martedí, 24 maggio 2022


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

the ocean race    regate    press    dinghy 12    minialtura    iqfoil    1000 vele per garibaldi    convegni    confindustria nautica    altura    finn    class 40    normative   

PERSICO 69F

Persico 69F: ancora una vittoria per Young Azzurra

persico 69f ancora una vittoria per young azzurra
redazione

Giornata finale del Grand Prix 4.1 Persico 69F Cup, dopo otto prove totali svolte Young Azzurra conquista il primo gradino del podio. Si tratta del quarto Grand Prix del circuito che il team vince nel corso del 2021, il primo a Malcesine in aprile, due tappe a luglio a Porto Cervo e infine questo ultimo evento a Puntaldia.Le prime due giornate del Grand Prix 4.1 sono state caratterizzate da vento molto leggero, nella prima non si è riusciti a regatare. Ieri invece sono state completate due prove, che vedevano Young Azzurra al comando della classifica overall provvisoria con una vittoria e un secondo posto. Oggi i nove team partecipanti all’evento hanno completato ulteriori sei prove, accompagnati da un vento da sudest che dagli 8 nodi iniziali si è intensificato fino ai 18. Nella prima prova Young Azzurra chiude con un quarto posto pagando una partenza complicata, seguono due secondi posti in cui il team si trova ad affrontare un duello serrato con Balthasar. Nella quarta e quinta prova, grazie a una conduzione perfetta, taglia per prima il traguardo davanti al team olandese. Il team YCCS suggella la vittoria della tappa finale della Persico 69F Cup nell’ultima prova di giornata, un sesto posto che sommato al resto dei risultati gli consente di vincere, piazzandosi al vertice della classifica generale. Secondo classificato il team Okalys Youth Project seguito da Chinaone Ningbo.Gabriele Bruni, coach di Young Azzurra: “Sono molto contento di come è andata questa regata, ci è stato possibile provare una nuova formazione, sapevamo sarebbe stato complicato ma utile. Al momento abbiamo una configurazione studiata appositamente per il vento leggero che vede a bordo le due ragazze insieme a Ettore Botticini al timone, l’equipaggio in questo modo risulta più leggero e veloce. In quella testata proprio in questa regata invece, abbiamo spostato Erica Ratti e Francesca Bergamo ad alternarsi a bordo nel ruolo di Flight controller mentre alla randa c’è Federico Colaninno. Il risultato è stato ottimo, rispetto le altre vittorie dei Grand Prix vinciamo questa tappa con più punti di vantaggio sugli altri team.

Michael Illbruck, Commodoro dello YCCS: “Congratulazioni al team Young Azzurra per l’eccellente risultato! L’equipaggio ha acquisito una maggiore competitività e il supporto di Gabriele Bruni è stato importante. Con la nuova configurazione si intravvedono margini di crescita molto interessanti che potranno fare la differenza in vista della finale della Youth Foiling Gold Cup a Cagliari.

Il prossimo appuntamento sportivo per Young Azzurra è la Youth Foiling Gold Cup a Cagliari dal 21 al 31 ottobre seguita dalla finalissima, in programma dal 1° al 3 novembre, sempre nella stessa location.

 


03/10/2021 19:06:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Cambusa - La ricetta dello Chef Waldemarro Leonetti: il caviale italiano (e non russo) per gli spaghetti e un Tataki di Ricciola

La proposta dello Chef Leonetti, due ricette per un pranzo di lusso a base di eccellente caviale italiano dove gli elementi creano un’armonia sequenziale nei contrasti di sapore

Torbole: concluse le qualifiche degli Europei IQFoil

Con quattro regate course si è conclusa la fase di qualifiche degli Europei iQFoil in svolgimento a Torbole: giovedì gold e silver fleet e possibilmente anche la maratona, oltre a regate slalom o course a seconda dell’intensità del vento

Protagonist 7.50, Salò: si avvicina il Campionato Italiano 2022

A poco più di due settimane dalla data di inizio dell'evento, si iniziano a scoprire le carte degli equipaggi che ambiscono a conquistare il titolo detenuto dai fratelli Cavallini con Gattone di Massimiliano Docali

Iniziati con 4 slalom gli europei iQFoil a Torbole

Nicolò Renna quinto dopo il primo giorno di gare dell'Europeo iQFoil. Quattro slalom per maschi e femmine: mercoledì in acqua dalla mattina per cercare di chiudere già le qualifiche

Windsurf Adaptive Challenge: il 4/5 giugno 1a tappa al Tutun Club di San Vincenzo

Il Tutun Club di S Vincenzo ospiterà il debutto del Windsurf Adaptive Challenge: dal 4 al 5 giugno gli atleti regateranno con attrezzature monotipo, uguali per tutti, classificandosi in base alla somma del miglior tempo ottenuto nelle diverse regate

Europei iQFoil, Torbole: in Medal Race per l'Italia Marta Maggetti e Nicolò Renna

Le quattro prove di oggi delineano la classifica definitiva che purtroppo penalizza per una manciata di punti Luca di Tomassi, autore di un ottimo Campionato Europeo ma fuori dalle Madal Series

Cala Galera: concluso il XLI Campionato Italiano J24

Il titolo tricolore al J24 della Marina Militare La Superba timonato da Ignazio Bonanno, per il quinto anno consecutivo

Alla Tre Golfi doppietta vincente per lo YC Adriaco

Grande soddisfazione per la doppietta vincente dello Yacht Club Adriaco che è stato presente con due barche dei soci amatori / timonieri Corrado Annis (Lady Day 998) e Furio Benussi (Arca SGR) al via della 67sima edizione della Regata dei Tre Golfi

Trofeo SIAD Bombola d’Oro 2022: l’edizione numero 25 è di Francesco Rebaudi

Si chiude la venticinquesima edizione della regata dedicata ai Dinghy 12’ con la vittoria di Francesco Rebaudi che, per la terza volta, si porta a casa il prezioso trofeo

Finn Gold Cup Day 4

Primo italiano è Marco Kolic (Fraglia Vela Peschiera), presidente della classe Finn italiana

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci