edizione della fiera dedicata al vino buono, pulito e giusto

Per domare un AC 40 servono campioni di Rally

Dalle dune di sabbia alle onde del mare, Alinghi Red Bull Racing accoglie i campioni del Rally Dakar Carlos Sainz Sr. e Cristina Gutierrez a Jeddah

Al via le iscrizioni alla Maxi Yacht Rolex Cup 2024

Si aprono ufficialmente oggi le iscrizioni della Maxi Yacht Rolex Cup 2024, evento organizzato dallo Yacht Club Costa Smeralda con la collaborazione dell’International Maxi Association (IMA) e il supporto dello storico partner Rolex

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci