venerdí, 22 settembre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

regate    barcolana    slam    nautica    azzurra    protagonist    52 super series    audi    optimist    ufo22    marine    salone nautico    millevele    giancarlo pedote    este 24   

MELGES 20

Wildman conserva la leadership del Melges 20 Russian Open

wildman conserva la leadership del melges 20 russian open
redazione

L'equipaggio statunitense di WILDMAN, timonato da Liam Kilroy, continua a conservare e difendere il primato acquisito sin dalla prima prova di ieri, nell'ambito del Melges 20 Russian Open Championship 2016, l'ultimo evento Melges 20 prima della sfida iridata di settimana prossima sul campo di regata di Marina di Scarlino.
WILDMAN con i risultati odierni (10, 1, 9) mantiene a debita distanza il gruppo degli inseguitori guidato, come ieri, da un solido RUSSOTRANS dell'armatore Yuriy Morozov (7, 8, 31dns), mentre al terzo posto della classifica provvisoria, con ancora due prove da disputare, si insedia un altro team russo, quello di PIROGOVO SAILING di Alexandr Ezhkov (1, 3, 4) certamente il "migliore in campo" della giornata odierna.
FREMITO D'ARJA di Dario Levi consolida il quarto posto con i parziali odierni (8, 11 ,6) e lo scarto peggiore della serie fino ad ora (11) spiega l'elevata costanza di prestazioni al vertice del migliore degli azzurri.
Al quinto posto della graduatoria provvisoria STIG di Alessandro Rombelli che paga cara la partenza anticipata nella prima prova odierna ma, grazie ai succesivi parziali (2, 5), dimostra di essere sempre uno dei candidati per la sfida mondiale.
Domani le ultime due prove del Russian Open decretranno i verdetti finali e, sopratutto, permetterano di delineare la griglia di partenza virtuale dell'imminente Melges 20 World Championship che promette, con numeri record (si tratta della regata Melges 20 più partecipata di sempre) e con i migliori campioni presenti a Marina di Scarlino, di essere una sfida stellare aperta a qualsiasi pronostico.

Classifica generale provvisoria Melges 20 Russian Open dopo 6 prove (con 1 scarto):

1. USA 311 WILDMAN - Liam Kilroy: 1,1,3,(10),1,9: pts. 16
2. RUS 265 RUSSOTRANS - Yuriy Morozov: 5, 2, 1, 7, 8, (9): pts. 23
3. RUS 002 PIROGOVO SAILING - Alexandr Ezhkov: 13, (13), 4, 1, 3, 4: pts. 25
4. ITA 50 FREMITO d'ARJA - Dario Levi: 6, 7, 2, 8, 11, 6: pts. 29
5. ITA 065 STIG - Alessandro Rombelli: 4, 9, 11, (31ufd), 2, 5: pts. 31
seguono 25 equipaggi


20/08/2016 21:19:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Stazza J70, querelle infinita: lettera aperta di Carlo Alberini

"A pervadermi è ancora un sentimento di profondo rammarico, che è aumentato a dismisura questa mattina, quando ho visto la flotta lasciare gli ormeggi per andare incontro al primo giorno di regate"

SAAR Depositi Portuali compie 85 anni

Il più grande polo logistico di olii alimentari nel Mediterraneo festeggia la sua storia e guarda al futuro con nuovi progetti

L' 11° Childrenwidcup dell’Abe

La regata dei sorrisi con i piccoli dell'ospedale dei reparti di onco-ematologia pediatrica del Civili di Brescia

L’ Altura è la nuova sfida dell’Invernale di Riva di Traiano

Per gli equipaggi in doppio saranno possibili una o più regate d’altura verso Giglio/Giannutri che faranno parte integrante del Campionato Invernale 2017/2018

Ferretti Group Cantiere dell'Anno 2017 ai World Yachts Trophies

Insieme al riconoscimento come miglior Cantiere, ecco i trionfi per le premiere appena lanciate sul mercato: Ferretti Yachts 780, Riva 56’ Rivale, CRN 74 m Cloud 9 e Custom Line Navetta 33

Domami al Laghetto dell'Eur la Re Boat Roma Race 2017

Giunta alla sua VIII edizione, i 24 i team in gara andranno a sfidarsi in una regata assolutamente innovativa

Frauscher 858 Fantom Air vince il Concorso di Eleganza a Cannes 2017

Frauscher 858 Fantom Air, motor yacht di 8,6 metri, combina le linee esclusive e le straordinarie caratteristiche tecniche del precedente modello cabinato

Con Eleva Yacht la vela italiana si arricchisce di un nuovo marchio

Il primo modello è The Fifty, un fast cruiser per la crociera velocedi quindici metri

Il Campionato Europeo D-One

Ad Alassio dal 21 al 24 settembre.Sono sei le nazioni rappresentate, tra cui Gran Bretagna e Cecoslovacchia per un totale di oltre 25 timonieri

Domani al via la Regata del Conero e Jack la Bolina

Due manifestazioni con caratteristiche e finalità simili, che celebrano la cultura del mare e favoriscono l'avvicinamento del pubblico alla navigazione

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci