sabato, 13 aprile 2024


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

ilca 4    optimist    ocean globe race    barcolana    regate    cambusa    scuola    normative    iqfoil    ambiente    circoli velici    mini 6.50    niji 40    fincantieri    este 24   

BARCOLANA

Barcolana: spettacolo con Para Sailing e Next Generation Foil Academy

barcolana spettacolo con para sailing next generation foil academy
redazione

Anywave Safilens “pigliatutto” alla Barcolana Maxi - Trofeo Tivoli Portopiccolo. Lo scafo del timoniere Alberto Leghissa, con alla tattica Sandro Alberti, vince la line honour ed è primo nella classifica in tempo compensato della prova di oggi sul percorso della Barcolana, e vince anche la classifica Generale di Barcolana Maxi Trofeo Tivoli Portopiccolo grazie a un secondo posto nella prova costiera di ieri e alla super prestazione odierna. LEGGI LA NEWS

PARASAILING - Dopo le regate di martedì, torna intanto protagonista a Trieste la vela inclusiva. Sul campo di regata si sono sfidati numerosi atleti di punta italiani, tra cui la medaglia d’argento e quella di bronzo agli ultimi mondiali in Olanda Davide Di Maria e Antonio Squizzato, i quali hanno gareggiato fianco a fianco con velisti internazionali e atleti normodotati. Grazie all’impulso di World Sailing e all’attività della Para Sailing Academy FIV supportata da IBSA, Trieste si mette al centro di un grande movimento sportivo e culturale: quello che considera la vela come adatta a tutte le persone. Gli atleti hanno dimostrato il loro spirito competitivo, sfidando il vento e le onde lungo le splendide acque di Trieste, mentre il pubblico presente ha applaudito con entusiasmo. Questa manifestazione è molto più di una semplice competizione; è un'occasione per sensibilizzare sull'inclusione e per celebrare la diversità, dimostrando che la vela è uno sport aperto a tutti, indipendentemente dalle abilità fisiche.

In questa edizione della Barcolana Para Sailing, sono state coinvolte due classi di imbarcazioni: la Classe Hansa 303 (che ha visto trionfare Vincenzo Gulino seguito da Jazz Turner e Carmelo Forastieri) e la Classe 2.4 (primo posto per Antonio Squizzato, secondo per Davide Di Maria e terzo Giancarlo Mariani). 

"Questa giornata di regate - ha dichiarato il Consigliere Fabio Colella - è un chiaro segnale del nostro impegno nell'aprire le porte della vela a tutti, indipendentemente dalle capacità fisiche. La Barcolana Para Sailing è un evento di grande rilevanza che mette in luce il talento e la determinazione degli atleti del Para Sailing. Continueremo a lavorare duramente per promuovere l'accessibilità e l'inclusione nello sport della vela”.

La Para Sailing Academy FIV - IBSA torna domani con un “open day” dedicato alle associazioni e realtà del territorio che si occupano di disabilità: avranno a disposizione istruttori e barche per avvicinare alla vela persone disabili che non hanno mai provato a navigare. LEGGI LA NEWS

FOIL ACADEMY FIV - Seconda partecipazione in Barcolana della “Foil Academy FIV powered by Luna Rossa”, il programma di sviluppo della vela foil, nato con l’obiettivo della promozione e crescita tecnica giovanile in collaborazione con la Federazione Italiana Vela, che sbarca in Barcolana per dare ai giovani velisti di talento la possibilità di “volare” sui foil e provare a diventare i campioni di domani. "La collaborazione con la Barcolana, dopo quanto fatto lo scorso anno - ha dichiarato Alessandra Sensini - è motivo di grande soddisfazione. Questa è un'opportunità eccezionale per continuare quanto abbiamo iniziato e per condividere le attività che stiamo sviluppando in collaborazione con la Barcolana. Quest'anno, in particolare, siamo molto soddisfatti di aver coinvolto gli atleti locali: il foil si sta diffondendo in maniera sempre più evidente sul territorio e questa crescente popolarità permette di attingere da un serbatoio di atleti sempre più vasto e preparato”. LEGGI LA NEWS

Intanto nel Villaggio lungo le Rive c’è grande aria di festa, e sono numerosi gli eventi del calendario partecipato in programma. Tra questi, due in particolare: “In Sardoni we Trust, elogio a cura di FuocoLento - un magazine di enogastronomia - che propone da Eataly una profonda e doverosa riflessione su una delle pietanze più tipiche e amate del Golfo, i sardoni in savor, immancabili in Barcolana nei menù dedicati ai velisti, e l’apertura straordinaria, in serata, del bellissimo Museo della Bora, una preziosa gemma della cultura triestina, dedicata al vento “made in” Trieste.

Al TCC sono sbarcati oggi anche gli e-sailor, i velisti “virtuali”: sono 11 e vengono da tutta Europa. Domani pomeriggio, in una sala “super cablata” del Convention center di Trieste disputeranno la regata virtuale valida per il titolo mondiale di specialità. L’evento è stato assegnato dalla World Sailing alla Barcolana. È possibile assistere dal vivo, all’evento venerdì pomeriggio. LEGGI LA NEWS

Intanto alle 16.30 da Ravenna è partita la prima delle due “Go To Barcolana da Ravenna Trofeo Gruppo Hera”, attesi gli equipaggi a Trieste tra venerdì e sabato a seconda del vento.


05/10/2023 22:06:00 © riproduzione riservata






I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Palermo: conclusa la decima edizione della regata "Una Vela Senza Esclusi"

Si è conclusa oggi, Domenica 7 Aprile, la decima edizione della regata velica Una Vela Senza Esclusi, tappa del Campionato Regionale Vela Paralimpica Hansa 303 organizzato dalla Lega Navale Italiana - Sezione Palermo

Caorle: terminata una combattutissima "Ottanta"

Oryx Line Honour X2, Irina Xtutti. In ORC vittoria assoluta di Demon-X X2 e Farraway Xtutti

Ocean Globe Race: Translated 9 si ritira

Si sono riaperte le crepe nello scafo riparate a seguito di un urto con un oggetto sommerso e la barca si dirige verso il Portogallo pronta, se necessario, all'abbandono della nave

Circuito Nazionale Este24, il primo acuto è di Milù4 di Andrea Pietrolucci

Dopo una serie di weekend impegnativi dal punto di vista meteorologico, la flotta degli Este24 si è ritrovata a Santa Marinella per la nuova stagione, come sempre ricca di eventi e di novità

Niji 40 finita per Matteo Sericano

Infortunio a bordo, Sericano e Tyrolit si ritirano dalla Niji 40 e puntano alle prossime regate. Matteo Sericano e Luca Rosetti hanno condotto la barca in porto a Gijon per consentire le cure a Giovanni Licursi che è stato trasferito in Ospedale

Niji40: partono in testa Alberto Riva e Andrea Fornaro

I due italiani sono ai primi due posti, con Acrobatica di Alberto Riva che precede di poco Influence 2 di Andrea Fornaro

Adriatica torna in Mediterraneo con un "occhio" all'ambiente

Adriatica, l’iconica barca rossa che ha dato vita a “Velisti per Caso”, di Patrizio Roversi e Syusy Blady, torna a navigare nel Mediterraneo e lo fa con “Le Vele del Panda”, progetto di WWF e Sailsquare, per la tutela e salvaguardia della fauna marina

Garda: gran finale dell’OpenSkiff Eurochallenge #1e della regata Internazionale RS Aero

Nell'OpenSkiff under 15 la spunta il francese Ganivet, secondo Gianluca Pilia; il polacco Staron ha la meglio negli under 17. Francesca Ramazzotti, Elias Nonnis e Nick Craig sul gradino più alto del podio assoluto RS Aero 5, 6 e 7

A Palma è l'Italia la "Princesa"

Vola la vela italiana a Palma di Maiorca con due ori e due argenti conquistati nel Trofeo Princesa Sofia

Open Skiff Eurochallenge - RS Aero: primi due giorni favolosi con bel vento e sole

Prime posizioni internazionali con Italia, Nuova Zelanda, Gran Bretagna, Polonia, Irlanda leader nelle varie classi e categorie

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci