giovedí, 2 febbraio 2023

TEAM

Vitamina Sailing pronto per una nuova annata di regate

vitamina sailing pronto per una nuova annata di regate
redazione

Nuovo anno, ambizioni rinnovate per il Vitamina Sailing Team, che dopo un 2021 scandito da importanti risultati - dal secondo posto conquistato nella Nations League della classe Club Swan 36, al successo Europeo nel circuito dei catamarani M32 - è pronto a tornare in acqua per una doppia, esaltante sfida. Oltre a confermare la propria presenza nuovamente nella stessa classe M32 con due barche, Vitamina Sailing sarà impegnata in una nuova campagna che rappresenta la novità principale del 2022: il catamarano a full foiling TF35, già battezzato Vitamina Volante.

Il T-Foiler 35 è un multiscafo monotipo di ultima generazione progettato da un team di esperti designer provenienti da team di Coppa America ed IMOCA 60, in grado di volare sull’acqua ad alte velocità e di offrire uno spettacolo che ha davvero pochi eguali nel mondo della vela. Grazie a velocità di decollo anticipate e al sistema di controllo del volo automatico assistito, può navigare in modalità full foiling anche di bolina, oltre che alle andature portanti, alla massima velocità e in sicurezza. 

Lo scorso maggio, a Nyon, sul lago di Ginevra, si è tenuto l’esordio agonistico della classe, con sette team, tra cui nomi noti della vela internazionale come Alinghi e Spindrift, in acqua per la prima regata di un circuito che nel corso dell’anno ha fatto tappa anche in Italia, a Scarlino (Toscana). 

L’anno prossimo gli equipaggi saranno otto e Vitamina Sailing, unico team italiano al via, parteciperà al circuito con un equipaggio che avrà in Andrea Lacorte il timoniere, affiancato alla tattica da un nome noto della vela internazionale che presto sarà annunciato ufficialmente. Cinque gli eventi in programma tra Svizzera, Francia e Italia: a Nyon (maggio), Ginevra/Mies (giugno), Malcesine (settembre) e Cannes (ottobre).

Parallelamente all’impegno con il nuovo TF35, Vitamina Sailing sarà nuovamente presente nel circuito europeo dei catamarani M32 con due imbarcazioni: Vitamina Rapida, che avrà sempre in Lacorte il timoniere, e Vitamina Veloce, portato da Marco Radman.   

Dopo due eventi di warm up in programma a La Spezia (febbraio e marzo), il calendario M32 prevede tappe a Riva del Garda (maggio), Olanda (giugno), Marstrand, Svezia (luglio) e nuovamente Riva del Garda (settembre, valido anche come Campionato Europeo), prima del gran finale di Cascais, in Portogallo, dove dal 3 al 9 ottobre si svolgerà il Campionato del Mondo. 

“La scorsa stagione è stata molto bella e ricca di soddisfazioni, abbiamo conquistato vittorie importanti ma soprattutto siamo cresciuti ulteriormente come team e questo, al di là del risultati, è l’aspetto più importante”, spiega Andrea Lacorte, che anche quest’anno potrà contare sul nucleo storico del team formato dal Team Manager Matteo de Luca, Leonardo Chiarugi, Diego Battisti e Giovanni Bucarelli. “Il 2022 sarà più impegnativo, perché ci affacciamo in una classe nuova e molto competitiva, ma proprio per questo sarà ancora più esaltante: mi piacciono le sfide complicate, quelle in cui si esce dalla confort zone. Vitamina Sailing è un team che vuole migliorare e crescere, quindi il circuito del nuovo TF35 è l’ideale per misurare la nostra ambizione”. 


04/02/2022 12:29:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

LNI Palermo, Our Dream: nell'aria un profumo di mare e di legalità

Il Jeanneau, un Sun Odissey 53 che diventa l’ammiraglia della flotta palermitana, è una barca che viene restituita alla collettività grazie all’affidamento alla LNI dopo la confisca alla criminalità organizzata operata dalla Guardia di Finanza di Palermo

C'è Wanax EXP Team in testa all'Invernale di Anzio/Nettuno

Ancora un bel fine settimana per Altura, J24 e Platu 25 al Campionato invernale di Anzio e Nettuno

Genova, Porto Antico: apre domani Antiqua2023

35 antiquari e 3 mostre collaterali dedicate al mare in onore di The Ocean Race - The Grand Finale

America's Cup: caschi bergamaschi per il Team Ineos

KASK, l’azienda bergamasca produttrice di caschi di alta qualità, ha firmato una partnership a lungo termine per la fornitura di caschi al challenger di America’s Cup INEOS Britannia

Concessioni demaniali: incontro Confindustria Nautica con Ministro Fitto

Confindustria Nautica ha incontrato il Ministro per gli Affari europei Raffaele Fitto nell’ambito delle consultazioni volute dal Premier Giorgia Meloni con le rappresentanze delle imprese che lavorano sul demanio

The Ocean Race: tutti insieme appassionatamente

Tutti gli IMOCA stanno cercando il varco migliore per passare i doldrum

Invernale Traiano: Tevere Remo (IRC) e Guardamago (ORC) si dividono la posta

In Regata la classifica generale sta prendendo forme diverse, con Tevere Remo Mon Ile che governa in IRC e Guardamago II leader in ORC

Taglio del nastro per Our Dream, un sogno che diventa realtà

Si è tenuta oggi a Palermo presso la Lega Navale Palermo, la presentazione di Our Dream, il Jeanneau Sun Odissey 53 piedi a vela confiscata alla criminalità organizzata che la utilizzava per traffici di stupefacenti e affidata alla LN Italiana

La "Roma per 2" compie trent'anni

La classica transtirrenica con le sue 535 miglia fino a Lipari è da sempre una prova impegnativa che mette a dura prova anche i velisti più esperti. Soldini in collegamento video:"Regata bellissima. Sarebbe bello partecipare con la flotta dei Mod 70

Partita la seconda manche del Campionato Invernale di Marina di Loano

Vento da Nord con 20 nodi alla partenza, progressivamente calato fino a 10 nodi all’arrivo, tanto sole e mare calmo per i 44 equipaggi iscritti al Campionato Invernale più frequentato della 1a Zona FIV

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci