lunedí, 4 marzo 2024

151 MIGLIA

151 Miglia: raggiunta quota 250 barche iscritte

Missione compiuta. A cinque settimane dalla partenza in programma il prossimo 2 giugno al largo di Livorno, la 151 Miglia-Trofeo Cetilar 2022 ha già raggiunto con largo anticipo il primo obiettivo. 250 erano le barche attese - nonché il numero massimo di iscrizioni accettate, preludio all’apertura di una lista d’attesa - e 250 sono quelle che in tempi molto rapidi hanno formalizzato l’iscrizione alla tredicesima edizione della regata di vela d’altura più importante e frequentata del Mediterraneo.

«La risposta degli armatori è stata come sempre eccezionale e se consideriamo il periodo storico, molto complicato per diversi motivi, ha un valore ancora maggiore, perché testimonianza concreta di un attaccamento che non ha eguali nell’ambito dello sport della vela», è il commento di Roberto Lacorte, Presidente dello Yacht Club Repubblica Marinara di Pisa, organizzatore della 151 Miglia assieme allo Yacht Club Punta Ala e allo Yacht Club Livorno. «Siamo molto felici, a tal proposito, di poter offrire a tutti questi appassionati una 151 Miglia finalmente tornata “al completo”, con tutti gli eventi collaterali che nel corso degli anni hanno fatto grande la nostra regata, a partire dagli appuntamenti sociali come il Crew Party e il Dinner Party».

Caratterizzata dal claim “tempo di volare”, questa edizione della 151 Miglia rappresenta infatti anche una sorta di rinascita, dopo che l’anno scorso il Comitato Organizzatore aveva dovuto sottostare alle regole istituite per contrastare la pandemia da COVID-19, quindi senza eventi sociali e con parecchi limiti relativi alla gestione delle presenze a terra. E così quest’anno, la sera del 1º giugno, gli equipaggi potranno ritrovarsi nell’incantevole scenario della Fortezza Vecchia, a Livorno, per il classico Crew Party di apertura dell’evento, per poi, una volta terminata la regata, sabato 4 giugno, rilassarsi in riva al mare a Punta Ala e godersi l’atmosfera unica e irripetibile del Dinner Party che si svolgerà nei suggestivi spazi all’aperto dello Yacht Club.

Ma non è tutto. Gli appassionati di running potranno continuare a portare avanti la tradizione della 15.1 Run, la corsa podistica non competitiva che si svolgerà a Pisa la mattina di sabato 28 maggio, nelle stesse ore in cui arriveranno in porto le barche della “Rotta su Pisa”, la regata organizzata dal Club Nautico Varazze con lo Yacht Club Repubblica Marinara di Pisa, sorta di warm-up della 151 Miglia per gli equipaggi liguri.

Una bella veleggiata, in attesa della partenza della 151, in programma alle ore 14 di giovedì 2 giugno sulla classica, magnifica rotta tra Livorno, Marina di Pisa, Giraglia, Isola d’Elba, Formiche di Grosseto e Punta Ala, immersi tra le Isole dell’Arcipelago Toscano. Un percorso che anche quest’anno sarà affrontato da importanti barche - vedi il Maxi di 100’ Arca SGR del Fast and Furio Sailing Team e due tra gli scafi da regata più attesi del 2022, il nuovo Maxi di 80’ My Song di Pigi Loro Piana e il Mini Maxi a foil FlyingNikka dello stesso Roberto Lacorte - e dai migliori velisti italiani in circolazione.
Tappa del Campionato Italiano Offshore della Federazione Italiana Vela, del Trofeo Arcipelago Toscano e dell’IMA Mediterranean Maxi Offshore Challenge, la 151 Miglia-Trofeo Cetilar è organizzata con il prezioso supporto del main sponsor Cetilar®, brand della casa farmaceutica PharmaNutra, di TAG Heuer, Official Timekeeper che anche quest’anno metterà in palio i suoi orologi per i vincitori, e dei partner Benetti Yachts, Porto di Livorno 2000, Plastimo e Protect Tapes.


27/04/2022 12:26:00 © riproduzione riservata






I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

America's Cup: BoatOne di Alinghi Red Bull Racing lascia la Svizzera diretto in Spagna

L'AC75 di Alinghi Red Bull Racing, che quest'estate parteciperà alla 37esima Louis Vuitton America's Cup, è partito dal cantiere di Ecublens, in Svizzera, alla volta della Spagna

Sanremo: concluso il Campionato Invernale Classe Dragone

Quarto ed ultimo atto delle Dragon Winter Series, il Campionato Invernale Classe Dragone, a Sanremo, nel week end del 23/25 Febbraio

Sul Trasimeno il 51° Campionato Italiano classe Meteor

Sarà organizzato dal Club Velico Castiglionese e si prevede un'ampia partecipazione di imbarcazioni provenienti da tutta Italia

Bari: all'Invernale una giornata decisamente bagnata

La pioggia, come previsto, ha accompagnato le regate rendendo come di consueto più difficile la lettura del campo di regata per i partecipanti che hanno dovuto sfoderare tutte le loro abilità per portarle a termine nel migliore dei modi

Charles Caudrelier vince l'Arkea Ultim Challenge

Il solitario francese Charles Caudrelier, skipper del Maxi Edmond de Rothschild, ha attraversato la linea di arrivo al largo della costa di Brest, questo martedì mattina alle 8h 37mn 42s ora locale (UTC+1)

Global Solo Challenge: per Andrea Mura 376 miglia in 24 ore

È nuovamente record per Andrea Mura che venerdì 23 febbraio ha percorso 376 miglia in 24 ore a bordo di Vento di Sardegna

Arkea Ultim Challenge: secondo posto per Thomas Coville

Acclamato come un eroe a Brest, Thomas parla della corsa e dei suoi concorrenti. Un'impresa eccezionale per velisti eccezionali

Per domare un AC 40 servono campioni di Rally

Dalle dune di sabbia alle onde del mare, Alinghi Red Bull Racing accoglie i campioni del Rally Dakar Carlos Sainz Sr. e Cristina Gutierrez a Jeddah

Bologna: Slow Wine Fair 2024 chiude con 12 mila ingressi

Più del 25% di espositori rispetto al 2023 alla terza edizione della fiera dedicata al vino buono, pulito e giusto

Al via le iscrizioni alla Maxi Yacht Rolex Cup 2024

Si aprono ufficialmente oggi le iscrizioni della Maxi Yacht Rolex Cup 2024, evento organizzato dallo Yacht Club Costa Smeralda con la collaborazione dell’International Maxi Association (IMA) e il supporto dello storico partner Rolex

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci