sabato, 25 maggio 2024


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

la cinquecento    cnsm    optimist    attualità    maxi    tre golfi    regate    foil    rigasa    ambiente    porti    conftrasporto    america's cup    leggi e regolamenti    class 40    vele d'epoca    star    protagonist    orc    manifestazioni   

CARIBBEAN 600

Caribbean 600: prima regata in equipaggio per Alla Grande Pirelli

caribbean 600 prima regata in equipaggio per alla grande pirelli
redazione

Oggi Ambrogio Beccaria salperà per la RORC Carebbean 600, la sua prima regata in equipaggio a bordo di “Alla Grande – Pirelli”. È l’inizio di una nuova stagione sportiva per il giovane velista milanese, reduce dal secondo posto alla Route Du Rhum.

 

Ambrogio Beccaria è pronto per la quattordicesima edizione della RORC Caribbean 600, una delle regate d’altura più spettacolari al mondo: 600 miglia attorno a una decina di isole caraibiche. Si partirà da Fort Charlotte (Antigua) oggi 20 febbraio alle 11:10 ora locale (ore 15:10 UTC, ore 16:10 in Italia): a gareggiare 71 imbarcazioni provenienti da 16 nazioni diverse, divise in 8 classi. Tra le barche anche il Class40 “Alla Grande – Pirelli” che dopo la Route du Rhum è rimasto in Guadalupa per una revisione completa.

 

La regata

Organizzata dal Royal Ocean Racing Club a partire dal 2009, la RORC Caribbean 600 è una regata ricca di manovre e scelte strategiche complicate. Il percorso si articola verso nord, attorno a Barbuda, Nevis, Saba e Saint Barth, doppia l’isola di Saint Martin e prosegue a sud verso Guadalupa per circumnavigarla e tornare all’ultima boa al largo di Barbuda, terminando il giro ad Antigua.

 

“Non solo è la mia prima volta alla RORC, ma è anche la mia prima regata in equipaggio su “Alla Grande – Pirelli". Non vedo l’ora di salpare e scoprire nuove potenzialità della barca in una gara così tattica” - commenta Ambrogio Beccaria - “Sarà una bella sfida, i passaggi vicino alle isole sono sempre complessi, in particolare il giro attorno alla Guadalupa. Io ho recuperato le energie dopo la Route du Rhum e sono contento di cominciare la stagione ritrovando il piacere di navigare, sempre grazie al supporto di Pirelli. Sono sicuro che insieme potremo fare ancora bene” 

 

Ambrogio Beccaria con “Alla Grande – Pirelli” parteciperà alla sfida tra Class40: una regata nella regata con una classifica a parte, dove 12 Class40 se la vedranno tra loro. Oltre a Beccaria, presenti anche altri due italiani, Alberto Bona con IBSA e Andrea Fornaro con Influence. Tra gli internazionali, Brian Thompson su “Tquila”, Erwan LeDroulec a bordo di “Diatoma”, Olivier Delrieu, che ha vinto la RORC nel 2016, Paul Brandel sulla barca che ha vinto la RORC nel 2020 e Axel Trehin, vincitore della Normandy Channel Race 2021 su “Project Rescue Ocean”. Nelle altre classi ci saranno navigatori celebri come l’italiano Giovanni Soldini e la francese Marie Tabarly, figlia di Eric Tabarly.

 

L’equipaggio

 

“Sono estremamente soddisfatto dell’equipaggio di “Alla Grande – Pirelli”. Ci saranno: Bernardo Zin che conosce molto bene la barca e non vedo l’ora di vederlo finalmente a bordo; Tanguy Leglatin verso il quale ho una sorta di timore reverenziale e molte aspettative, perché è stato colui che mi ha insegnato a fare questo sport al meglio dal punto di vista tecnico e che mi ha dato fiducia in me stesso; infine Kevin Bloch, giovane ma con una sensibilità fuori dal comune, è un navigatore ormai richiestissimo da tanti equipaggi. Ha un modo di affrontare questo sport che io apprezzo molto: approfondisce ogni cosa, studia, sperimenta”, spiega Ambrogio Beccaria.

 

Bernardo Zin (ITA)

Nato a Vicenza, ingegnere nautico, velista, ha lavorato come boat building surveyor per vari team. Responsabile della barca di Ambrogio, Bernardo è a bordo del progetto di “Alla Grande – Pirelli” fin dall’inizio e ha seguito tutta la costruzione e l’ottimizzazione della barca. Con Ambrogio ha stabilito il record in F18 sulla rotta Portofino-Giraglia-Portofino nel 2016. 

 

Tanguy Leglatin (FRA)

Di stanza a Lorient in Bretagna, è velista e coach di skipper professionisti e non-professionista. Dal 2007 allena i migliori velisti oceanici per tutte le più importanti regate oceaniche dalla Mini – Transat alla Solitaire du Figaro alla Route du Rhum. Dal 2018 è l’allenatore di Ambrogio.

 

Kevin Bloch (FRA) 

Ventisette anni, nato a Aix-les-Bains, ingegnere nautico, ha già partecipato a molte prestigiose regate oceaniche tra cui la Transat Jacques Vabre nel 2021. Di recente ha fatto il record di velocità in equipaggio, a bordo dell’Imoca Charal 2 capitanato da Frank Cammas.

 

Il programma sportivo 2023 

 

Terminata la RORC Carribean 600, “Alla Grande – Pirelli” rimarrà alle Antille fino allo start della prossima regata, la Defì Atlantique, in partenza il prossimo 1 aprile dalla Guadalupa. La regata è una transatlantica in equipaggio in due tappe: la prima da Pointe-à-Pitre a Horta (Isole Azzorre) e la seconda da Horta a La Rochelle, per un totale di 3.500 miglia. Con Ambrogio ad attraversare l’Atlantico ci saranno il velista Alberto Riva e lo yacht designer di “Alla Grande – Pirelli” Gianluca Guelfi.

Il prossimo 4 giugno sarà la volta della Normady Channel Race, importante regata in doppio, già vinta nel 2022 da Beccaria. La barca farà poi ritorno in oceano per la partecipazione a un’altra regata prestigiosa, la Les Sables-Horta-Les Sables (SAS): partenza della prima tappa il 27 giugno dalla Francia verso le Azzorre e l’8 luglio la seconda, dalle Azzorre alla Francia. Ultima regata dalle stagiona estiva è la Rolex Fastnet Race, storica corsa in equipaggio che quest’anno parte il 22 luglio e festeggia i 50 anni dalla prima edizione. 

La stagione sportiva di “Alla Grande – Pirelli” si concluderà a ottobre con la sua prima partecipazione alla mitica “Rotta del caffè” conosciuta anche come Transat Jacques Vabre, la transatlantica in doppio. La regata, 4.419 miglia (8.184 km) dalla Normandia alla Martinica, si svolge ogni due anni. A oggi è stata vinta da un equipaggio italiano soltanto nel 2007 .

 


20/02/2023 11:23:00 © riproduzione riservata






I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Sugar 3 di Ott Kikkas vince il Campionato ORC del Mediterraneo

Ott Kikkas:"Abbiamo partecipato con un equipaggio misto estone e italiano che ha fatto un lavoro fantastico, sono davvero soddisfatto di loro, in particolare delle nostre leggende a bordo come Sandro Montefusco e Matteo Ivaldi"

Tre Golfi: il riscatto di Arca SGR

Dopo una battaglia senza esclusioni di colpi durata quasi 20 ore il maxi 100 italiano Arca SGR del Fast and Furio Sailing Team trionfa alle Regata dei Tre Golfi conquistando in un vero e proprio fotofinish la line honours dell’edizione 2024

Villasimius: al via il Sardinia Challenge, il Trofeo Kinder Joy of Moving e la Coppa Italia WingFoil

Dal 23 al 26 maggio Villasimius ospita il Sardinia Challenge, una serie di eventi legati al mondo della vela che comincia con la terza tappa del Trofeo Kinder Joy of Moving - Coppa Touring

Sardinia Challenge: a Villasimius il Trofeo Kinder e la Coppa Italia WingFoil

Dal 23 al 26 maggio prossimi, Villasimius ospita il Sardinia Challenge, una serie di eventi legati al mondo della vela che comincia con la terza tappa del Trofeo Kinder Joy of Moving - Coppa Touring

Class 40: Sericano e Rosetti in lizza per la Paprec 600

Le belle regate per i Class 40 esistono e le fanno i francesi. Il Trophée Mediterranée ha completamente snobbato la Roma per 2 ed ora le barche sono in acqua per questa bella regata che parte da Saint Tropez e si snoda tra le isole toscane

A Barcellona l'America's Cup si tinge di rosa con Puig

Il trofeo della Puig Women's America's Cup presentato a Barcellona

Marina Genova, concluso il 2° Classic Boat Show

Conclusa la seconda edizione del Classic Boat Show, la mostra-mercato rivolta al mondo della marineria tradizionale tenutasi dal 17 al 19 maggio 2024 presso il Marina Genova in contemporanea a Yacht & Garden

Draghetto di Enrico de Crescenzo è il 30° Campione Italiano ESTE 24

La barca del C.C.ANIENE, conferma la forza del sodalizio capitolino in questa classe, prendendo l’eredità di Ridecosì e di Aniene Young, predecessori vincenti di quattro titoli italiani

Protagonist: vittoria per El Moro alla 26ma Gentlemen's Cup

Nel weekend del 18-19 Maggio si è disputata la 26^ edizione della Gentlement’s Cup, campionato Open per Armatori Timonieri organizzato dal Circolo Vela Gargnano, quinto appuntamento per la Classe Protagonist per il circuito Bossong Sailing Series

Napoli: gli “Scugnizzi a Vela” varano la Nave Scuola Matteo Caracciolini

Ammiraglio Vitiello: “Il mare palestra e opportunità per insegnare regole”. Il Sindaco Manfredi: “Organizzazioni e istituzioni per una seconda opportunità”. Si festeggia la contrattualizzazione di due “Scugnizzi”

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci