lunedí, 27 maggio 2024


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

tf35    29er    optimist    vele d'epoca    la cinquecento    cnsm    star    class 40    attualità    maxi    tre golfi    regate    foil    rigasa    ambiente   

420

Dai circoli - Arianna Fubiani e Adele Ferrarini (Scuola Vela Mankin) vincono la classifica silver del Campionato Mondiale 420 in Ungheria.

La trasferta ungherese delle giovani veliste viareggine Arianna Fubiani e Adele Ferrarini, impegnate per una decina di giorni ad Alsóörs sul lago Balaton nel World Championships 420 organizzato dal Balatoni Yacht Club, si è appena conclusa con la brillante vittoria nella classifica Silver.
Al loro esordio ad un Campionato del Mondo 420 e seguite come sempre con professionalità e passione dal coach Massimo Bertolani, Arianna Fubiani e Adele Ferrarini hanno regatato con il numero velico Ita 56643 e il logo Farmaè sullo spy, supportate anche da Verde Ambiente, NKVB project, GDS Impianti, Al Mercato Immobiliare e ACSI Viareggio.
Purtroppo le condizioni meteo trovate nel corso del Mondiale non sono state quelle più congeniali ad Adele e Arianna che, entrambe sedicenni, costituiscono uno degli equipaggi di punta Under 17 della Squadra Agonistica 420 della Scuola Vela Valentin Mankin, la Scuola nata nel 2016 dalla sinergia fra Club Nautico Versilia, Circolo Velico Torre del Lago Puccini e Società Velica Viareggina per promuovere lo sport velico fra i giovanissimi insegnando loro non solo ad andare in barca ma anche ad amare e rispettare il mare, il lago e il territorio.
Nelle sei giornate di gara, i settantadue equipaggi Under 17 in rappresentanza di quindici Nazioni, hanno potuto portare a termine solo otto delle dodici regate in programma, sempre con vento debole in diminuzione: solo l’ultimo giorno, il vento ha toccato finalmente i 12 nodi permettendo ad Arianna e Adele di chiudere in bellezza il Mondiale con un 3° e un 7° di giornata. Peccato per l’inesistente bdf preso nella seconda prova della seconda giornata che ha sicuramente influito negativamente non solo nella classifica generale ma anche sull’umore delle due veliste azzurre (11,23,20,bdf, 18,16,3,7 i parziali totalizzati).
“Sono stati otto giorni di regate molto intensi per via delle condizioni del vento trovate.- ha commentato al rientro a Viareggio la timoniera Arianna Fubiani -La maggior parte delle prove, infatti, è stata annullata per assenza del vento. Sono state quindi condizioni molto difficili per noi che, invece, siamo abituate ad allenarci nel nostro lago dove c’è quasi sempre un bel vento! La tensione, inoltre, era tanta ed era difficile restare concentrate anche perché abbiamo trascorso interi pomeriggi a terra, aspettando, invano, che l’aria arrivasse. Inoltre, in una di queste regate con poco vento, siamo state penalizzate da un bdf “fantasma” che ancora non riusciamo a spiegarci… ma questo non ci ha abbattute perché siamo tornate in Italia con l'onore di essere riuscite a tenere alto il nostro Circolo, la Scuola Vela Mankin e sopratutto l’Italia. Infatti, abbiamo conquistato il primo posto nella Silver: un onore immenso per noi visto che è il nostro primo Campionato Mondiale assoluto.”
Il prossimo appuntamento per Arianna Fubiani e Adele Ferrarini e per il resto della Squadra Agonistica 420 della Scuola Vela Mankin è nelle acque di casa dove dal 6 al 10 settembre si svolgeranno i Campionati Italiani Giovanili in doppio, evento al quale parteciperanno gli equipaggi delle Classi 420, RS Feva, 29er, Hobie Cat 16, Dragoon e Nacra 15: circa 800 velisti dai 13 ai 17 anni provenienti da tutta Italia.
La cerimonia di apertura è prevista martedì 6 settembre, alle ore 19, in Belvedere delle Maschere, lungo la passeggiata a mare davanti a Piazza Mazzini.


17/08/2022 16:04:00 © riproduzione riservata






I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Villasimius: al via il Sardinia Challenge, il Trofeo Kinder Joy of Moving e la Coppa Italia WingFoil

Dal 23 al 26 maggio Villasimius ospita il Sardinia Challenge, una serie di eventi legati al mondo della vela che comincia con la terza tappa del Trofeo Kinder Joy of Moving - Coppa Touring

Napoli: gli “Scugnizzi a Vela” varano la Nave Scuola Matteo Caracciolini

Ammiraglio Vitiello: “Il mare palestra e opportunità per insegnare regole”. Il Sindaco Manfredi: “Organizzazioni e istituzioni per una seconda opportunità”. Si festeggia la contrattualizzazione di due “Scugnizzi”

Class 40: Sericano e Rosetti in lizza per la Paprec 600

Le belle regate per i Class 40 esistono e le fanno i francesi. Il Trophée Mediterranée ha completamente snobbato la Roma per 2 ed ora le barche sono in acqua per questa bella regata che parte da Saint Tropez e si snoda tra le isole toscane

A Barcellona l'America's Cup si tinge di rosa con Puig

Il trofeo della Puig Women's America's Cup presentato a Barcellona

Marina Genova, concluso il 2° Classic Boat Show

Conclusa la seconda edizione del Classic Boat Show, la mostra-mercato rivolta al mondo della marineria tradizionale tenutasi dal 17 al 19 maggio 2024 presso il Marina Genova in contemporanea a Yacht & Garden

Protagonist: vittoria per El Moro alla 26ma Gentlemen's Cup

Nel weekend del 18-19 Maggio si è disputata la 26^ edizione della Gentlement’s Cup, campionato Open per Armatori Timonieri organizzato dal Circolo Vela Gargnano, quinto appuntamento per la Classe Protagonist per il circuito Bossong Sailing Series

Parte sabato la Fiumicino-Giannutri-Fiumicino

La regata, giunta alla IX edizione e organizzata dal Circolo Velico Fiumicino - in collaborazione Nautilus Marina, CS Yacht Club e Porto Turistico di Roma –, partirà sabato mattina dallo specchio acqueo antistante il porto canale di Fiumicino

Viareggio, classe Star: Chieffi e Colaninno firmano il VI Trofeo Seven Stars

Enrico Chieffi e Nando Colaninno firmano il VI Trofeo Seven Stars -Memorial Sergio Puosi nella classe Star, Andrea Poli vince nei Finn

Caorle: finalmente La Cinquecento

In 40 per la 50°La Cinquecento Trofeo Pellegrini. L’edizione anniversario si apre stasera, la regata partirà domenica alle ore 14.00

Presentato il 36° Trofeo Marzo Rizzotti International Optimist Class Team Race

Regata internazionale dedicata ai giovani velisti della classe Optimist. 18 le squadre in gara per aggiudicarsi il Trofeo

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci