giovedí, 30 maggio 2024


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

confindustria nautica    salone nautico venezia    la cinquecento    cnsm    porti    class 40    alberto riva    barcolana    swan 50    velista dell'anno    waszp    swan    j24    tf35    29er    optimist    vele d'epoca    star   

MELGES

Melges World League: Wilma e Nika al comando a Villasimius

melges world league wilma nika al comando villasimius
Roberto Imbastaro

Alla viglia dell’ultima e decisiva giornata dell’appuntamento Melges World League a Villasimius il tedesco Wilma e il monegasco Nika guidano la classifica generale provvisoria rispettivamente nella classe Melges 32 e Melges 20 dopo la disputa di 6 prove (con uno scarto).
 
Nel classe Melges 32 in una giornata caratterizzata da vento leggero il tedesco Wilma di Fritz Homann con Nico Celon alla tattica continua a dominare la tappa con parziali eccellenti e mai oltre il secondo posto fino alla sesta prova in cui è subentrato lo scarto (1,2,2,1,2,5 : pt. 8). Questa solida performance permette a Wilma di tenere a distanza il leader della prima giornata l’italiano Enfant Terrible di Alberto Rossi (con Vasco Vascotto alla tattica) che nonostante qualche punto di troppo lasciato oggi sul campo di regata di Villasimius occupa al momento il secondo gradino del podio virtuale (2,1,1,5,5,4: pt. 13.). Alle spalle del team azzurro, staccato di uno solo punto il norvegese Pippa di Lasse Petterson (3,4,3,4,1,3: pt. 14) con Gabriele Benussi alla tattica che firma la seconda prova del giorno, mentre il bullet nella sesta prova è per gli ungheresi di Farfallina di Arpad Schatz (Peter Czegai alla tattica).
 
Cambia tutto in testa alla classifica della flotta Melges 20 dove il monegasco Nika di Vladimir Prosikhin (con alla tattica lo spagnolo Manu Weiller) mette la freccia (1,4,1,1,3,1: pt. 7) superando il leader della prima giornata il compagno di club Raya di Matteo Marenghi Vaselli (con l’olimpionico croato Tomislav Basic alla tattica) che tuttavia conserva la seconda piazza provvisoria (2,1,2,8,2,5: pt. 12) con due punti di margine sul dominatore fin qui della stagione Fremito d’Arja di Dario Levi con Stefano Cherin (3,2,,3,7,4,2: pt. 14). I bullet di giornata sono per Nika nella prima e terza prova e per Brontolo di Filippo Pacinotti nella seconda.
 
Domani la giornata decisiva con i verdetti circa i nomi dei vincitori del Sardinia Grand Prix ultima tappa del circuito Melges World League prima dell’appuntamento iridato per entrambi le classi, sempre in Sardegna a Puntaldia dal 21 al 24 settembre

Le Melges World League 2022 contano sul supporto di: Helly Hansen, Quantum, North Sails, Garmin, Madonna di Campiglio così come i technical partner Free Ride Cosmetics, Equilibra, Rigoni di Asiago, Revì, Acqua Cedea, Azienda Agricola il Ponte, Birrificio Petragnolo, Dai Dai, La Bellanotte, Sabatini Gin, Caffè Toscano, FoodNess e le Formiche di Fabio Vettori.
Melges Europe and the Melges World League supportano il messaggio di One Ocean Foundation firmando la Charta Smeralda.

 


02/09/2022 23:24:00 © riproduzione riservata






I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Villasimius: al via il Sardinia Challenge, il Trofeo Kinder Joy of Moving e la Coppa Italia WingFoil

Dal 23 al 26 maggio Villasimius ospita il Sardinia Challenge, una serie di eventi legati al mondo della vela che comincia con la terza tappa del Trofeo Kinder Joy of Moving - Coppa Touring

Napoli: gli “Scugnizzi a Vela” varano la Nave Scuola Matteo Caracciolini

Ammiraglio Vitiello: “Il mare palestra e opportunità per insegnare regole”. Il Sindaco Manfredi: “Organizzazioni e istituzioni per una seconda opportunità”. Si festeggia la contrattualizzazione di due “Scugnizzi”

Villasimius: solo Optimist in acqua per il finale del Sardinia Challenge

Sardinia Challenge, i vincitori del Trofeo Optimist Italia Kinder Joy Of Moving - Coppa Touring e della Coppa Italia di WingFoil

Caorle: finalmente La Cinquecento

In 40 per la 50°La Cinquecento Trofeo Pellegrini. L’edizione anniversario si apre stasera, la regata partirà domenica alle ore 14.00

Presentato il 36° Trofeo Marzo Rizzotti International Optimist Class Team Race

Regata internazionale dedicata ai giovani velisti della classe Optimist. 18 le squadre in gara per aggiudicarsi il Trofeo

Tita/Banti: il Velista dell'Anno è "cosa loro"

Caterina Banti e Ruggero Tita vincono ancora una volta e meritatamente il premio della FIV. Barca dell'anno l’Italia Yachts 15.98 "Nessun Dorma". Guido Baroni vince il titolo armatore timoniere dell'anno con il Sun Fast 3600 Lunatika

Class 40, Atlantic Cup: ottima partenza per Alberto Riva

Sono partiti ieri alle 12:00 ora americana (18:00 ora italiana) Alberto Riva e il suo co-skipper Jean Marre per l’Atlantic Cup conquistando dopo qualche ora la testa della flotta con il loro Class 40 Acrobatica

Villasimius: concluse le fasi di qualifica alla 3a tappa del Trofeo Optimist

Si è conclusa la seconda giornata di regate della terza tappa del Trofeo Optimist Italia Kinder Joy of Moving a Villasimius, in azione dal 24 al 26 maggio 2024

Parte sabato la Fiumicino-Giannutri-Fiumicino

La regata, giunta alla IX edizione e organizzata dal Circolo Velico Fiumicino - in collaborazione Nautilus Marina, CS Yacht Club e Porto Turistico di Roma –, partirà sabato mattina dallo specchio acqueo antistante il porto canale di Fiumicino

Bellamente è il nuovo Campione Europeo IMA Maxi

Dopo quattro giorni di prove inshore e la storica 69esima Regata dei Tre Golfi, gli americani con Terry Hutchinson alla tattica si aggiudica il prestigioso trofeo. Dietro a lui i britannici di Jethou e North Star, Campione Europeo IMA Maxi uscente

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci