giovedí, 27 febbraio 2020

REGATE

Sanremo: una stupenda giornata finale incorona i vincitori del Campionato Europeo IRC

sanremo una stupenda giornata finale incorona vincitori del campionato europeo irc
redazione

I francesi del Farr 36 Absolutely II, guidati dall’ex velista di Finn Yves Ginoux, vicepresidente della Union Nationale Course Au Large e portacolori del CNTL di Marsiglia sono i nuovi campioni europei IRC. La rassegna continentale, organizzata dallo Yacht Club Sanremo, che ha impegnato oltre quaranta equipaggi per tutta la settimana, si è chiusa oggi in bellezza con tre splendide regate, corse con condizioni meteo davvero ideali.

Se ieri il vento leggero aveva imposto uno stop temporaneo al  Campionato Europeo IRC, con l’annullamento della regata costiera, oggi il golfo di Sanremo ha offerto condizioni perfette per tre, serratissime regate che hanno incoronato i nuovi campioni continentali. Quel che è certo è che la quinta e conclusiva giornata del Campionato rimarrà nei ricordi dei partecipanti per molto tempo a venire.

Un vento da levante, inizialmente d’intensità intorno agli otto nodi per la prima prova con partenza poco dopo le 9.30 e poi progressivamente andato ad aumentare fino a raggiungere i venti nodi, ha permesso la disputa di tre manche corse su percorso a bastone intorno alle otto miglia per le barche più grandi e alle 6,5 per il raggruppamento minore. Le regate odierne, molto tecniche ma anche impegnative dal punto di vista fisico, hanno in qualche caso confermato e in altri cambiato le graduatorie di classe e generali, stilate su un totale di sette prove con uno scarto.

Il titolo overall, calcolato sui punteggi acquisiti in tutte le classi, è quindi andato a Absolutely II di Yves Ginoux, che si è anche aggiudicato il Trofeo Corithian (non professionisti) e la vittoria nella classe IRC3, ottenendo un triplete davvero eclatante, anche considerando che si tratta di un equipaggio composto da amici e familiari, con cui il velista marsigliese naviga da moltissimi anni. Secondo nella classifica generale è un altro team transalpino, quello delGP42 Confluence Sopra guidato da Jean-Pierre Joly, mentre sul terzo gradino del podio sono saliti gli italiani di Sarchiapone Fuoriserie, l’Italia 998 di Gialuigi Dubbini, e portacolori del circolo organizzatore, lo Yacht Club Sanremo.

“E’ stata una settimana splendida, abbiamo avuto condizioni delle più diverse, giornate come quella di oggi di bel vento e altre con condizioni più leggere, dove è necessario essere più attenti e costanti.” Ha dichiarato un felice Yves Ginoux, attorniato dal suo equipaggio. “Conoscevo già Sanremo, ma solo per degli arrivi della Giraglia, questa era la prima volta che ci regatavo ed è un campo di regata superbo. Inoltre ci siamo sentiti perfettamente accolti dagli organizzatori locali, che vogliamo ringraziare. La flotta non era grandissima, ma il livello molto elevato. Ci siamo proprio divertiti e speriamo di poter tornare presto”.

Nelle singole classi, i titoli continentali sono andati a:

IRC 0 - 6 iscritti
1° Team Vision Future di Jean-Jacques Chaubard - TP52 - Francia - YC Toulon
2° Freccia Rossa di Vadim Yakimenko - TP52 - Russia - YC Mosca
3° Rowdy Too di Howard Dyer - TP52 - British Virgin Island YC

IRC 1 - 10 iscritti
1° Confluence Sopra di Jean-Piere Joly - GP 42 - Francia - S.N. Marseille
2° Bewild di Renzo Grottesi  - Club Swan 42 - Italia - C.V. Portocivitanova
3° Ange Transparent di Valter Pizzoli -  Swan 45 - Italia - Yacht Club de Monaco

IRC 2 - 5 iscritti
1° Sayann di Paolo Cavarocchi - First 40 - Italia - LNI Anzio
2° Obsession di Mario Rosselo - First 45 - Italia - LNI Savona
3° Vito 2 di Gian Marco Magrini - A40 - Italia - SNST

IRC 3 - 14 iscritti
1° Absolutely II di Yves Ginoux - Farr 36 - CNTL Marseille
2°Sarchiapone Fuoriserie di Gianluigi Dubbini - IY 998 - Italia -Yacht Club Sanremo
3° Chenapan 3 di Gilles Caminade - A35 - Francia - UNCL

IRC 4 - 7 iscritti
1° Alkaid di Christophe Heurtault - JPK 10.10 - CNTL Marseille
2° Faster 2 di Marcello Focosi - Italia - First 34.7 - CN San Vincenzo
3° Racing Dee di Jean-Luc Hamon - Francia - JPK 10.10 - CN Toulon


Le classifiche complete del Campionato Europeo IRC sono disponibili a questo link.

L’Europeo IRC è stato organizzato grazie al supporto dei partner istituzionali dello Yacht Club Sanremo: il Comune di Sanremo, Abate Gioielli, Gruppo Cozzi Parodi, e Hotel Royal. E, per l’occasione il Casinò di Sanremo e Elior Italia SpA. 

 

 

 


29/06/2019 21:00:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

RS Aero, arriva in Italia il primo circuito di regate "RS Fun Club Contest"

Quattro tappe fra Ostia, Arco e Maccagno per la nuova deriva in singolo adatta a giovani ed adulti

Soldini e Maserati pronti per la RORC Caribbean 600

Giovanni Soldini e Maserati Multi 70 sono arrivati ad Antigua, nei Caraibi, pronti per la 12a edizione della RORC Caribbean 600, che partirà il 24 febbraio alle 11.30 ora locale

Ancora tre mondiali di vela olimpica in Australia

Questa volta è il turno dei windsurf RS:X maschili (75 concorrenti) e femminili (47 concorrenti), a Sorrento (Victoria). A Melbourne il singolo femminile Laser Radial

Giancarlo Pedote: il sogno Vendée Globe si avvicina

Questo 2020 sarà per Giancarlo Pedote sicuramente un anno impegnativo e cruciale. L’ 8 novembre prossimo partirà da Les Sables d’ Olonne il tanto anelato Vendée Globe, giro del mondo senza scalo e senza assistenza

Concluso il raduno federale Mach Race a Torre del Greco

Dal 14 al 19 febbraio si è svolto il raduno federale Match Race a Torre del Greco presso il Centro Federale Zonale del Comitato V Zona FIV a bordo delle imbarcazioni RS 21, simili a quelle che saranno utilizzate al mondiale giovanile

Mondiale RSX: Mattia Camboni parte bene

Ottimo avvio per l'azzurro Mattia Camboni (Fiamme Azzurre), primo nella ranking mondiale stagionale e campione europeo 2018, che dopo le prime tre prove nelle quali è stato molto regolare, è al 5° posto (4-4-5 di giornata)

Invernale Argentario: guida sempre Iemanja di Piero De Pirro

Sole e vento leggero (6 nodi) da Ovest hanno caratterizzato questa domenica di febbraio nella quale è stata disputata una sola prova

Fine settimana con cinque prove al Campionato invernale di Anzio e Nettuno

Dopo una domenica senza regate per mancanza di vento, sabato 15 e domenica 16 febbraio il Campionato invernale di Anzio e Nettuno ha ripreso il via con cinque prove disputate per J24 e Platu 25 e due prove per l’Altura

Le chiusure autostradali sul "Tronco 1" penalizzano l'industria nautica del Nord Ovest

I gravi disagi che interessano le infrastrutture stradali del Nord Ovest del Paese stanno mettendo in ginocchio l’industria nautica e le infrastrutture del territorio ligure che ne sono il naturale sbocco al mare

Grande successo di partecipazione dei J24 alla clinic con Andrea Casale a Marina di Carrara

Con un grande successo di partecipazione si è conclusa presso le sale del Club Nautico Marina di Carrara la clinic sulla preparazione della barca pre-regata curata dal pluricampione iridato J24 Andrea Casale

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci