domenica, 26 maggio 2024


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

class 40    optimist    29er    la cinquecento    cnsm    attualità    maxi    tre golfi    regate    foil    rigasa    ambiente    porti    conftrasporto    america's cup    leggi e regolamenti    vele d'epoca    star   

RSAERO

Condizioni perfette oggi a Calasetta per la seconda giornata dei Mondiali RS Aero

condizioni perfette oggi calasetta per la seconda giornata dei mondiali rs aero
redazione

Seconda giornata fantastica ai Mondiali RS Aero organizzati a Calasetta dalla Lega Navale del Sulcis: dopo il forte maestrale di mercoledì, oggi l’intensità del vento, sempre da maestrale, è stata perfetta, iniziando a soffiare sui 10-12 nodi fino ad arrivare ai 16-18 della terza ed ultima prova di giornata (sesta in totale). Calasetta e la Sardegna si fanno sicuramente amare dai 136 regatanti, tra i quali molti arrivano dall’altra parte del mondo, Nuova Zelanda e Australia in testa: le condizioni per un velista finora sono state bellissime, partendo con i 20 nodi di ieri che hanno subito presentato una delle caratteristiche principali dell’Isola e il vento medio di oggi, che ha permesso a tutti di recuperare alcune difficoltà incontrate nelle prime prove. Sebbene le condizioni siano completamente cambiate i primi in classifica non sono in realtà cambiati in molte categorie: tra le vele più piccole RS Aero 5 sempre in testa l’inglese Mark Ripley, che allunga sugli avversari con ben 5 vittorie parziali e un secondo (scartato); sono 7 i punti che lo dividono dalla connazionale Chloe George, prima ragazza e seconda assoluta; passa in terza posizione l’estone Ants Haarvel, che grazie allo scarto recupera una squalifica in partenza. Mantiene un buon ritmo l’italiano Giacomo Zanzini (CN Rimini), molto regolare oggi: con tre sesti parziali è settimo assoluto. Segue al nono posto Francesca Ramazzotti (Veliamoci, Oristano), seconda femminile. Anche nella categoria RSAero 6 pare non ci sia storia per il leader della classifica generale, l’australiano Rhett Gowans, che con 5 primi e un sesto (scartato) è al comando con 13 punti di vantaggio sullo statunitense Dieter Creitz, primo junior, balzato in zona podio (oggi 2-5-6); il britannico Chris Hatton passa dal secondo al terzo posto assoluto. Mantiene il quarto posto e primo femminile l’ucraina Naumenko (6-3-4 odierni). Due gli italiani in top ten: il romagnolo Giacomo Gatta (CN Savio) e il gallurese Andrea De Matteis (Cala dei Sardi), che sono rispettivamente all’ottavo e nono posto, primo e secondo categoria youth. Molto corta la classifica RS Aero 7 con un terzetto britannico in testa: passa però primo Jack Miller, oggi 1-3-1, ad un solo punto da Peter Barton (6-1-3) passato secondo; mantiene la terza posizione Noah Rees (2-5-4). Primo master lo statunitense Jay Renehan, ottimo quarto assoluto. Mantiene la sesta posizione il locale Filippo Vincis (LNI Sulcis), partito oggi con un terzo, ma seguito da un quarto e un ottavo, che non gli hanno permesso di avanzare nella classifica generale. In top ten anche il romano Leopoldo Sirolli (Tognazzi Marine Village), ottavo. Primo youth lo svedese Erik Wahlberg, mentre prima femminile la tedesca Barthel. La cetegoria RSAero 9 è quella che ha avuto il maggior cambio nelle prime posizioni: terzetto USA con Dan Falk passato in testa dopo aver scartato il ritiro e aver piazzato oggi un secondo e due primi. In parità Madhavan Thirumalai (primo master, 1-2-2), mentre segue al terzo posto Keith Hammer (4-3-4).

Le regate, finite nel primo pomeriggio, hanno così permesso ai regatanti di andare a scoprire le bellissime spiagge di Calasetta e Sant’Antioco, prima della cena ufficiale del Campionato prevista questa sera, in occasione della quale, proseguirà per i concorrenti la scoperta delle peculiarità locali: dopo il maestrale saranno le specialità culinarie sarde a farsi conoscere tra koreani, australiani, canadesi, americani, neozelandesi e altri 14 paesi, lasciando così il segno a questo mondiale, che sta offrendo ai regatanti l'occasione non solo di fare belle regate di vela, ma anche di scoprire le invidiatissime bellezze e bontà della Sardegna! 

Per quanto riguarda le regate venerdì partenza prevista alle ore 12, mentre la manifestazione si concluderà domenica 30 luglio.

 


27/07/2023 20:12:00 © riproduzione riservata






I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Villasimius: al via il Sardinia Challenge, il Trofeo Kinder Joy of Moving e la Coppa Italia WingFoil

Dal 23 al 26 maggio Villasimius ospita il Sardinia Challenge, una serie di eventi legati al mondo della vela che comincia con la terza tappa del Trofeo Kinder Joy of Moving - Coppa Touring

Sugar 3 di Ott Kikkas vince il Campionato ORC del Mediterraneo

Ott Kikkas:"Abbiamo partecipato con un equipaggio misto estone e italiano che ha fatto un lavoro fantastico, sono davvero soddisfatto di loro, in particolare delle nostre leggende a bordo come Sandro Montefusco e Matteo Ivaldi"

Napoli: gli “Scugnizzi a Vela” varano la Nave Scuola Matteo Caracciolini

Ammiraglio Vitiello: “Il mare palestra e opportunità per insegnare regole”. Il Sindaco Manfredi: “Organizzazioni e istituzioni per una seconda opportunità”. Si festeggia la contrattualizzazione di due “Scugnizzi”

Sardinia Challenge: a Villasimius il Trofeo Kinder e la Coppa Italia WingFoil

Dal 23 al 26 maggio prossimi, Villasimius ospita il Sardinia Challenge, una serie di eventi legati al mondo della vela che comincia con la terza tappa del Trofeo Kinder Joy of Moving - Coppa Touring

Class 40: Sericano e Rosetti in lizza per la Paprec 600

Le belle regate per i Class 40 esistono e le fanno i francesi. Il Trophée Mediterranée ha completamente snobbato la Roma per 2 ed ora le barche sono in acqua per questa bella regata che parte da Saint Tropez e si snoda tra le isole toscane

A Barcellona l'America's Cup si tinge di rosa con Puig

Il trofeo della Puig Women's America's Cup presentato a Barcellona

Marina Genova, concluso il 2° Classic Boat Show

Conclusa la seconda edizione del Classic Boat Show, la mostra-mercato rivolta al mondo della marineria tradizionale tenutasi dal 17 al 19 maggio 2024 presso il Marina Genova in contemporanea a Yacht & Garden

Draghetto di Enrico de Crescenzo è il 30° Campione Italiano ESTE 24

La barca del C.C.ANIENE, conferma la forza del sodalizio capitolino in questa classe, prendendo l’eredità di Ridecosì e di Aniene Young, predecessori vincenti di quattro titoli italiani

Protagonist: vittoria per El Moro alla 26ma Gentlemen's Cup

Nel weekend del 18-19 Maggio si è disputata la 26^ edizione della Gentlement’s Cup, campionato Open per Armatori Timonieri organizzato dal Circolo Vela Gargnano, quinto appuntamento per la Classe Protagonist per il circuito Bossong Sailing Series

Viareggio, classe Star: Chieffi e Colaninno firmano il VI Trofeo Seven Stars

Enrico Chieffi e Nando Colaninno firmano il VI Trofeo Seven Stars -Memorial Sergio Puosi nella classe Star, Andrea Poli vince nei Finn

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci