sabato, 25 maggio 2024


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

la cinquecento    cnsm    optimist    attualità    maxi    tre golfi    regate    foil    rigasa    ambiente    porti    conftrasporto    america's cup    leggi e regolamenti    class 40    vele d'epoca    star    protagonist    orc    manifestazioni   

GIRAGLIA

Giraglia: le novità dell'edizione 2023

giraglia le novit 224 dell edizione 2023
redazione

Il 14 gennaio 1953 nella sede dello Yacht Club de France a Parigi si riunisce il Comité International des Courses-Croisiere de Haute Mer en Méditerranée. Sono presenti: René Levainville, presidente dell'Union Nationale des Croiseurs, Fernand Rouff, presidente della Société des Régates de Cannes, Miguel Sans Mora, presidente del Real Club Nautico de Barcelona e Beppe Croce, segretario generale dello Yacht Club Italiano. Deve decidere l'organizzazione di una regata d'altomare, annuale, da effettuarsi in Mediterraneo. La decisione, a Parigi, è presto presa. Partenza, 11 luglio, da Cannes, giro dell'isolotto della Giraglia, davanti a Capo Corso, e arrivo a Sanremo, per complessive 196 miglia. Praticamente il Comité non fa altro che approvare una regata che René Levainville e Beppe Croce hanno da tempo studiato durante numerosi incontri. Nasce così una delle più importanti regate d'altomare, destinata a diventare, come era nelle intenzioni dei promotori, una classica. Una regata come il Fastnet, e infatti ci si affretta subito a battezzarla “il Fastnet del sole”.
70 anni dopo, sabato 10 giugno nelle acque di Saint-Tropez sono attesi 184 yacht da tutto il mondo che inizieranno le procedure di registrazione per le tre giornate di prove inshore in vista della partenza della lunga, mercoledì 14 giugno alle 12:00.
Sulla linea di partenza una flotta quanto mai eterogenea con una notevole presenza di maxi yacht: 31 nella Categoria 0, tra questi il vincitore della Line Honours 2022, il Wally 100 Magic Carpet Cubed di Sir Lindsay Owen-Jones. Un serio contendente dell’edizione 2023 sarà sicuramente il 100’ australiano Black Jack di Peter Harbourg, vecchia conoscenza della Rolex Giraglia prima come Alfa Romeo II e, quindi, detentore del record attuale della regata conquistato nel 2012 (14h56m16s) come Esimit Europa 2. Sempre tra i pretendenti alla vittoria in tempo reale: il Wally 100 Galateia. i due grandi Swan, il 98 Drifter Cube e il 90 Berenice Cube. Sotto i riflettori ci sarà anche My Song di Pier Luigi Loro Piana, un ClubSwan 80 che grazie alla sua radicalità e alla leggerezza, potrebbe essere un serio contendente per il primo posto in questa lunga regata. Oltre alle barche più grandi, avremo scafi di tutte le dimensioni e caratteristiche, rendendo praticamente tutti loro possibili pretendenti alla vittoria in tempo compensato che, a seconda delle condizioni meteorologiche prevalenti, resta sempre un fattore imprevedibile in una regata di 241 miglia. Tra di loro i vari JPK, i Ker (l'anno scorso Lisa R, un Ker 46, ha vinto overall), i Cookson 50 e i veloci TP52 (tre gli iscritti finora: Red Bandit, Jolt 3 e Arobas, che ha ottenuto il terzo posto in classifica IRC l'anno scorso).
 
Le novità del 2023
Sono state previste diverse iniziative grandi e piccole, per celebrare la settantesima edizione, sia a terra che in mare. Per i maxi sono previsti percorsi a bastone mentre sono stati ridisegnati dei nuovi percorsi nel Golfo di Saint-Tropez per le imbarcazioni dei Gruppi 1 e 2. È stato reintegrato il suggestivo passaggio tra Port-Cros e l'Île du Levant per la regata d'altura e sono stati introdotti nuovi coefficienti per le classifiche generali, al fine di incentivare la partecipazione alle diverse tappe dell'evento (la regata Sanremo/Saint-Tropez, le regate costiere e la regata d'altura).
E, ultimo ma non meno importante, è stato realizzato un nuovo Crew Villagesulla banchina del porto presso la Tour de Portalet, che ogni sera sarà animato da premiazioni giornaliere, musica e divertimento per tutti.
 
La Virtual Rolex Giraglia
Per allargare il bacino di ‘invitati’ al compleanno della Rolex Giraglia, l’edizione 2023 sarà per la prima volta anche virtuale, grazie alla collaborazione con Virtual Regatta, la più grande piattaforma mondiale per la simulazione di regate. La Virtual Rolex Giraglia partirà il 14 giugno 2023 con il segnale di avviso alle 11:55, in parallelo alla grande flotta di scafi che, nello stesso momento, lascerà Saint-Tropez alla volta della Giraglia.


06/06/2023 15:12:00 © riproduzione riservata






I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Sugar 3 di Ott Kikkas vince il Campionato ORC del Mediterraneo

Ott Kikkas:"Abbiamo partecipato con un equipaggio misto estone e italiano che ha fatto un lavoro fantastico, sono davvero soddisfatto di loro, in particolare delle nostre leggende a bordo come Sandro Montefusco e Matteo Ivaldi"

Tre Golfi: il riscatto di Arca SGR

Dopo una battaglia senza esclusioni di colpi durata quasi 20 ore il maxi 100 italiano Arca SGR del Fast and Furio Sailing Team trionfa alle Regata dei Tre Golfi conquistando in un vero e proprio fotofinish la line honours dell’edizione 2024

Villasimius: al via il Sardinia Challenge, il Trofeo Kinder Joy of Moving e la Coppa Italia WingFoil

Dal 23 al 26 maggio Villasimius ospita il Sardinia Challenge, una serie di eventi legati al mondo della vela che comincia con la terza tappa del Trofeo Kinder Joy of Moving - Coppa Touring

Sardinia Challenge: a Villasimius il Trofeo Kinder e la Coppa Italia WingFoil

Dal 23 al 26 maggio prossimi, Villasimius ospita il Sardinia Challenge, una serie di eventi legati al mondo della vela che comincia con la terza tappa del Trofeo Kinder Joy of Moving - Coppa Touring

Class 40: Sericano e Rosetti in lizza per la Paprec 600

Le belle regate per i Class 40 esistono e le fanno i francesi. Il Trophée Mediterranée ha completamente snobbato la Roma per 2 ed ora le barche sono in acqua per questa bella regata che parte da Saint Tropez e si snoda tra le isole toscane

A Barcellona l'America's Cup si tinge di rosa con Puig

Il trofeo della Puig Women's America's Cup presentato a Barcellona

Marina Genova, concluso il 2° Classic Boat Show

Conclusa la seconda edizione del Classic Boat Show, la mostra-mercato rivolta al mondo della marineria tradizionale tenutasi dal 17 al 19 maggio 2024 presso il Marina Genova in contemporanea a Yacht & Garden

Draghetto di Enrico de Crescenzo è il 30° Campione Italiano ESTE 24

La barca del C.C.ANIENE, conferma la forza del sodalizio capitolino in questa classe, prendendo l’eredità di Ridecosì e di Aniene Young, predecessori vincenti di quattro titoli italiani

Protagonist: vittoria per El Moro alla 26ma Gentlemen's Cup

Nel weekend del 18-19 Maggio si è disputata la 26^ edizione della Gentlement’s Cup, campionato Open per Armatori Timonieri organizzato dal Circolo Vela Gargnano, quinto appuntamento per la Classe Protagonist per il circuito Bossong Sailing Series

Viareggio, classe Star: Chieffi e Colaninno firmano il VI Trofeo Seven Stars

Enrico Chieffi e Nando Colaninno firmano il VI Trofeo Seven Stars -Memorial Sergio Puosi nella classe Star, Andrea Poli vince nei Finn

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci