venerdí, 24 settembre 2021


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

melges 20    cico 2021    manifestazioni    veleziana    rounditaly    windsurf    circoli velici    vele d'epoca    ufo22    fiamme gialle    attualità    regate    mini transat    ambiente    salone nautico di genova   

MILLEVELE

Women's Sailing Academy in favore di AIRC

women sailing academy in favore di airc
redazione


Ebbene si, chi ama la vita, si diverte, va in barca vela e arriva 1° di categoria e 3° nella overall della MilleVele, la bellissima regata organizzata dallo YCI.
Le ragazze della Women’s Sailing Academy, capitanate dalle campionesse di vela Anne-Soizic Bertin e Lucia Pozzo, oltre ad essere impegnate nel sociale e raccogliere fondi per l’Associazione Italiana Ricerca sul Cancro, sanno fare bene anche nella vela.
Il sorridente team rosa della W Sailing Academy è uscito puntuale con la sua barca a vela Xp33 X BlueOne di Blue Project alle 10,00 dall’area Sea Experience, intenzionato a divertirsi, passare le boe per primo e tornare in tempo per organizzare le uscite al Salone Nautico di Genova e raccogliere fondi per la ricerca contro il cancro.
La Women’s Sailing Academy fa parte del progetto ideato da due donne per le donne - Ivana Quattrini, responsabile comunicazione e Anne-Soizic Bertin, campionessa di vela e direttrice di Blue Project - che ha il fine di promuovere la vela femminile, organizzare corsi di vela per le donne oncologiche a scopo riabilitativo e raccogliere fondi per AIRC.
Il lodevole progetto della Women’s Sailing Academy è presente al Salone Nautico di Genova con il patrocinio di UCINA Confindustria Nautica e il supporto di Pirelli, Blue Project e Naturwaren.
Domenica 24 settembre p.v., le veliste contro il cancro della W Sailing Academy saranno liete di incontrare il pubblico e raccontare il progetto presso il Teatro del Mare al Salone Nautico Internazionale alle ore 14,00.
Domenica 24 e lunedì 25 settembre è possibile sostenere la ricerca facendo offerte libere presso lo stand AIRC e uscire sulla barca con le veliste della W Sailing Academy.
W come Women, W come W la vita e W come viva la vela!


24/09/2017 09:57:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Genova, parte la Millevele

Dovevano essere venti sostenuti e onda formata, ma gli spettri dell’ultima edizione (annullata per avverse condizioni meteo) sono stati soffiati via dal vento, lo stesso che oggi porterà in dote una decina di nodi

Dinghy12P: il titolo italiano va a Vittorio D’Albertas

Vittorio D’Albertas si conferma campione italiano della Classe Dinghy12P e si aggiudica l’ottantaseiesima edizione del Campionato Italiano Dinghy12P – Trofeo “Angelo Randazzo”

Roma Giraglia: Line Honours per Eco 40, ma la regata va a Loli Fast

Il Class 40 oceanico di Matteo Miceli, con Tullio Picciolini al timone, conquista la Line Honours della Roma Giraglia. Per Davide Paioletti vittoria assoluta e in X2 in IRC e ORC. Cygnus (Marina Militare) vince in equipaggio

Regata interzonale Open skiff, ad Ostia prevale la voglia di divertirsi e l'amicizia

Bella atmosfera fra i 35 giovani che hanno preso parte all'evento velico presso il Tognazzi Marina Village.

Mini Transat: la transizione ecologica è già "in acqua"

Solbian partner dei ministi in gara alla Mini Transat 2021 con il Kit fotovoltaico mini 6.50

Salone Nautico: gli appuntamenti di oggi 17/9

Il sole bacia il Salone Nautico e regala una splendida giornata inaugurale

Passatore 50 arriva la Festa: sabato e domenica i due appuntamenti velici tanto attesi.

Grande festa per questa imbarcazione unica nel panorama della nautica da diporto e prodotta in 136 esemplari dal Cantiere Nautico Sartini dal 1971 al 1983

E' ufficiale: Prysmian e Giancarlo Pedote insieme per il Vendée Globe 2024

L'Obiettivo Vendée Globe 2024 di Giancarlo Pedote e Prysmian Group. Tra Sport e Ambiente

Settimana Velica Internazionale: 2 prove per la flotta ORC

Ha cosi inizio il doppio fine settimana di regate di quello che è considerato un vero e proprio campionato dell’Alto Adriatico

Partita la RoundItaly Genova/Trieste

Un’ora prima dello start le barche hanno sfilato lungo la diga d’uscita del Porto di Genova per portarsi sulla linea di partenza posta di fronte alla Sturla

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci