sabato, 31 luglio 2021


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

windsurf    mini 6.50    vela olimpica    420-470    420 - 470    laser    ilca 6    team    giancarlo pedote    cantieristica   

OPTIMIST

Partito a Riva del Garda il Campionato Mondiale Optimist

partito riva del garda il campionato mondiale optimist
redazione

Una tipica Ora gardesana, ben stesa e di intensità costante sui 12 nodi, ha dato il via alla prima giornata di regate ufficiali del Campionato del Mondo Optimist 2021, ospitato dalla Fraglia Vela Riva.

I quasi trecento velisti, che rappresentano cinquantotto nazioni, hanno completato le prime tre prove della serie di qualificazione divisi in quattro differenti batterie.

Ad emergere nei primi bordi di questo Campionato del Mondo sono stati gli atleti della squadra Brasiliana i quali, al termine della prima regata del Campionato del Mondo, vedevano quattro dei cinque componenti del team posizionati entro la top-five. Ottimo esordio anche per gli atleti di casa Alex Demurtas e Lorenzo Ghirotti, rispettivamente primo e quinto nelle batterie di appartenenza nella Race 1. Gli altri vincitori della prima prova di giornata sono stati Fynn Olsen (USA, flotta rossa), Rocco Wright (Irlanda, flotta verde) e Alex Di Francesco Kuhl (Brasile, flotta blu).

Le condizioni meteo si sono mantenute stabili nel corso del pomeriggio, permettendo al Comitato di Regata di dare velocemente il via a una nuova sequenza di regate e di portare a due, come da programma, il totale delle prove previste per oggi.

La seconda prova ha sorriso ai velisti della squadra Statunitense: Fynn Olsen, già Campione Americano 2021, centra la seconda vittoria consecutiva, seguito da Gil Hackel, argento in entrambe le regate di oggi nella flotta gialla. Grazie ai parziali odierni, i due atleti americani guidano attualmente il ranking dopo la prima giornata, lasciandosi alle spalle l'Irlandese Rocco Wright, a sua volta a pari punti con i Brasiliani Alex Di Francesco Kuhl e Lucas Cochi De Freitas, con l'Ucraino Danyil  Mykhailichenko ed il Tailandese Kan Kachachuen. 

I vincitori della seconda regata sono stati, oltre al già citato Fynn Olsen nella flotta rossa, Ewa Lewandowska (Polonia, flotta blu), Soma Kis-Szolgyemi (Ungheria, flotta gialla) e Tim Lubat (Spagna, flotta verde).

Il primo portacolori italiano nel ranking è Alex Demurtas (1-8 nella flotta gialla), undicesimo overall, seguito dalla compagna di squadra Lisa Vucetti (10-3 nella flotta rossa), quindicesima e con lo stesso punteggio di Alessandro Cirinei (6-7 nella flotta verde). Lorenzo Ghirotti (5-12 nella flotta gialla) è attualmente ventiseiesimo, mentre Adriano Quan Cardi (46-3 nella flotta blu) è ottantaduesimo.


03/07/2021 09:51:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Italia e Israele dominano agli iQFOiL Junior & Youth World Championships

La seconda giornata degli iQFOiL Junior & Youth World Championships, organizzati da Univela Sailing e Canottieri Garda Salò, è iniziata a Campione del Garda con vento oscillante

Optimist, Bari: si conclude il Trofeo Kinder

Con un vento di Levante tra i 15 e i 20 nodi su raffica, con onda formata, sono state tre le prove portate a termine dai 260 partecipanti nell’ultima giornata di regate

Tokio, ci siamo!

Domenica 25 alle Olimpiadi di Tokyo 2020 parte anche il programma della Vela, che assegnerà medaglie in 10 discipline. L’Italia è presente in 6 di queste.

RS:X, Tokio 2020: bene Maggetti e Camboni

Il civitavecchiese Mattia Camboni è al 4° posto della classifica generale, a pari punti con il terzo. La cagliaritana Marta Maggetti con i tre piazzamenti del giorno 6-3-3 Marta è terza nella classifica generale

Tokio 2020: Azzurri tutti in zona podio

Mattia Camboni (1°), Marta Maggetti (4°), Silvia Zennaro (4°) alimentano la speranza di medaglie

Pedote: Fastnet e Jacques Vabre in coppia con Martin Le Pape

Il navigatore francese Martin Le Pape sarà il co-skipper delle regate in doppio in programma per la stagione 2021

Tokio 2020: 3° giorno di regate a Enoshima, Silvia Zennaro ottava

Domani giornata ricca con tanti velisti azzurri impegnati: tornano in acqua Mattia Camboni e Marta Maggetti; prime 3 regate in programma per Ruggero Tita e Caterina Banti; prime 2 per Elena Berta e Bianca Caruso; Giacomo Ferrari e Giulio Calabrò

Tornano le Vele Storiche Viareggio dal 14 al 17 ottobre 2021

A conferma di un graduale ritorno alla normalità, dopo la stagione 2020 inesorabilmente cancellata dalla pandemia, sono aperte ufficialmente le iscrizioni al XVI Raduno Vele Storiche Viareggio.

Ultima prova per Alberto Riva e EdiliziAcrobatica prima della Mini Transat

Domani 28 luglio Alberto Riva è sulla linea di partenza della Mini Gascogna-Puru Challenge, una regata in 2 tappe per un totale di 580 miglia, da Port Bourgenay a Getxo, e ritorno

Tokio 2020: Camboni e Maggetti sempre "sul pezzo"

Windsurf: Mattia Camboni (8-13-4), è 2° in generale a 3 prove dalla Medal Race; Marta Maggetti (5-6-3), sempre al 4° posto dopo 9 prove- 470: Giacomo Ferrari e Giulio Calabrò (9-9) sono al 9° posto

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci