domenica, 10 dicembre 2023

RS 500

RS 500: Tim Wilkins e Heather Martin campioni del mondo

rs 500 tim wilkins heather martin campioni del mondo
redazione

Assegnato il titolo mondiale RS 500 e conclusa la RS 200 e RS 400 Eurocup dopo cinque giorni di regate, dieci prove per gli RS 500 e otto per gli RS 200 e RS 400. Soddisfazione alla Fraglia Vela Riva per essere riusciti ancora un volta a disputare un Campionato del mondo con il massimo numero di prove previste, nonostante le condizioni di vento medio leggero avute insolitamente sul Garda Trentino. Dopo quindici giorni di regate riservate alle varie classi degli RS (settimana scorsa sono stati assegnati i titoli europei RS 100, 700 e 800), si è potuto apprezzare lo spirito con cui affrontano le regate i velisti che hanno scelto di regatare con questi veloci e divertenti scafi, più o meno performanti, singoli o doppi, a seconda del tipo scelto: voglia di viaggiare grazie alle regate e di venire sul Garda Trentino sicuri di trovare oltre al vento, un territorio che offre moltissime attività anche per chi non è coinvolto nelle regate (tanti regatanti vengono con la famiglia), divertirsi sia in acqua che a terra con una serie di party tematici che sono già "nella storia" fino ad arrivare alla proposta di matrimonio issata alla prima regata degli RS 500, che ha meravigliato, oltre che l'interessata, tutti i romantici che hanno saputo dell'originalissima idea. Non solo agonismo agguerrito dunque, ma un mix che trova i favori dei moltissimi inglesi, olandesi, svedesi nonchè italiani, che hanno partecipano a queste regate. L'appuntamento RS, come consuetudine, dovrebbe tornare a Riva del Garda tra due anni.

RS 500 World Championship

Gli inglesi Tim WIlkins e Heather Martin si riprendono il titolo vinto nel 2010. Si sono anche presi il lusso di poter rinunciare alle ultime due prove, che hanno scartato, anche se così facendo sono finiti a parità di punteggio con gli statunitensi Carolyn Howe (settima alle olimpiadi di Pechino sull'Yngling) con a prua Mischa Heemskerk, ieri secondi e primi. Confermato terzo posto per gli inglesi Gregory e Paul Barlett (1-5 i piazzamenti finali). Tre italiani nei primi dieci: ottavi Carlino-Rubini, noni Finazzi-Bragagnini e decimi Bucciarelli-Tropiano. Subito dietro, all'undicesimo posto, i "promessi sposi" olandesi Geerling-Van Susante.

RS 200 Eurocup

Classifica vivace durante tutta la manifestazione e ulteriore, ma definitivo sorpasso per la conquista del gradino più alto del podio per Ben Saxton e Pete Matthews, vittoriosi davanti a Andrew e Jeraldine Peters. Bronzo ad un primo dai secondi Robert Gullan-Jack Holden.

RS 400 Eurocup

Anche in questa classe podio più alto deciso con l'ultima regata: hano avuto la meglio con una vittoria finale nell'ottava prova jim Downer e Jon Price; secondo posto per Stewart e Sarah Robertson e passati in terza posizione (benchè con parità di punteggio con  George-Mitchell) Howard Farbrother-Dan Martin.


28/07/2012 21:32:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernali: poco vento per la terza prova di "Più Vela per Tutti"

Dopo due settimane di fermo a causa del maltempo, si è svolta ieri la terza regata della sedicesima edizione del campionato invernale ‘Più Vela per Tutti’

Assegnato a Matteo Bogliolo il premio "Daniele Bausani"

Per il piemontese un anno di regate al top sul Mini650 “Speedy Banzai” di WIP Boats, ideatore del Premio. Mini650 Academy FIV e Classe Mini650 plaudono all’iniziativa del cantiere laziale

Global Solo Challenge: settimana di dramma e passioni

È stata un’altra settimana fantastica di vela alla Global Solo Challenge, una settimana piena di traguardi da celebrare per molti skipper e di drammi per alcuni

Mauritius, te lo do io l'inverno!

Per fuggire dal freddo e dalle poche ore di luce, o per regalarsi una vacanza idilliaca in occasione delle festività di fine anno, non c’è niente di meglio che volare a Mauritius

Global Solo Challenge: Andrea Mura passa l'Equatore

Dopo quindici giorni dalla partenza da La Coruña, in Galizia, ieri mattina Andrea Mura ha passato l’equatore raggiungendo la latitudine 0°0′0″ che segna il passaggio dall’emisfero nord all’emisfero sud

Lignano Sabbiadoro: si conclude senza regatare il 34^Campionato Autunnale della Laguna

Dopo tre fantastiche domeniche di sole e vento medio-leggero, sabato 2 dicembre ci si è arresi alle onde, troppo formate per uscire in sicurezza

Barbara, cento anni di navigazione

3200 miglia percorse in 6 mesi, 18 tappe con eventi e regate in quattro nazioni, più di 150 appassionati amici velisti alternatisi a bordo, lo Yawl di 15 metri del fiorentino Roberto Olivieri ha festeggiato così i 100 anni dal varo

La ricetta del Cavolo nero e pomodoro della chef Antonia Klugmann, benessere stellato in tavola

Un ortaggio dalle mille virtù apprezzato fin dai tempi antichi per le sue proprietà benefiche viene rivalutato in cucina dalla chef stellata Antonia Klugmann. Le preziose prosperità nutraceutiche

Torna il Trofeo Telethon alla Lega Navale di Napoli

Appuntamento in mare il 9 dicembre a favore della ricerca sulle malattie genetiche

Nel 2023 è IBSA il miglior Class 40

Con 1077 punti in cinque regate, Alberto Bona e il Class40 IBSA chiudono con un eccezionale primo posto la classifica di stagione, seguiti da Ambrogio Beccaria (896 punti) e Erwan Le Draoulec (807 punti)

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci