sabato, 23 gennaio 2021

WINDSURF

A Talamone il Campionato Italiano Assoluto Windsurf Slalom divisione pinna

talamone il campionato italiano assoluto windsurf slalom divisione pinna
Redazione

Dal 13 al 15 settembre, si terrà il Campionato Italiano Assoluto Windsurf Slalom divisione pinna, maschile e femminile. La manifestazione, che segue immediatamente dopo il Campionato Giovanile Slalom e Foil che si tiene nella stessa località maremmana dal 10 al 12 settembre, è organizzata sempre da AICW, Associazione Italiana Classi Windsurf, in collaborazione con il Talamone Windsurfing Kitesurf Center di Talamone e Sport Hub. Saranno protagonisti dell'evento alcuni degli atleti impegnati in Coppa del Mondo del PWA. Il movimento italiano negli ultimi anni ha visto crescere in maniera esponenziale la sua competitività internazionale, con diversi titoli conquistati a livello europeo e mondiale sia in IFCA, la International Funboard Class Association che nel PWA, la Professional Windsurf Association. Non di sola competizione vivrà la manifestazione: un villaggio espositivo verrà allestito nella spiaggia, dove saranno presenti alcune aziende nazionali ed internazionali del settore che presenteranno ufficialmente i materiali 2021, con speaker ed animatori.

Lo slalom, la specialità che equivale alla formula 1 del windsurf, è una competizione a batterie dove l’obiettivo è tagliare il traguardo prima degli avversari alla fine di un percorso di boe su andature portanti. Si pratica con tavole con limitazioni meno restrittive rispetto al Formula (si può utilizzare un numero maggiore di tavole) e con caratteristiche abbastanza variabili in base all’intensità del vento e di utilizzo. Anche alle regate Slalom si applicano le Racing Rules of Sailing, ma con notevoli semplificazioni. Esiste uno specifico regolamento che identifica tutti i possibili percorsi slalom. Questo regolamento è redatto dell’IFCA.

Per quanto riguarda il materiale da competizione, per questo campionato assoluto e’ adottata la formula che vige nel PWA, il circuito mondiale professionisti, dello Slalom 63, ossia tre tavole e sei vele con cui poter gareggiare.

La baia di Talamone, con la sua particolare conformazione del territorio, è particolarmente favorevole allo svolgimento degli sport acquatici, e permette durante il periodo estivo, grazie all’effetto Venturi, di planare con le tavole circondati dal magnifico scenario che offre la selvaggia Maremma toscana. L’intensità del vento termico con direzione nord-ovest è sempre superiore ai 15 nodi. La baia viene comunque interessata da qualsiasi direzione del vento, dal grecale allo scirocco.

Il campione in carica 2019 è l'atleta italo-tedesco dell'Isola d'Elba, Malte Reuscher, numero velico ITA-7777, con tre vittorie in tutte e tre le tappe. La classifica femminile invece vide primeggiare Bruna Ferracane ITA-712 del Circolo Velico Marsala.


09/09/2020 16:21:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

America's Cup: su e giù dai foil Luna Rossa batte Patriot

E’ stata una giornata complessa ma allo stesso tempo rivelatrice per i tre Challenger impegnati nei Round Robin della PRADA Cup per le difficili condizioni di vento leggero che hanno costretto spesso gli AC75 a scendere dai foil

Luna Rossa: salvi per il rotto della ...scuffia

Ma nonostante le apparenze la barca si è comportata bene. Contro Ineos annullata una prima regata che Luna Rossa stava conducendo e contro American Magic è stata una regata al buio per il mancato funzionamento del Racing Software

America's Cup: Patriot rientrerà solo per le semifinali

Le riparazioni del carbonio saranno effettuare in parte utilizzando boat builders locali per ricostruire i pannelli rovinati, in parte con lo shore team che si occuperà delle finiture

I vincitori del concorso fotografico "Mediterraneo, un mare da scoprire"

la giuria ha decretato i vincitori, premiati con il “celebre” Pandino di cartapesta che il WWF consegna ai suoi partner e testimoni più attenti alle tematiche ambientali e la pubblicazione delle foto sulla rivista Panda digitale

America's Cup: nuovo programma per le eliminatorie della Prada Cup

Qualora INEOS TEAM UK dovesse vincere la regata di sabato, la prova di domenica sarà ridondante in quanto sarà già il primo classificato dei gironi eliminatori e accederà direttamente alla finale della PRADA Cup

America's Cup: in acqua con il terrore di una nuova scuffia

Nel caso una barca si ribalti durante una regata gli Umpires potranno fermare la prova subito dopo e il punto verrà assegnato all’avversario, senza aspettare che la barca riceva aiuti esterni

Vendée Globe: la roulette russa dell'Aliseo

Con l'evoluzione dell'anticiclone, sembra sempre più evidente che non sarà così facile e veloce per i leader collegarsi al treno a bassa pressione proveniente da ovest, con l'obiettivo di raggiungere alle Azzorre il SW favorevole

Young Azzurra si prepara per gli impegni sportivi del 2021

Il team sarà impegnato nella Youth Foiling World Cup e nel circuito di regate della Persico 69F Cup

Itama, grandi emozioni

Contatto diretto con il mare, look mediterraneo e nuove motorizzazioni rafforzano il rinnovamento della gamma Itama

Antonini Navi: UP40 Crossover prende forma!

Procede spedita la costruzione della prima unità UP40 di Antonini Navi, i cui lavori sono iniziati on spec i primi di dicembre scorso. La sua versione Crossover si migliora con una soluzione open dell’area poppiera, assecondando le richieste del mercato.

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci