giovedí, 19 ottobre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

italiavela tv    windsurf    federagenti    surf    disabili    circoli velici    nautica    coppa italia    cnrt    cnsm    regate    volvo ocean race    rolex middle race    archeologia subacquea    veleziana    fincantieri    azimut yachts    match race   

MELGES 20

Nika domina la prima giornata della Melges 20 World League a Porto Venere

nika domina la prima giornata della melges 20 world league porto venere
redazione

La prima giornata del terzo evento internazionale della Melges 20 World League (primo appuntamento europeo) svela il valore in campo di coloro che, senza mezzi termini, puntano al successo di tappa e ad essere protagonisti assoluti nel corso della lunga stagione Melges World League (16 eventi in programma in 3 Continenti).
NIKA dell’armatore russo Vladimir Prosikhin, coadiuvato alla tattica dall’olimpionico ed ex Luna Rossa Michele Ivaldi, guida la classifica provvisoria con una prestazione quest’oggi maiuscola: due primi e un sesto posto nelle tre prove disputate sul campo di regata di Porto Venere che ha offerto condizioni di vento sempre superiori ai 12 nodi.
A soli due punti di distanza dall’attuale leader si trova il primo team italiano, quello di MASCALZONE LATINO Jr. di Achille Onorato (Cameron Appleton alla tattica) che si aggiudica la prima prova di giornata, seguita da un quarto e un quinto posto.
Tra i protagonisti annunciati della vigilia, che confermano di far parte da subito della lotta di vertice, il monegasco Corrado Agusta al timone di COIMMVEST (tattico Gabrio Zandonà). L’australiano CAR 167 di Rodney Jones e l’altro azzurro CAMAY di Lauro Bonora completano la top five provvisoria. 
La classifica corinthian vede attualmente al comando il team russo di MARUSSIA dell’armatrice / timoniera Marina Kaverzina (ventunesima assoluta) che precede l’equipaggio italiano di ERIX di Andrea Onnis e il tedesco MOJITO di Florian Rixner.
Melges World League Europan Division conta sul supporto di Helly Hansen, Toremar, Garmin Marine, Lavazza, Barracuda Communication.
L’evento di Porto Venere inoltre vede presenti tra i partner locali il Comune di Portovenere, Portovenere srl, il Comitato Circoli Velici del Golfo della Spezia, Motorvela, Submariner.
Classifica generale provvisoria dopo 3 prove prima della discussione delle proteste:
RUS 261 NIKA – Vladimir Prosikin (6,1,1): pt. 8
ITA 23 MASCALZONE LATINO Jr. – Achille Onorato (1,4,5): pt. 10
MON 81 COIMMVEST – Corrado Agusta (3,12,4): pt. 19
AUS 167 – Rodney Jones (13,2,7):pt. 22
ITA 149 CAMAY – Lauro Bonora (12,8,2): pt. 22
RUS 289 LEVIATHAN – Vadim Yakhinson (4,11,9): pt. 24
POL 264 MAG TINY – Krzysztof Krempec (5,13,8): pt. 26
RSA 219 TNT – Tina Plattner (2,16,10): pt. 28
ITA 270 MAOLCA – Manfredi Vianini Tolomei (11,5,12): pt. 28
MON 301 RAYA – Matteo Marenghi Vaselli (10,3,17): pt. 30
Seguono 22 equipaggi.


07/04/2017 20:42:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Fincantieri consegna gli ultimi due OPV alla Guardia Costiera Del Bangladesh

“Urania” e “Danaide” dismesse dalla Marina Militare sono state convertite

Mini Transat: Lipinski il migliore. Buona la prova di Beccaria ed "intrigante" la velocità di Fornaro

Vincono Ian Lipinski tra i Proto e Valentin Gautier tra i Serie. Beccaria 6° nei Serie e Fornaro 16° nei Proto per una scelta tattica eccentrica ma con un'ottima velocità media

“Piu’ Vela per Tutti” IX Edizione Campionato Invernale Otranto 2017 – 2018

Quello di domneica è stato un inizio impegnativo per le 15 barche in acqua, poiché il mare era formato e il vento non scendeva sotto i 18 nodi

Iniziativa di BCsicilia per ricordare i naufraghi della Loreto

La nave degli schiavi affondata a Isola delle Femmine

Sul Garda la 65° Regata dell'Odio tra Salò e Gargnano

Star Fighter-Docktrime” e l’ufetto “Escopazzo” i primi sul Garda nel 65° Trofeo dell’Odio-3 Campanili

Germania sul podio con Ungheria e Italia

Gli azzurri di ITA 212 Puthod-Benedetti-Kostner del Circolo Vela Bellano, i quali nonostante avessero iniziato alla grande con due primi posti nelle prime due regate di venerdì, alla fine hanno ceduto agli avversari

Video - Volvo Ocean Race: In Port Race Alicante

Le belle immagini della In Port Race di Alicante

Spirit of Portopiccolo e Ca' Sagredo Hotel conquistano la Venice Hospitality Challenge 2017

Spirit of Portopiccolo continua infatti a conservare e incrementare la propria imbattibilità inanellando il terzo successo consecutivo dopo le vittorie al Trofeo Bernetti e alla Barcolana

Match Race Internazionale l’Argentario è pronto a ben figurare

La squadra del CNVA, nelle acque dell’Argentario, affronta quotati campioni internazionali nell’ evento di match race di Grado 2

Spagna pigliatutto al The Nations Trophy

Bene l'Italia al secondo posto nella classifica per nazioni e sul podio di tutti e tre i campionati

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci