lunedí, 25 marzo 2019

VELISTA DELL'ANNO

L'orgoglio del Tognazzi Marine Village per la nomination di Gradoni a Velista dell'Anno FIV

Marco Gradoni - 15 anni il prossimo 24 marzo, originario di Fano, ma residente ormai da diversi anni a Roma - è fra i cinque finalisti del premio "Velista dell'Anno FIV", il riconoscimento ideato, promosso e organizzato da Acciari Consulting e dalla Federazione Italiana Vela che quest'anno festeggia la 25ma edizione.
L'atleta del Tognazzi Marine Village ASD si è distinto per aver conseguito per due anni consecutivi il titolo di Campione del Mondo della classe Optimist, l'imbarcazione giovanile più diffusa al mondo. La sua prima partecipazione alla manifestazione iridata è stato nel 2016 quando il velista, appena 12 anni, si posizionò al quarto posto, suscitando grande interesse e dimostrando di avere un talento eccezionale. Nel 2017 la vittoria al Campionato del Mondo in Thailandia e lo scorso anno il bis nell'isola di Cipro. Grazie alle sue prestazioni, Marco è per il secondo anno consecutivo in nomination come finalista al Velista dell’Anno FIV.
Insieme a lui, nella lista dei finalisti figurano: Furio Benussi, vincitore della 50ma edizione della Barcolana, Alberto Bolzan, 3° classificato alla Volvo Ocean Race, Giorgia Speciale, medaglia d'oro alle Olimpiadi Giovanili di Buenos Aires 2018, Ruggero Tita e Marianna Caterina Banti, campioni italiani, europei e mondiali nel Nacra 17 e vincitori dell'edizione 2017.
La proclamazione del Velista dell'Anno FIV avverrà lunedì 4 marzo in occasione della serata di gala che si terrà presso Villa Miani a Roma.
Durante la serata saranno presenti anche gli atleti delle classi giovanili e olimpiche che sono saliti su un podio ad un campionato europeo o mondiale nel corso del 2018. Oltre a Marco Gradoni, per il Tognazzi Marine Village ASD sarà infatti presente Sophie Fontanesi, vincitrice della medaglia d'oro al Campionato Europeo Team Race sempre nella classe Optimist che si è disputato a fine agosto scorso sul Lago di Ledro.


20/02/2019 10:35:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Torre del Greco pronta per il Campionato Nazionale Meteor

Si lavora con lena perché tutto sia pronto per la 46esima edizione del Campionato Nazionale Meteor, quest’anno ospitato del Circolo Nautico di Torre del Greco, in collaborazione con il Club Nautico della Vela e con la Lega Navale Italiana sez. di Napoli

Ambrogio Beccaria al via della Defì Atlantique

Una nuova sfida per Ambrogio Beccaria che, a bordo di Eärendil, è sulla linea di partenza della “Défì Atlantique”, una transatlantica di soli Class 40, dalla Guadalupa a La Rochelle, in Francia

Invernale Otranto: in testa c'è "Il Gabbiere"

La nona regata del campionato invernale ‘Più Vela Per Tutti’ che si è svolta domenica nelle acque di Otranto è stata la più impegnativa del campionato

Roma per 1: il "veterano" Oscar Campagnola teme la bonaccia più del vento

Oscar Campagnola è alla sua quinta partecipazione in solitario. Sabato e domenica prossima i corsi di sopravvivenza ad Anzio. La Garmin premierà con apparati inReach i vincitori di tutte e cinque le regate

Marina di Loano: numeri da record nel 2018

Citata tra le dieci marine più belle a livello internazionale da “Yachting Pages”, nel 2018, Marina di Loano ha ottenuto dal RINA la certificazione MaRINA Excellence 24 Plus, i ‘5 Timoni’ e “50 Gold”

A La Maddalena il progetto di formazione marinaresca "L'Aula sul Mare"

Il progetto "L'Aula sul Mare" vede la partecipazione di molti giovani studenti provenienti da tutta Italia che vivranno per sei giorni a bordo di imbarcazioni a vela d’altura

Torna a Pozzallo il premio internazionale "Trofeo del Mare"

Al Mediterraneo e al suo essere elemento di unione, legame indissolubile e centro propulsivo da cui si irradiano flussi e riflussi inarrestabili, è dedicato il “Trofeo del Mare

Sul Garda di Gargnano il 41° Trofeo Bianchi

Domenica il Circolo Vela Gargnano aprirà la sua stagione 2019 con il "41° Trofeo Roberto Bianchi" per le classi monotipo (Asso, Protagonist 7.5, Dolphin Mr) e stazza Orc (Offshore Vari)

Genova: Slow Fish al Porto Antico dal 9 al 12 maggio

Petrini: «Giovani di tutto il mondo, venite a Slow Fish e fatelo vostro»

Isola delle Femmine: il 19 marzo “Pane in Piazza”

Ci sarà anche la degustazione del tipico minestrone di San Giuseppe preparato dalle donne di Isola

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci