lunedí, 22 aprile 2024


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

swan    class 40    niji 40    regate    melges 24    america's cup    interviste    guardia costiera    turismo    trofeo princesa sofia    cnsm    la duecento    ufo22    foiling    il moro di venezia    vela paralimpica    confindustria nautica    tiliaventum   

WASZP

Il Waszp giovanile da Technogym per poi volare al primo raduno "X-Camp" di Talamone

il waszp giovanile da technogym per poi volare al primo raduno quot camp quot di talamone
Elena Giolai (comunicato stampa)

La stagione 2024 della classe giovanile Waszp è iniziata all’insegna della preparazione fisica grazie al Waszp X-Camp organizzato al Technogym Village di Cesena. Una partecipazione dei ragazzi che seguono il progetto X Lab AICWA (Associazione Italiana Classe Waszp Asd), resa possibile grazie alla partnership della stessa Technogym con la Federazione Italiana Vela. È stata la prima volta che una classe non olimpica, ha avuto il privilegio di accedere a questa sperimentazione direttamente in uno dei templi dello sviluppo e della promozione della preparazione fisica. L’idea è quella di realizzare un modello di preparazione specifico per il tipo di imbarcazione foil; un’idea nata dall’incontro con Daniele Amato di Technogym, condivisa con tutta la Federvela, in particolare con il Presidente Francesco Ettorre e con il Consigliere federale Domenico Foschini. “Come referente federale della vela giovanile ho cercato di indicare la strada, affinchè l’impostazione di una classe nuova come quella foil Waszp, potesse fin dall’inizio seguire un percorso serio, con metodo, pensando a tutti quegli aspetti che possono fare del giovane velista Waszp, un atleta, rispettandone lo sviluppo fisico e non senza dimenticare il divertimento e la crescita sportiva" - ha commentato Foschini.

 

Il Presidente della Classe Waszp Marco Francalancia:"In questo primo appuntamento i ragazzi sono stati sottoposti a test di preparazione atletica per vedere il  livello iniziale, da cui programmare un percorso specifico. Il primo giorno sono stati fatti test fisici, mentre nel secondo una prova di allenamento per far vedere come potrebbe essere sviluppato il programma. Il successivo step sarà quello di creare un programma di preparazione atletica per tutti i ragazzi che seguono il percorso giovanile Waszp, che potrà essere eseguito a distanza, in modo autonomo, senza necessariamente avere un preparatore atletico personale. Con un'App verrà poi monitorato il percorso in maniera tale che i ragazzi possano essere seguiti e accompagnati in una crescita che poi diventerà sempre più individuale, in base ai progressi. Questo ci accompagnerà anche nei prossimi raduni, perché cominceremo a proporre, oltre alle uscite in acqua, sessioni di preparazione fisica, che finora non avevamo fatto. 

Per tutti è stata un'esperienza fantastica, che ha dato la carica e la consapevolezza che il progetto giovanile della classe Waszp sta man mano prendendo sempre più forma, in modo sistematico.

Poco prima di Pasqua l’attività della classe proseguirà a Talamone per il primo raduno tecnico in acqua (Waszp X-Camp), mentre la prima regata con il gruppo giovanile sarà l’Italia Cup di fine aprile a Taranto. Dopo un mese, a fine maggio, ci sarà la seconda Italia Cup a Bellano (lago di Como), mentre a giugno sarà il momento della Foiling Week.

Ad agosto sarà la volta dei Waszp World Games in Norvegia, mentre a fine agosto appuntamento a Genova per i Campionati Italiani Giovanili FIV under 19. Il Campionato Italiano Open di classe sarà invece a fine settembre sul lago di Garda (CVArco).

 


06/03/2024 09:51:00 © riproduzione riservata






I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Caorle, La Duecento: già 90 barche a 15 giorni dalla partenza

A due settimane dal via de La Duecento, gli iscritti raggiungono quota 90 imbarcazioni, un record assoluto per la regata del Circolo Nautico Santa Margherita di Caorle che festeggia quest’anno la 30°edizione

America's Cup: anche Ineos Britannia è bellissima!!!

Rivelata la barca che tutti i fan britannici sperano abbia la migliore possibilità di vincere la 37ª America's Cup di Louis Vuitton in 173 anni di vani tentativi

Medaglia d’Oro al Valore Atletico per gli uomini del Moro di Venezia

Mercoledì 17 aprile alle ore 12.00, presso il Centro di Preparazione Olimpica Acquacetosa a Roma l’equipaggio de Il Moro di Venezia è stato insignito della Medaglia d’Oro al Valore Atletico alla presenza del Ministro dello Sport e i giovani Andrea Abodi

Gli Swan ripartono da Scarlino

ClubSwan Racing conferma le eccezionali sedi del 2024 per Swan One Design in giro per il Mediterraneo. La Rolex Swan Cup a Porto Cervo a settembre rappresenta il clou della stagione con l'atteso Swan One Design Worlds di ottobre

Alinghi Red Bull Racing: l'America's Cup è un lavoro di squadra

Alinghi Red Bull Racing ha presentato ufficialmente BoatOne, l’AC75 con il quale parteciperà alle regate di selezione per la 37ma America’s Cup. Si sono esibiti gli artisti acrobati Castellers che hanno realizzato una spettacolare torre umana

Marina Genova, dal 17 al 19 maggio 2024 il 2° Classic Boat Show

Dal 17 al 19 maggio il porto turistico internazionale Marina Genova ospiterà la seconda edizione del Classic Boat Show, il Salone dedicato alla marineria tradizionale che si svolgerà in contemporanea a Yacht & Garden

Cagliari: conclusa la 2a tappa della Coppa Italia iQFoil

Si è conclusa nel mare del Poetto di Cagliari dopo tre giornate di brezza leggera, la seconda tappa di coppa Italia organizzata dal Windsurfing Club Cagliari e dalla Fiv

Il J24, Marina di Carrara: La Superba vince la Regata Nazionale J24 - Trofeo Menchelli

Sette prove e diciotto equipaggi per la manche ben organizzata dal Club Nautico Marina di Carrara valida anche come Coppa Italia 2024 e Trofeo Fabio Apollonio. Il Circuito Nazionale J24 proseguirà nelle acque labroniche il 27 e il 28 aprile

2.4mR, Jesolo: con fatica ma la spunta Antonio Squizzato

Il campione italiano in carica Antonio Squizzato non ha avuto vita facile in acqua, incalzato dall’atleta svizzero Urs Infanger, conquistando alla fine la vittoria con quattro primi e due secondi posti

Viareggio: Bonanno e Serravalle vincono il Campionato di Flotte Star 2024

A Viareggio si è concluso dopo quattro tappe la manifestazione proposta dalla Società Velica Viareggina. Le prime due prove del Campionato di Primavera Finn sono invece state vinte da Stefano Giaconi e da Italo Bertacca

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci