martedí, 20 febbraio 2024

GIRAGLIA

Giraglia: le novità dell'edizione 2023

giraglia le novit 224 dell edizione 2023
redazione

Il 14 gennaio 1953 nella sede dello Yacht Club de France a Parigi si riunisce il Comité International des Courses-Croisiere de Haute Mer en Méditerranée. Sono presenti: René Levainville, presidente dell'Union Nationale des Croiseurs, Fernand Rouff, presidente della Société des Régates de Cannes, Miguel Sans Mora, presidente del Real Club Nautico de Barcelona e Beppe Croce, segretario generale dello Yacht Club Italiano. Deve decidere l'organizzazione di una regata d'altomare, annuale, da effettuarsi in Mediterraneo. La decisione, a Parigi, è presto presa. Partenza, 11 luglio, da Cannes, giro dell'isolotto della Giraglia, davanti a Capo Corso, e arrivo a Sanremo, per complessive 196 miglia. Praticamente il Comité non fa altro che approvare una regata che René Levainville e Beppe Croce hanno da tempo studiato durante numerosi incontri. Nasce così una delle più importanti regate d'altomare, destinata a diventare, come era nelle intenzioni dei promotori, una classica. Una regata come il Fastnet, e infatti ci si affretta subito a battezzarla “il Fastnet del sole”.
70 anni dopo, sabato 10 giugno nelle acque di Saint-Tropez sono attesi 184 yacht da tutto il mondo che inizieranno le procedure di registrazione per le tre giornate di prove inshore in vista della partenza della lunga, mercoledì 14 giugno alle 12:00.
Sulla linea di partenza una flotta quanto mai eterogenea con una notevole presenza di maxi yacht: 31 nella Categoria 0, tra questi il vincitore della Line Honours 2022, il Wally 100 Magic Carpet Cubed di Sir Lindsay Owen-Jones. Un serio contendente dell’edizione 2023 sarà sicuramente il 100’ australiano Black Jack di Peter Harbourg, vecchia conoscenza della Rolex Giraglia prima come Alfa Romeo II e, quindi, detentore del record attuale della regata conquistato nel 2012 (14h56m16s) come Esimit Europa 2. Sempre tra i pretendenti alla vittoria in tempo reale: il Wally 100 Galateia. i due grandi Swan, il 98 Drifter Cube e il 90 Berenice Cube. Sotto i riflettori ci sarà anche My Song di Pier Luigi Loro Piana, un ClubSwan 80 che grazie alla sua radicalità e alla leggerezza, potrebbe essere un serio contendente per il primo posto in questa lunga regata. Oltre alle barche più grandi, avremo scafi di tutte le dimensioni e caratteristiche, rendendo praticamente tutti loro possibili pretendenti alla vittoria in tempo compensato che, a seconda delle condizioni meteorologiche prevalenti, resta sempre un fattore imprevedibile in una regata di 241 miglia. Tra di loro i vari JPK, i Ker (l'anno scorso Lisa R, un Ker 46, ha vinto overall), i Cookson 50 e i veloci TP52 (tre gli iscritti finora: Red Bandit, Jolt 3 e Arobas, che ha ottenuto il terzo posto in classifica IRC l'anno scorso).
 
Le novità del 2023
Sono state previste diverse iniziative grandi e piccole, per celebrare la settantesima edizione, sia a terra che in mare. Per i maxi sono previsti percorsi a bastone mentre sono stati ridisegnati dei nuovi percorsi nel Golfo di Saint-Tropez per le imbarcazioni dei Gruppi 1 e 2. È stato reintegrato il suggestivo passaggio tra Port-Cros e l'Île du Levant per la regata d'altura e sono stati introdotti nuovi coefficienti per le classifiche generali, al fine di incentivare la partecipazione alle diverse tappe dell'evento (la regata Sanremo/Saint-Tropez, le regate costiere e la regata d'altura).
E, ultimo ma non meno importante, è stato realizzato un nuovo Crew Villagesulla banchina del porto presso la Tour de Portalet, che ogni sera sarà animato da premiazioni giornaliere, musica e divertimento per tutti.
 
La Virtual Rolex Giraglia
Per allargare il bacino di ‘invitati’ al compleanno della Rolex Giraglia, l’edizione 2023 sarà per la prima volta anche virtuale, grazie alla collaborazione con Virtual Regatta, la più grande piattaforma mondiale per la simulazione di regate. La Virtual Rolex Giraglia partirà il 14 giugno 2023 con il segnale di avviso alle 11:55, in parallelo alla grande flotta di scafi che, nello stesso momento, lascerà Saint-Tropez alla volta della Giraglia.


06/06/2023 15:12:00 © riproduzione riservata






I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Sospetto di frode per un routing nell'ultimo Vendée Globe

Secondo la stampa francese, dopo aver ricevuto degli screenshot anonimi, la Federazione Francese ha aperto un'indagine per sospetto di routing vietato e ha dato mandato ad una giuria di analizzare la veridicità dei fatti

Arkea Ultim Challenge: Banque Populaire arrivata a Rio con due timoni rotti

Armel Le Cléach ha raccontato dell'impatto con un tronco per il timone di destra del suo Ultim, e poi di un cedimento del timone centrale, cosa che ha reso impossibile continuare a navigare

Invernale Bari: un vento variabile complica la giornata

Dopo tre prove in due giornate “Morgana” guida la classifica altura overall. “Folle Volo Racing” primo tra i minialtura dopo quattro prove in due giornate

Cambusa: l’hamburger gourmet ha un nuovo Re, Daniele Barra del pub Excalibur di Revello

È giunta alla 6a edizione la sfida di Burger Battle Italia, un contest che da mesi vedeva coinvolti i migliori chef specializzati in hamburger gourmet per contendersi un posto alla finalissima, svoltasi ieri 19 Febbraio al Beer&Food Attraction di Rimini

Arkea Ultim Challenge: danni al timone di Banque Populaire

Secondo il team "sono in corso diverse opzioni per diagnosticare i danni e valutare come affrontare il resto della gara". Le Cléac'h sta dirigendosi verso un porto brasiliano

The Ocean Race Europe 2025 partirà da Kiel, in Germania

Gli organizzatori di The Ocean Race hanno confermato che Kiel.Sailing.City ospiterà la partenza di The Ocean Race Europe durante una conferenza stampa tenutasi a Kiel mercoledì mattina. La partenza dell'evento è in programma per il 10 agosto 2025

Francesca Clapcich sarà la skipper di UpWind by MerConcept

L’UpWind by MerConcept, un team tutto al femminile parteciperà al circuito di multiscafi Ocean Fifty 2024, offrendo a un gruppo internazionale di atlete l'opportunità di competere ai più alti livelli della vela oceanica

Arkea Ultim Challenge: Armel Le Cléac'h recupera più di 1100 miglia

Charles Caudrelier, ancora in testa con un sostanzioso margine, è penalizzato dalla bonaccia al largo del Brasile, ma da questa sera dovrebbe ritrovare un po' di vento

Ocean Globe Race: Line Honours a Punta del Este per Pen Duick VI

Marie Tabarly: "E sì, ci sono momenti in cui ti senti piuttosto piccolo, specialmente sulla cima di un'onda alta da 7 a 10 metri, guardando l'immensità dell'oceano". Un pensiero anche per Translated9 costretto al ritiro

Arkea Ultim Challenge: Armel Le Cléac'h riparte da Rio

Dopo poco più di 48 ore di sosta Armel Le Cléac'h e Banque Populaire XI sono tornati in pista. Hanno lasciato Rio poco dopo le 16:30 UTC e ha ripreso la gara in 3a posizione. Gli skipper parlano del grande rumore a bordo (come in una discoteca)

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci