lunedí, 15 luglio 2024


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

quebec saint malo    yacht club costa smeralda    regate    optimist    carthago dilecta est    pesca    ambiente    wwf    reale yacht club canottieri savoia    rs21    swan    melges 32    rs aero   

LOMBARDINI CUP

La 500 Thiénot Cup: la flotta raggiunge Sansego

la 500 thi 233 not cup la flotta raggiunge sansego
redazione

Vela, Lombardini Cup - Lo scirocco che si è presentato domenica 3 giugno alla partenza della XXXVIII 500 Thiénot Cup del Circolo Nautico P. Santa Margherita, ha accompagnato la flotta fino al primo passaggio obbligato di Sansego, raggiunto nella mattinata di lunedì.
Alle 02.55 l’X50 Victor-X di Vittorio Margherita è stata la prima imbarcazione a raggiungere l’isolotto croato, seguita a breve distanza da altri due protagonisti della classe In Equipaggio: Horus del triestino Stefano Cavallo (3.20) e Andrea Due di Isidoro Rebatto (03.45).

La prima imbarcazione della classe X2 a transitare è stata Vaquita degli austriaci Cristof Petter/Andreas Hanakamp alle 03.50, seguita dall’altro Class 40 in regata, Rosa di Mare dei veneziani Massimo Juris/Giampaolo Rinaldo alle 05.15.

La sesta imbarcazione a lasciarsi alle spalle Sansego alle ore 05.30 è il piccolo trimarano Hikari, soli 8.66 metri, già vincitore di classe della 200 Lombardini Cup con a bordo gli austriaci Berk Plathner/Mischa Kellner.

Chiude la flotta Gal, Elan 333 dei giovani austriaci Andreas Pflegpeter/Bertl Prutsch, passato alle 11.25.

Intorno alle 15.00 si è registrato un buco di vento che ha rallentato il gruppo di testa nella discesa verso San Domino alle Isole Tremiti, che dovrebbe comunque essere raggiunta dai primi nella serata odierna.

Nel tardo pomeriggio di domenica intanto si è registrato il primo ritiro, Shear Terror di Pieralberto Setti/Cesare Salotti, a causa della rottura del paterazzo.
L’equipaggio ha fatto immediatamente rotta verso il porto domestico di Ravenna dove è giunto nelle prime ore della mattinata di lunedì, comunicando al C.O. il proprio dispiacere e il desiderio di rifarsi nell’edizione 2013.

Gli orari dei passaggi, rilevati grazie ai sistemi satellitari installati a bordo di ciascuna imbarcazione, sono approssimati a +/- 15 minuti.

Nel sito www.lacinquecento.com sono disponibili le tracce satellitari delle imbarcazioni partecipanti, le news sulla regata e alcuni video.


04/06/2012 16:51:00 © riproduzione riservata






I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Quebec Saint-Malo: naufragio (e salvataggio) per Alberto Riva e Acrobatica

L’equipaggio, composto da Alberto Riva, Jean Marre e Tommaso Stella, sta bene ed è al sicuro su una nave cargo che l’ha tratto in salvo

“Route to Barcelona”: Silvestri e Paliotto (RYCC Savoia) staccano il pass per assistere alla UniCredit Youth America’s Cup

Si è svolta venerdì scorso, 5 luglio, la terza delle sette regate previste dall’iniziativa promossa da UniCredit “Route to Barcelona”

Quebec Saint Malò: per Ambrogio non va "alla grande", lo scafo imbarca acqua

Regata finita anche per Ambrogio Beccaria che imbarca acqua nel suo Class 40 Alla Grande Pirelli

Quebec Saint Malò: Alberto Riva, Tommaso Stella e Jean Marre sbarcheranno alle Azzorre

La direzione di corsa della Quebec Saint Malò ha comunicato che la petroliera liberiana Silver Ray con a bordo i tre velisti soccorsi ieri in pieno Atlantico, farà scalo nelle isole Azzorre, per consentire lo sbarco

L'87% del Mar Mediterraneo è inquinato!

Con 1,9 milioni di frammenti per mq presenta la più alta concentrazione di microplastiche mai misurata nelle profondità. L’inquinamento idrico provoca 1,4 milioni di morti premature al mondo ogni anno

Quebec Saint Malò: Alberto Riva racconta il "botto" con il tanker Silver Ray

Resta da capire il perché della collisione che le pessime condizioni meteo giustificano solo in parte

Moscioli in pericolo: Slow Food decide il fermo pesca

Innalzamento temperature marine: dovremo dire addio al saporito Mosciolo selvatico di Portonovo?

"Stenghele" di Pietro Negri vince a Malcesine l'Act4 della RS21 Cup Yamamay

Una tre giorni molto combattuta, con 32 team al via, caratterizzata dalle bizze del meteo, ma con cinque prove spettacolari sfruttando l’Ora, vento pomeridiano da Sud, puntuale a dare una mano ai velisti in regata

Quebec Saint Malò: Ambrogio Beccaria si ritira ufficialmente

Non è possibile proseguire senza rischi. I problemi strutturali della barca erano noti ed affrontati con una lunga manutenzione a Portland. Ora dovranno essere analizzati con attenzione perché la "potenza è nulla senza controllo" (Pirelli dixit)

A Monfalcone la Optimist Gold Cup

La stagione di grandi eventi e regate firmate Yacht Club Monfalcone entra nel vivo con la quarta edizione della Gold Cup, la regata internazionale per la classe Optmist

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci