domenica, 2 ottobre 2022


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

rs feva    regate    52 super series    attualità    barcolana    techno293    iqfoil    team    press    marina militare    turismo    enit    j24    sport    salone nautico di genova   

FIV

Salerno, la festa dei campioni giovanili italiani

salerno la festa dei campioni giovanili italiani
redazione

Pioggia, assenza di vento e poi uno splendido sole sull'ultima giornata dei Campionati Giovanili di vela di Salerno. Nessuna regata, classifiche congelate, e la stazione marittima dell'archistar Zaha Hadid che saluta i vincitori dell'edizione 2022 dei campionati giovanili. Techno 293 nel segno dello Stamura Ancona che vince in tre categorie su quattro con Mario Biondi (U13M), Elisa Bruno (U13F), Marisa Medea Falcioni (U15F) e si piazza alle spalle di Pierluigi Caproni (Windsurfing Cacliari U15M) nella quarta categoria premiata. Gli iQFOil nel segno di Torbole i cui atleti dominano l'Under 17 con Mattia Soncella e Anna Polettini. Nell'Under 19 successi di Alan Federico Pillon (Windsurfing Cagliari) e Carola Colasanto (Tognazzi Marine Village). Nell'Optimist titoli a Tomaso Maria Picotti (Peschiera) e Gaia Zinali (Antignano). Infine l'Ilca con Emma Mattivi e Mattia Cesana, entrambi portacolori del Fraglia vela Riva che hanno dominato l'Under 19 mentre l'Under 16 è andato a Nicolò Cassitta (Yacht Club Olbia) e Clara Lorenzi (Bardolino).

"Un grazie al comitato organizzatore, a voi atleti, ai giudici, al comitato e soprattutto a voi atleti. Una manifestazione che resterà nel cuore di tutti. Auguri per la vostra attività" il saluto del presidente della Federvela Francesco Ettorre. Cui ha fatto eco l'arrivederci del direttore tecnico delle giovanili italiane Alessandra Sensini: "Siete stati splendidi, ci vediamo sui campi di regata".

Per il presidente della quinta Zona Francesco Lo Schiavo “Un altro grande evento arricchisce il patrimonio organizzativo della vela campana, da Napoli 2014 a Salerno 2022 , la Coppa Primavela ed i Campionati italiani in singolo hanno cambiato location ma non la determinazione e le capacità dei Circoli Organizzatori dichiara Francesco Lo Schiavo. A Salerno aggiunge il Consigliere di Zona Roberto Miraglia si è raggiunto un risultato importante per il legame della Città con il suo mare, un'occasione da ripetere con nuove sfide in cui il Comune e l' Autorità di Sistema Portuale possono fare la differenza”.

Grande merito dell'organizzazione al comitato dei quattro circoli consorziatisi per l'occasione. "Vi aspettiamo a Salerno anche d'inverno, per le luci d'artista perché questa città va vissuta tutto l'anno e lanciamo l'hashtag #Salernotuttolanno" il saluto del presidente del Club Velico salernitano Elena Salzano. Per il presidente della sezione di Salerno della Lega Navale, Fabrizio Marotta, "vedere questa sala piena ed il vostro sorriso ci fa pensare che ne sia valsa la pena". Per Giovanni Ricco dell'Irno Salerno "i veri protagonisti siete stati voi atleti, a voi va l'applauso più sentito". Per Gianni Carrella, presidente dell'Azimut "Sei mesi fa ci fu lanciata una provocazione per organizzare questa manifestazione. I fatti ci hanno dato ragione"

Una manifestazione la cui riuscita è dovuta anche e soprattutto all'impegno degli Enti Locali. Il sindaco Vincenzo Napoli ha telefonato all'omologo di Ravenna Michele De Pascale che organizzerà l'evento nel 2023. L'assessore al Turismo ed alle attività produttive Alessandro Ferrara ha promesso: "Salerno ha dato una grande prova organizzativa. Siamo a disposizione del presidente Ettorre per organizzare un campionato del mondo nelle nostre acque".

Presente alla premiazione anche la dirigente dell'Arus, l'Agenzia Regionale Universiadi e dello Sport della Regione Campania Anna Paola Voto. Giovanili di Salerno ideale legacy dei Giochi Universitari visto che per questa grande manifestazione sono stati utilizzati i materiali in dotazione della Regione proprio per le Universiadi

Queste le classifiche finali dei campionati giovanili di Salerno 2022

TECHNO 293
U13 M – 1) Mario Biondi (Stamura), 2) Alessandro La Sala (Adriatico Wind Club), 3) Davide Mecucci (Lni Civitavecchia)
U13 F – 1) Elisa Bruno (Stamura), 2) Elettra Fulgenzi (Stamura), 3) Michela De Martinis (Bracciano)
U15 M – 1) Pierluigi Caproni (Windsurfing Cagliari), 2) Errico Borri (Stamura), 3) Kristian Porcu (Cn Arzachena)
U15 F – 1) Marisa Medea Falcioni (Stamura), 2) Gaia Bonezzi (Torbole), 3) Vittoria Brighenti (Fraglia)

IQFOIL
U19 M – 1) Alan Federico Pillon (Windsurfing Cagliari), 2) Leonardo Tomasini (Torbole); 3) Matteo Molentino (Lni Civitavecchia)
U19 F – 1) Carola Colasanto (Tognazzi Marine Village), 2) Maria Sara Mangione (Sferracavallo), 3) Maria Francesca Salerno (Roggero Lauria)
U17 M – 1) Mattia Saoncella (Torbole), 2) Lawrence Valentino Blewett (Torbole), 3) Giulio Orlandi (Stamura)
U17 F - 1) Anna Polettini (Torbole), 2) Teresa Medde (Windsurfing club Cagliari), 3) Alice Evangelisti (Lni Civitavecchia)

OPTIMIST
M – 1) Tomaso Maria Picotti (Peschiera), 2) Alberto Avanzini (Bardolino), 3) Giuseppe Montesano (Cn Triestino)
F – 1) Gaia Zinali (Antignano), 2) Maria Luisa Silvestri (Savoia), 3) Emilia Salvatore (Fraglia)

ILCA
ILCA 4 U16 M – 1) Nicolò Cassitta (Yacht club Olbia), 2) Leonardo Locci (Yacht club Olbia), 3) Giulio Genna (Canottieri Marsala)
ILCA 4 U16 F - 1) Clara Lorenzi (Bardolino), 2) 2Nicole Creati (Lni Follonica), 3) Gilda Nasti (Nic Catania)
ILCA 6 U16 M – 1) Mattia Cesana (Fraglia), 2) Mattia Santostefano (Cosulich), 3) Massimiliano Antoniazzi (Yacht club Adriatico)
ILCA 6 U16 F – 1) Emma Mattivi (Fraglia), 2) Carlotta Rizzardi (Torbole), 3) Maria Vittoria Arseni (Tognazzi Marina Village)

 

 


04/09/2022 23:53:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Ad Anemos la Line Honours della Trieste/S. Giovanni in Pelago/Trieste

Take Five Jr e Mecube i vincitori ORC della Settimana Velica Internazionale. Anemos firma la Line Honours della Trieste/S. Giovanni in Pelago

L'Amerigo Vespucci saluta "Liberi nel Vento"

Nave Amerigo Vespucci farà un passaggio rappresentativo per salutare Liberi nel Vento e la Città di Porto San Giorgio

Al via la Barcolana di Trieste: 10 giorni di eventi a terra e in mare

La grande festa del mare di Trieste è stata presentata stamani, poco prima dell’alzabandiera che segna l’avvio ufficiale dell'evento

RS 21: a Marina di Puntaldia si assegna il titolo di Campione italiano

L’Italian Class RS21 di vela è pronta a consumare l’ultimo atto di una stagione 2022 da ricordare. Una chiusura con il botto nell’incantevole cornice sarda di Marina di Puntaldia in Gallura

Sicuri in ogni situazione con Garmin inReach Mini 2 Marine Bundle

Leggero e compatto, il comunicatore satellitare bidirezionale Garmin è ora disponibile con accessori dedicati all’utilizzo nautico

A Napoli dal 5 all'8 ottobre il Pianeta Mare Film Festival

Il Film Festival Internazionale Pianeta Mare di Napoli è un evento straordinario divulgativo del 150esimo della Stazione Zoologica Anton Dohrn - Ente pubblico italiano di ricerca per la biologia, l'ecologia e le biotecnologie marine

Barcolana inclusiva per tutti con i team Sea4All-Tiliaventum

All’edizione 2022, Tiliaventum sarà presente con Càpita, un daysailer performante e accessibile, su cui è possibile essere a bordo in autonomia con le proprie carrozzine ed avere un ruolo veramente attivo, da protagonisti anche durante la regata

Fiart P54 incanta e stupisce

L’anteprima mondiale del nuovo 54 piedi al Salone Nautico di Genova

Kite: 5 continenti, 45 paesi, il Sardinia Grand Slam è la sfida Mondiale

Dall'8 al 16/10 il tradizionale evento velico di Cagliari assegnerà i titoli del Campionato del Mondo di Formula Kite Classe Olimpica, la “tavola olimpica” attesa a Parigi 24. Appuntamento alla 6a fermata del Poetto, nelle acque del Golfo degli Angeli

Nel week end il Circuito Nazionale J24 protagonista sul Lago di Como

La Regata Nazionale valida come settima tappa del Circuito del Monotipo più diffuso al Mondo ritorna come da tradizione alla Lega Navale di Mandello del Lario

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci