venerdí, 14 giugno 2024


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

j24    giraglia    hansa    confindustria nautica    la lunga bolina    argentario sailing week    veleggiata    meteor    ilca    rs21    flying dutchman    optimist    regate    vele d'epoca    wing foil   

WASZP

Il Waszp giovanile da Technogym per poi volare al primo raduno "X-Camp" di Talamone

il waszp giovanile da technogym per poi volare al primo raduno quot camp quot di talamone
Elena Giolai (comunicato stampa)

La stagione 2024 della classe giovanile Waszp è iniziata all’insegna della preparazione fisica grazie al Waszp X-Camp organizzato al Technogym Village di Cesena. Una partecipazione dei ragazzi che seguono il progetto X Lab AICWA (Associazione Italiana Classe Waszp Asd), resa possibile grazie alla partnership della stessa Technogym con la Federazione Italiana Vela. È stata la prima volta che una classe non olimpica, ha avuto il privilegio di accedere a questa sperimentazione direttamente in uno dei templi dello sviluppo e della promozione della preparazione fisica. L’idea è quella di realizzare un modello di preparazione specifico per il tipo di imbarcazione foil; un’idea nata dall’incontro con Daniele Amato di Technogym, condivisa con tutta la Federvela, in particolare con il Presidente Francesco Ettorre e con il Consigliere federale Domenico Foschini. “Come referente federale della vela giovanile ho cercato di indicare la strada, affinchè l’impostazione di una classe nuova come quella foil Waszp, potesse fin dall’inizio seguire un percorso serio, con metodo, pensando a tutti quegli aspetti che possono fare del giovane velista Waszp, un atleta, rispettandone lo sviluppo fisico e non senza dimenticare il divertimento e la crescita sportiva" - ha commentato Foschini.

 

Il Presidente della Classe Waszp Marco Francalancia:"In questo primo appuntamento i ragazzi sono stati sottoposti a test di preparazione atletica per vedere il  livello iniziale, da cui programmare un percorso specifico. Il primo giorno sono stati fatti test fisici, mentre nel secondo una prova di allenamento per far vedere come potrebbe essere sviluppato il programma. Il successivo step sarà quello di creare un programma di preparazione atletica per tutti i ragazzi che seguono il percorso giovanile Waszp, che potrà essere eseguito a distanza, in modo autonomo, senza necessariamente avere un preparatore atletico personale. Con un'App verrà poi monitorato il percorso in maniera tale che i ragazzi possano essere seguiti e accompagnati in una crescita che poi diventerà sempre più individuale, in base ai progressi. Questo ci accompagnerà anche nei prossimi raduni, perché cominceremo a proporre, oltre alle uscite in acqua, sessioni di preparazione fisica, che finora non avevamo fatto. 

Per tutti è stata un'esperienza fantastica, che ha dato la carica e la consapevolezza che il progetto giovanile della classe Waszp sta man mano prendendo sempre più forma, in modo sistematico.

Poco prima di Pasqua l’attività della classe proseguirà a Talamone per il primo raduno tecnico in acqua (Waszp X-Camp), mentre la prima regata con il gruppo giovanile sarà l’Italia Cup di fine aprile a Taranto. Dopo un mese, a fine maggio, ci sarà la seconda Italia Cup a Bellano (lago di Como), mentre a giugno sarà il momento della Foiling Week.

Ad agosto sarà la volta dei Waszp World Games in Norvegia, mentre a fine agosto appuntamento a Genova per i Campionati Italiani Giovanili FIV under 19. Il Campionato Italiano Open di classe sarà invece a fine settembre sul lago di Garda (CVArco).

 


06/03/2024 09:51:00 © riproduzione riservata






I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Giraglia, primo giorno di regate a Saint Tropez

Primo giorno di regate della Loro Piana Giraglia 2024: il primo atto è iniziato oggi con le regate nel Golfo di Saint-Tropez: 2 prove per i Maxi nel Golfo di Pampelonne e una costiera di 22 miglia per tutti gli altri

Giorgio Armani Superyacht Regatta: un perfetto equilibrio tra sport e lifestyle

La seconda giornata con condizioni di vento leggero ha visto i partecipanti navigare attraverso il canale di La Maddalena. Lo Swan 115 Moat vince oggi nella divisione Superyacht. Divertimento in mare per il Southern Wind Rendez-Vous

America's Cup: nuova partnership tra UNESCO e Luna Rossa

Luna Rossa Prada Pirelli e UNESCO annunciano oggi l’avvio di una nuova partnership finalizzata alla diffusione di messaggi di tutela dell’oceano verso il pubblico internazionale della 37^ America’s Cup

Armani Superyacht Regatta: lo Swan 115 Moat domina la giornata

I superyacht si sono sfidati con spettacolari virate sotto alle rocce di Capo Ferro

Melges 32, Sferracavallo: una giornata tutta per Lasse Petterson

Il campo di regata del Circolo Velico Sferracavallo ha regalato oggi condizioni semplicemente perfette per la disputa della seconda giornata di regate del Melges 32 Grand Prix 2

Maddalena Spanu è Campionessa Mondiale di Marathon WingFoil Racing

Maddalena conquista il titolo affrontando una gara conclusiva di 80 km della durata di 2 ore e 40 minuti in cui ha staccato il resto delle concorrenti di 9.6 km

Saint Tropez: un bel vento per le regate della Giraglia 2024

La seconda giornata di regate della Loro Piana Giraglia 2024 ha offerto un altro grande spettacolo sportivo nelle acque cristalline di Saint-Tropez

Rs21: a Riva del Garda vince "Fremito d'Arja"

Dario Levi, con il suo “Fremito d’Arja” (per i colori del Circolo Velico Torbole), si è aggiudicato a Riva del Garda un combattutissimo Act 3 della RS21 Cup Yamamay di vela Fiv con numeri da record

Melges 32, Sferracavallo: nessuno come Lasse Petterson

E’ sempre la bandiera norvegese a sventolare sul gradino più alto del podio delle regate Melges 32 a Sferracavallo

Giraglia: Jethou a Jolt danno spettacolo tra i Maxi

Terza Giornata di Regate: condizioni spettacolari in mare e grande successo per il nuovo Crew Village. La Loro Piana Giraglia si conferma un appuntamento imperdibile!

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci