venerdí, 24 maggio 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

1000 vele per garibaldi    tp52    gc32    attualità    cnsm    circoli velici    melges 20    star    regate    optimist    marevivo    alinghi    cambusa    vela olimpica   

J24

Riprende la stagione della flotta sarda J24

riprende la stagione della flotta sarda j24
redazione

La stagione di regate della flotta Sarda dei J24 è ripartita alla grande con la prima giornata della terza tappa del Circuito Zonale organizzata nelle splendide acque antistanti il Comune gallurese dalla LNI Olbia, con il supporto logistico della LNI di Golfo Aranci.

Dopo la prima tappa organizzata dalla LNI Cagliari e la seconda portata a termine dalla LNI Alghero, infatti, è la Lega Navale di Olbia, a permettere alla flotta Sarda del monotipo d'altura più diffuso al mondo di darsi battaglia nelle acque isolane.

“In attesa del completamento delle iscrizioni sono stati 8 i J24 scesi in acqua a disputare le due prove portate a termine. Il vento di scirocco si è fatto un po’ attendere ma, a partire dalle 14, ha comunque permesso al Comitato, presieduto dall’Ufficiale di Regata Sebastiano Palumberi, di far divertire gli equipaggi scesi in acqua.- si legge su sailigsardinia.it -Un bel sole ha accompagnato la giornata di regate e ha permesso, nell’attesa del vento, anche qualche bagno fuori stagione. Ad aggiudicarsi la prima prova è stato l’equipaggio di Ita 443 Aria che ha condotto in testa l’intera regata con alle sue spalle Ita 405 Vigne Surrau, timonata da Aurelio Bini, e Ita 401 Dolphins di Giuseppe Taras che si sono dati battaglia per i restanti posti sul podio. Nella lotta tra i due a trarne vantaggio è stato Ita 497 Boomerang di Angelo Usai che è riuscito ad insinuarsi al terzo posto precedendo il J24 del Club Nautico Arzachena. Nella seconda prova è stata Vigne Surrau, orfana di Evero Niccolini infortunato durante la prima manche, a dominare. Seguono i ragazzi di Dolphins, con al timone Nicola Campus, mai impensieriti da Ita 396 Molara, imbarcazione timonata da Federico Manconi (CN Oristano), comunque sempre veloce. La classifica della tappa vede al comando Dolphins, il J24 di Andrea Mariani e compagni, che precede di in punto Vigne Surrau e Aria della LNI Olbia e timonata dal Capo Flotta Marco Frulio, appaiati sul podio. Dopo la regata la LNI Golfo Aranci ha offerto agli equipaggi un rifocillante piatto di pasta molto gradito da tutti.” 

Prossimo appuntamento con il Circuito Zonale sardo J24 è per sabato, 27 ottobre. 

Sabato 10 e domenica 11 novembre, invece, si regaterà per la Regata Nazionale valida come settima tappa del Circuito Nazionale J24, e come prova del Campionato Zonale e del Circuito Zonale, mentre domenica 25 novembre per il circuito zonale. 

Tanto è l'entusiasmo che i due circoli galluresi stanno mettendo per la perfetta riuscita della manifestazione e sicuramente sarà tanta la carica agonistica dei Jisti Sardi per creare quel mix che rende speciali le manifestazioni della classe J24.

 


25/10/2018 07:38:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Giancarlo Pedote: che bel debutto tra gli Imoca 60!

Giancarlo Pedote ha fatto un colpo clamoroso aggiudicandosi il terzo posto al traguardo dell'evento, rendendosi così autore di un debutto straordinario sul circuito dei 60 piedi IMOCA

Palermo: a giugno "Una Vela Senza Esclusi" e il Campionato Nazionale Hansa 303

La manifestazione inizierà il 12 giugno con il raduno della Classe Hansa e lo stage federale. Ci si aspetta la partecipazione di circa 25 imbarcazioni in rappresentanza di 10 regioni italiane

GC32 Racing Tour: arrivano i cinesi... e Sir Ben Ainslie

Sir Ben Ainslie e i velisti britannici di Coppa America hanno confermato la loro presenza nel GC32 Racing Tour in 2019 dove ci sarà anche la new entry cinese CHINAone NINGBO

Weymouth, Nacra 17: Tita/Banti rallentano ma sono ancora terzi

Quarto giorno e prime Fleet Series ai 2019 Volvo Europeans di Weymouth (UK) delle classi Nacra 17, 49er e 49erFX

TP52, Minorca: Azzurra va subito al comando

Con un secondo e un primo posto rispettivamente nelle due prove disputate oggi, il TP52 Azzurra si porta subito al comando della classifica provvisoria del massimo campionato di vela professionistica

Maserati Multi 70 e Giovanni Soldini in California per la prima edizione della CA 500

La CA 500 copre un percorso di circa 500 miglia da San Francisco a San Diego: dopo la partenza, al largo del San Francis YC, la flotta dovrà passare a Nord della Farallon Light Island, prima di dirigersi verso San Diego

Europeo Weymouth: la gioia la regalano Maria Giubilei e Alexandra Stalder

Nei Nacra 17 Tita/Banti quarti, Bissaro/Frascari sesti, Ugolini/Giubilei primi nei Nacra 17 Under23, Stalder/Speri seconde nei 49erFX Under 23

Vela e solidarietà al Circolo Vela Bari

Ancora una volta si rinnova e si consolida il sodalizio tra il Circolo della Vela Bari e la Race for the cure, la corsa di sensibilizzazione organizzata dalla Susan G. Komen per la prevenzione e la cura del tumore al seno in

Day 2 ad Arco della regata nazionale FIV 29er-Nacra 15

Tedeschi passati in testa alla regata nazionale 29er di Arco; Spagnolli-Cialti stanno dominando nei Nacra 15 Domenica la conclusione

Weymouth, Europei Nacra 17 e 49er: continuano le buone prestazioni degli azzurri

Tita/Banti e Bissaro/Frascari nella Medal Race dei Nacra 17; Alexandra Stalder/Silvia Speri medaglia d‘argento Under23 nei 49erFX

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci