venerdí, 14 giugno 2024


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

argentario sailing week    j24    solidarietà    ambiente    circoli velici    windsurf    giraglia    hansa    confindustria nautica    la lunga bolina    veleggiata    meteor    ilca    rs21    flying dutchman   

MELGES

Melges 20: Fremito d’Arja di Dario Levi vince a Porto San Giorgio

melges 20 fremito 8217 arja di dario levi vince porto san giorgio
redazione

Si è concluso sul campo di regata di Porto San Giorgio la quattro giorni dell’Adriatic Grand Prix, evento valido per il circuito Melges World League 2022 e dedicato alle classi Melges 32 e Melges 20.
Tre le prove portate a termine quest’oggi per un totale di sei in questo Grand Prix sul campo di regata marchigiano con la presenza anche del Presidente della Federazione Italiana Vela Francesco Ettorre che ha voluto portare i saluti della FIV al mondo della vela one design e ai velisti della Melges World League.
 
Dopo il verdetto di ieri per quanto concerne la classifica della flotta Melges 32 quest’oggi l’attenzione era tutta rivolta ai protagonisti della flotta Melges 20. Per tutti l’obbiettivo di oggi era quello di dare la caccia al leader provvisorio Gone Squatching di Pietro Loro Piana la cui fuga è stata immediatamente stoppata, già dalla prima prova odierna, dal numero uno del ranking Fremito d’Arja di Dario Levi che, con una sempre perfetta lettura del campo di regata da parte del tattico Stefano Cherin, va a conquistare ancora un primo posto in questa tappa, parziale replicato poi anche nella prova successiva.
 
Contro lo strapotere attuale di Fremito d’Arja (pt. 8) agli avversari non resta che giocarsi i restanti gradini del podio con il monegasco Nika (pt. 11) di Vladimir Prosikhin (con lo spagnolo Manu Weiller alla tattica) che ha la meglio su Gone Squatching (pt. 13) di Pietro Loro Piana con Francesco Ivaldi alla tattica. Il team di Loro Piana lascia il campo di regata soddisfatto ma con un pizzico di rammarico per aver dovuto cedere quest’oggi la leadership provvisoria conquistata venerdì.
La top five dell’Adriatic Grand Prix è completata dal monegasco Raya (pt. 19) di Matteo Marenghi Vaselii (affiancato da Giulio Desiderato) e da B.Lex (pt. 26) di Benedetta Iovane (con lo sloveno Branko Brcin alle scelte tattica).
Nella classifica corinthian il successo è Neodent del Savoini Sailing Team che chiude sesto nella classifica generale.
Con il secondo successo stagionale Fremito d’Arja consolida ulteriormente la propria posizione di numero uno della ranking della Melges World League 2022.
 
Dario Levi – “Siamo felici di questo risultato che è la continuazione di quanto fatto vedere lo scorso anno. Tatticamente abbiamo interpretato molto bene questo campo di regata e la nostra barca ha dimostrato sempre una grandissima velocità. Il livello in questa classe è sempre molto alto e non possiamo certamente distrarci anche perché gli obiettivi più importanti devono ancora venire e interessano non solo a noi ma a molti dei nostri avversari”.
 
La Melges World League torna per il terzo appuntamento stagionale dal 9 al 12 giugno sul campo di regata di Gaeta.

P { margin-bottom: 0.21cm }


09/05/2022 09:48:00 © riproduzione riservata






I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Giraglia, primo giorno di regate a Saint Tropez

Primo giorno di regate della Loro Piana Giraglia 2024: il primo atto è iniziato oggi con le regate nel Golfo di Saint-Tropez: 2 prove per i Maxi nel Golfo di Pampelonne e una costiera di 22 miglia per tutti gli altri

Giorgio Armani Superyacht Regatta: un perfetto equilibrio tra sport e lifestyle

La seconda giornata con condizioni di vento leggero ha visto i partecipanti navigare attraverso il canale di La Maddalena. Lo Swan 115 Moat vince oggi nella divisione Superyacht. Divertimento in mare per il Southern Wind Rendez-Vous

America's Cup: nuova partnership tra UNESCO e Luna Rossa

Luna Rossa Prada Pirelli e UNESCO annunciano oggi l’avvio di una nuova partnership finalizzata alla diffusione di messaggi di tutela dell’oceano verso il pubblico internazionale della 37^ America’s Cup

Armani Superyacht Regatta: lo Swan 115 Moat domina la giornata

I superyacht si sono sfidati con spettacolari virate sotto alle rocce di Capo Ferro

Rs21: a Riva del Garda vince "Fremito d'Arja"

Dario Levi, con il suo “Fremito d’Arja” (per i colori del Circolo Velico Torbole), si è aggiudicato a Riva del Garda un combattutissimo Act 3 della RS21 Cup Yamamay di vela Fiv con numeri da record

Melges 32, Sferracavallo: una giornata tutta per Lasse Petterson

Il campo di regata del Circolo Velico Sferracavallo ha regalato oggi condizioni semplicemente perfette per la disputa della seconda giornata di regate del Melges 32 Grand Prix 2

Giraglia: Jethou a Jolt danno spettacolo tra i Maxi

Terza Giornata di Regate: condizioni spettacolari in mare e grande successo per il nuovo Crew Village. La Loro Piana Giraglia si conferma un appuntamento imperdibile!

Maddalena Spanu è Campionessa Mondiale di Marathon WingFoil Racing

Maddalena conquista il titolo affrontando una gara conclusiva di 80 km della durata di 2 ore e 40 minuti in cui ha staccato il resto delle concorrenti di 9.6 km

Saint Tropez: un bel vento per le regate della Giraglia 2024

La seconda giornata di regate della Loro Piana Giraglia 2024 ha offerto un altro grande spettacolo sportivo nelle acque cristalline di Saint-Tropez

Melges 32, Sferracavallo: nessuno come Lasse Petterson

E’ sempre la bandiera norvegese a sventolare sul gradino più alto del podio delle regate Melges 32 a Sferracavallo

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci