domenica, 23 aprile 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

vela olimpica    fraglia vela riva    laser    nautica    29er    star    fraglia vela    duecento    barcolana    ferreti group    brindisi-corfù    press    altura    optimist    regate    fiv    trasporto marittimo   

MELGES 20

Wildman conserva la leadership del Melges 20 Russian Open

wildman conserva la leadership del melges 20 russian open
redazione

L'equipaggio statunitense di WILDMAN, timonato da Liam Kilroy, continua a conservare e difendere il primato acquisito sin dalla prima prova di ieri, nell'ambito del Melges 20 Russian Open Championship 2016, l'ultimo evento Melges 20 prima della sfida iridata di settimana prossima sul campo di regata di Marina di Scarlino.
WILDMAN con i risultati odierni (10, 1, 9) mantiene a debita distanza il gruppo degli inseguitori guidato, come ieri, da un solido RUSSOTRANS dell'armatore Yuriy Morozov (7, 8, 31dns), mentre al terzo posto della classifica provvisoria, con ancora due prove da disputare, si insedia un altro team russo, quello di PIROGOVO SAILING di Alexandr Ezhkov (1, 3, 4) certamente il "migliore in campo" della giornata odierna.
FREMITO D'ARJA di Dario Levi consolida il quarto posto con i parziali odierni (8, 11 ,6) e lo scarto peggiore della serie fino ad ora (11) spiega l'elevata costanza di prestazioni al vertice del migliore degli azzurri.
Al quinto posto della graduatoria provvisoria STIG di Alessandro Rombelli che paga cara la partenza anticipata nella prima prova odierna ma, grazie ai succesivi parziali (2, 5), dimostra di essere sempre uno dei candidati per la sfida mondiale.
Domani le ultime due prove del Russian Open decretranno i verdetti finali e, sopratutto, permetterano di delineare la griglia di partenza virtuale dell'imminente Melges 20 World Championship che promette, con numeri record (si tratta della regata Melges 20 più partecipata di sempre) e con i migliori campioni presenti a Marina di Scarlino, di essere una sfida stellare aperta a qualsiasi pronostico.

Classifica generale provvisoria Melges 20 Russian Open dopo 6 prove (con 1 scarto):

1. USA 311 WILDMAN - Liam Kilroy: 1,1,3,(10),1,9: pts. 16
2. RUS 265 RUSSOTRANS - Yuriy Morozov: 5, 2, 1, 7, 8, (9): pts. 23
3. RUS 002 PIROGOVO SAILING - Alexandr Ezhkov: 13, (13), 4, 1, 3, 4: pts. 25
4. ITA 50 FREMITO d'ARJA - Dario Levi: 6, 7, 2, 8, 11, 6: pts. 29
5. ITA 065 STIG - Alessandro Rombelli: 4, 9, 11, (31ufd), 2, 5: pts. 31
seguono 25 equipaggi


20/08/2016 21:19:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

FLASH - Naufragio Rimini: ci sarebbe 1 morto accertato

L'imbarcazione si è schiantata contro la scogliera a causa delle forti raffiche di vento

Naufragio Rimini: recuperati i corpi dei tre dispersi

Tutti veronesi i componenti dell'equipaggio. La barca stava entrando importo per le pessime condizioni del mare

Il CNRT contro i "Furbetti del Trackerino"

Dalla prossima regata verranno certificati i tracking delle barche e la loro traccia costituirà una prova in sede di proteste

Roma per Tutti: vittoria di classe e 2° posto assoluto per Shirlaf

Grande prova del Red Devil Sailing Team, che ha condotto al massimo delle prestazioni lo Swan 65 Shirlaf di Giuseppe Puttini, conquistando in condizioni meteo sfavorevoli il successo nella propria classe e il secondo posto in graduatoria generale

Conclusa la 30ª edizione di Pasquavela a Porto Santo Stefano

Low Noise II in classe ORC, Pierservice Luduan in classe IRC A e Faster 2 in classe IRC B sono i vincitori finali

Torna Corri sull’acqua – Windsurf 4 Amputees

Oltre 20 ragazzi con diverse amputazioni agli arti inferiori grazie ai quali è stato possibile, modificando l'aspetto tecnico e la didattica, studiare e approfondire le problematiche specifiche per l'apprendimento del windsurf

Il 7 maggio diecimila vele di solidarieta’ per i terremotati di Amatrice

I fondi saranno utilizzati senza alcuna detrazione per l'acquisto e la consegna, direttamente nelle mani dei beneficiari, di materiali e attrezzature necessarie per le scuole delle zone colpite dal sisma

FIV: un concorso per il Poster della Coppa Primavela

Il disegno di Letizia Turturiello vincitore nel 2016

Prosecco moldavo? No grazie!

La questione riguarda la vicenda – ben nota al Consorzio Prosecco Doc - del "Prosecco Pronto", prodotto in Moldavia dalla Bulgari Winery

Torna la Duecento: la XXIII edizione dal 5 al 7 maggio

A meno 2 settimane dal via, oltre 50 iscritti

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci