martedí, 3 agosto 2021


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

vela olimpica    gc32    alinghi    ilca 6    windsurf    420-470    prosecco's cup    mini 6.50    420 - 470    laser    team   

REGATE

A Lady Day il 47° Trofeo Città di Monfalcone, II tappa del NARC

La classifica generale 2021 del NARC, North Adriatic Rating Circuit, dopo il 47° Trofeo Città di Monfalcone disputato nel week end grazie all’organizzazione della SVOC Società Vela Oscar Cosulich su delega della Federazione Italiana Vela, comincia a prendere forma con la somma delle prove relative anche alla Due Golfi di Lignano. Il Circuito, ideato per formare, allenare, preparare gli equipaggi a regatare in percorsi tecnici a bastone (bolina/poppa), esaltando la sincronia del team, il rispetto dei ruoli per migliorare la performance non solo in andatura, ma soprattutto in partenza, nei passaggi concitati in boa, con la tappa di Monfalcone è tornato ad avere una flotta con un buon numero di partecipanti. Le quasi 30 barche al via, di cui quasi la metà di almeno 40 piedi, sia sabato che domenica hanno trovato condizioni di vento ottime: si è iniziato il primo giorno con 8-10 nodi e tre prove, proseguendo la domenica con le altre due prove in presenza di 15-16 nodi di vento direzione da scirocco-Ostro. L’Italia 9.98 Lady Day di Corrado Annis (YC Adriaco) ha letteralmente dominato nel gruppo 2, Divisione Crociera/Regata infilando cinque vittorie e aggiudicandosi anche il 47° Trofeo Città di Monfalcone assegnato all’imbarcazione che batte più avversari nella propria classe. Nel gruppo 1 della stessa divisione ha vinto il Grand Soleil 39 Sagola di Fausto Pierobon (SVOC), sebbene sia finito in parità di punteggio dopo una bella battaglia con Ça Va di Andrea Sponza (Compagnia Vela Venezia). Nel gruppo Regata, netta vittoria nel gruppo 1 di Sayonara II (Millennium 40 R dello YC Hannibal) e nel gruppo 2 del Bavaria B-One di Giulia Pignolo (SVOC) un solo punto avanti al Farr 30 Mas-Que-Nada di Federico Aristo (YC Hannibal).

Presenti 4 imbarcazione che hanno mantenuto vivo il progetto under 23 caldeggiato dallo stesso NARC, Federazione Italiana Vela e UVAI: oltre a Silver Age e Sayonara II, già presenti all’esordio 2021 NARC di Lignano, si sono aggiunte Polemique (YCLignano) e Furietta, il Solaris O.D. di Simon Doliach (Socetà Nautica Laguna), con a bordo ben 5 ragazzi dai 13 ai 17 anni, tra cui la timoniera Livia Tomalino.

Il NARC dà ora appuntamento il prossimo 5 e 6 giugno a Monfalcone per il Trofeo Marinas organizzato dallo Yacht Club Hannibal, in abbinata alla manifestazione “Promomare”, la festa del mare di Monfalcone: per l’occasione è previsto un evento serale con la partecipazione di alcuni velisti, che a bordo di Luna Rossa hanno vinto la Prada Cup, all’ultima edizione di Coppa America.


17/05/2021 22:43:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Italia e Israele dominano agli iQFOiL Junior & Youth World Championships

La seconda giornata degli iQFOiL Junior & Youth World Championships, organizzati da Univela Sailing e Canottieri Garda Salò, è iniziata a Campione del Garda con vento oscillante

Pedote: Fastnet e Jacques Vabre in coppia con Martin Le Pape

Il navigatore francese Martin Le Pape sarà il co-skipper delle regate in doppio in programma per la stagione 2021

Gaeta: vento capriccioso all'Europeo Juniores 420/470

Una quarta giornata a “metà” quella del campionato europeo Juniores di vela, classi 420 e 470, che si sta disputando nelle acque di Formia e del Golfo di Gaeta

Ultima prova per Alberto Riva e EdiliziAcrobatica prima della Mini Transat

Domani 28 luglio Alberto Riva è sulla linea di partenza della Mini Gascogna-Puru Challenge, una regata in 2 tappe per un totale di 580 miglia, da Port Bourgenay a Getxo, e ritorno

Tokio 2020: 3° giorno di regate a Enoshima, Silvia Zennaro ottava

Domani giornata ricca con tanti velisti azzurri impegnati: tornano in acqua Mattia Camboni e Marta Maggetti; prime 3 regate in programma per Ruggero Tita e Caterina Banti; prime 2 per Elena Berta e Bianca Caruso; Giacomo Ferrari e Giulio Calabrò

Tokio 2020: per Camboni un oro buttato al vento

Mattia Camboni: partenza anticipata nella finale, sfuma una medaglia che aveva in pugno, è solo 5°

Tokio 2020: Camboni e Maggetti sempre "sul pezzo"

Windsurf: Mattia Camboni (8-13-4), è 2° in generale a 3 prove dalla Medal Race; Marta Maggetti (5-6-3), sempre al 4° posto dopo 9 prove- 470: Giacomo Ferrari e Giulio Calabrò (9-9) sono al 9° posto

Garda: partito l'Europeo Laser Master a Gargnano

Prima serie di regate per l'Europeo Laser Master, evento internazionale organizzato dal Circolo Vela Gargnano, sotto l'egida della Federazione Italiana Vela e della classe Ilca Europa

Europei 420/470 juniores: Gradoni/Dubbini coppia esplosiva

Nella classe 470 Mixed confermata la leadership di Marco Gradoni ed Alessandra Dubbini (sin qui quattro successi su sei prove valide)

Garda: prima giornata dell'iQFOiL Junior & Youth World Championships

A Campione del Garda prima giornata degli iQFOiL Junior & Youth World Championships, evento organizzato da Univela Sailing e Canottieri Garda Salò

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci