domenica, 12 luglio 2020


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

cnsm    melges 32    maxi-tri    garda    fiv    porti    turismo    scuola vela    guardia costiera    vela    vele d'epoca    vendée artique    optimist   

SPONSORIZZAZIONI

Timberland new entry nella vela con la Timberland Cup X-41

timberland new entry nella vela con la timberland cup
redazione

Al via la prima edizione della Timberland Cup X-41 Class 2013, in programma dal 5 all'8 settembre a Forio, secondo comune più importante dell’ isola di Ischia. La regata, a cui parteciperanno 6 imbarcazioni che saranno ormeggiate nel nuovissimo porto turistico di Forio, è organizzata dal Circolo Nautico Punta Imperatore, sotto l'egida dell'ISAF, della Federazione Italiana Vela e dell'Associazione di Classe X-41.

La Timberland Cup X-41 Class 2013 si configura come un vero e proprio evento di tune–up in vista dell’ X-41 World Championship che si disputerà a Napoli dal 23 al 28 Settembre organizzato dal Circolo del Remo e della Vela Italia, al quale Timberland prenderà parte in qualità di sponsor di Raffica, l’X-41 dell’armatore napoletano Pasquale Orofino.

Timberland, marchio di sportswear leader mondiale nel segmento di riferimento lifestyle e outdoor, sigla per la prima volta questo eccezionale accordo di sponsorizzazione e Official Supplier, in linea con la propria filosofia sinonimo di qualità e di vita all’aria aperta. Un’iniziativa volta a rafforzare ulteriormente il legame con le origini nautiche, un’occasione di grande visibilità sui campi di regata a livello internazionale.

Il brand condivide con il mondo della vela una storia di successi, la stessa passione per il mare, la tenacia, la forza, l’originalità, l’attenzione all’innovazione e soprattutto  il rispetto per l’ambiente senza mai tradire la tradizione.

 Molti i campioni che affiancheranno gli armatori timonieri pronti ad aggiudicarsi la vittoria: su Malafemmena di Giovanni Di Lorenzo regateranno Paolo Bottari, ex del Moro di Venezia e di Mascalzone Latino insieme a Francesco Ivaldi, neo campione Europeo della Classe Melges 20.  Su Technonicol dell'armatore estone Riho Talaumaa il tattico è Mati Sepp, campione di match race e già vincitore di un Campionato del Mondo X-41. Titolata anche la partecipazione di Le Coq Hardì di Maurizio Pavesi, recente vincitore del Campionato Nazionale del Tirreno. A bordo di Raffica, l’armatore Pasquale Orofino sarà affiancato da Pietro D'Ali plurititolato fuoriclasse della vela italiana, da Andrea Trani, ex campione del mondo 470 e dal campione napoletano Giuseppe Di Palo bronzo mondiale nel 1987 e olimpionico di canottaggio a Seul nel 1988. Su WB Five di Gianclaudio Bassetti il tattico sarà lo sloveno Branko Brcin. L'equipaggio di Capitani Coraggiosi (armatori Federico Felcini e Guido Santoro) è invece composto interamente da non professionisti della vela. 

Il villaggio hospitality e punto di ritrovo per armatori, equipaggi e addetti ai lavori sarà l'Hotel Villa Carolina, situato sul mare sul porto di Forio d'Ischia e a pochi passi dal centro storico del paese.

Il programma dell'evento prevede per giovedì 5 settembre la formalizzazione delle iscrizioni, i controlli di stazza e la regata di prova. Da venerdì 6 a domenica 8 settembre sono in programma le regate sulle boe e la premiazione finale.

“Questa sponsorizzazione è un’ottima opportunità per noi, per rafforzare la visibilità del Brand nel mondo della vela; mondo che rappresenta non solo uno sport attivo, ma anche uno stile di vita in linea con i valori di rispetto per l’ambiente e benessere che da sempre Timberland porta avanti”, ha commentato Luca Ghidini, Country Manager Italy & Greece Timberland.

Pasquale Orofino armatore di Raffica e organizzatore dell’evento, ha manifestato tutta la sua soddisfazione per questa sinergia: “E’ fantastico avere il supporto di un Brand leader mondiale come Timberland che crede come noi nei valori dello sport della vela e che certamente contribuirà a dare valore aggiunto a un’iniziativa sportiva di grande successo, ma destinata a diventare anno dopo anno un imperdibile appuntamento estivo. Un ulteriore elemento di soddisfazione per noi è dato dai capi tecnici Timberland che abbiamo a disposizione e che abbiamo testato in mare: sono molto funzionali e idonei alla nostra attività e ci offrono dunque quel comfort e quella sicurezza che in mare sono necessari per performare al meglio”.

Timberland parteciperà ai prossimi campionati mondiali di vela che si terranno a Napoli dal 23 al 28 settembre prossimi in qualità di sponsor di Raffica.

 Questo il palmares di Raffica:

2009
X-41 World Championship - Scarlino \ 4° Classificato
2010
Rolex Capri Sailing Week - Capri \ 1° Classificato
X-41 European Championship - Scarlino \ 3° Classificato
Trofeo Punta Stendardo - Gaeta \ 1° Classificato
2012
Campionato Italiano X-41 - Punta Ala\ 1° Classificato

X-41 World Championship - Scarlino \ 4° Classificato
2013
Campionato Italiano x-41 – San Vito Lo Capo\ 2° Classificato

About Timberland

Timberland, azienda consociata interamente controllata da VF Corporation, è leader mondiale nella progettazione e commercializzazione di calzature ed abbigliamento per coloro che amano la vita all’aria aperta e vivono appieno l’outdoor. I prodotti Timberland vengono distribuiti dai marchi registrati Timberland®, Earthkeepers®, Timberland PRO®, Mountain Athletics® e Timberland Boot Company® ognuno dei quali è garanzia di qualità ed eco sostenibilità dell’ambiente. I prodotti Timberland sono in vendita presso i principali punti vendita e monomarca del mondo presenti in Nord America, Europa, Asia, America Latina, Sud America, Sud Africa e Medio Oriente. La realizzazione di prodotti di alta qualità e la passione per la natura e la salvaguardia dell’ambiente che contraddistingue il brand, si uniscono all’ impegno verso la società, che vede Timberland protagonista nel creare alleanze e partnership tra azienda, dipendenti, fornitori e non per ultimi gli acquirenti finali, operando all’insegna del motto “ fare bene e fare del bene”. Per saperne di più visitare il sito www.timberland.com

 

 


04/09/2013 17:42:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

L'estate di Lignano tra buon vino, cibo e navigazione

Navigazione verso Marano e Aquileia con degustazioni dei prodotti della Strada del Vino e dei Sapori FVG

Caorle: venerdì 10 luglio parte "La Duecento"

La prima regata offshore italiana in periodo Covid sarà La Duecento, organizzata dal Circolo Nautico Santa Margherita lungo la rotta Caorle-Grado-Sansego e ritorno dal 10 al 12 luglio 2020

Il Governo "affonda" i porti turistici

Assomarinas: è inaccettabile, ancora una volta nel Decreto Rilancio il Governo ignora i problemi dei porti turistici

Vendée Arctique: nella piatta lotta tra Beyou e Dalin

Qualche problema per Giancarlo Pedote che si difende e festeggio in solitario i suoi 9 anni di matrimonio con Stefania

"100 Vele Rendez Vous", oltre 200 barche al primo evento post lockdown

In acqua anche medici e infermieri che sono stati in prima linea negli ospedali romani per combattere il virus COVID-19

Beda di Timifey Sukhotin vince la Coppa Europa Smeralda 888

Si è conclusa oggi la Coppa Europa Smeralda 888, prima regata della stagione sportiva dello Yacht Club Costa Smeralda

Melges 20 King Of The Lake Cup, Siderval è il vincitore della prima regata italiana

La vela agonistica italiana è ufficialmente ripartita e lo ha fatto grazie alla flotta Melges 20 che, riunitasi nel weekend appena concluso a Malcesine, ha completato le prima serie di regate del 2020

Liguria: operatori in fuga dai porti

Merlo, Federlogistica-Conftrasporto: “Fino a fine emergenza pedaggi autostradali alle AdSP per mantenere competitività"

Melges 32 World League: la prima giornata del 2020 è un gioco di equilibri

Secondo weekend italiano di regate e stavolta i protagonisti sono gli equipaggi della Classe Melges 32 che, da ieri fino a sabato, sono impegnati nella prima frazione delle Melges World League 2020 a Malcesine.

L'ottusità della burocrazia blocca la vela sul lago di Bracciano

Iniziativa della Federvela del Lazio per sbloccare la situazione delle regate a Bracciano: il presidente FIV IV Zona Giuseppe D'Amico scrive a Zingaretti. Il caso di una norma del 2014 interpretata male che blocca le regate

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci