lunedí, 27 giugno 2022


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

vele d'epoca    iqfoil    mondiale orc    52 super series    optimist    vela paralimpica    assarmatori   

METEOR

La Spezia vince la seconda Edizione del Campionato Italiano Team Race Meteor ed il Trofeo Paolo Campisi

Si è conclusa con la vittoria del team di La Spezia la seconda edizione del Campionato Italiano Team Race –Trofeo Paolo Campisi della Classe Meteor, ospitato dal Club Velico Castiglionese, in scena sabato e domenica sul lago Trasimeno.
Otto le squadre in gara, sedici equipaggi; rappresentate quasi tutte le flotte della Classe Presieduta da Mario Forgione, in questa occasione presidente anche del Comitato di Regata.
Tanto l’entusiasmo per la partecipazione a questo Campionato che sembra avviarsi a divenire un altro appuntamento fisso della stagione agonistica Meteor.
Due giorni di bel tempo, tanto sole e, purtroppo, poco vento hanno caratterizzato questa edizione. Sabato, infatti dopo il briefing con cui sono stati accolti gli equipaggi, è stato esposto il segnale di Intelligenza, prima a terra poi in acqua. Finalmente intorno alle 16.30, il vento si è presentato con una intensità di circa 6/7 nodi che ha consentito le prime sfide. Ottimo il lavoro del Comitato di Regata: attento e tempestivo, ha saputo sempre interpretare le bizze di Eolo, sfruttando ogni occasione e portando a temine il girone da cui è stato possibile avere la classifica che è poi divenuta quella finale. Si è aspettato invano domenica. Il vento non è mai arrivato sul campo di regata. No wind No race. Alle 16.00 il CdR ha mandato tutti a terra ed annunciato la fine dell’edizione 2021 dell’Italiano Team Race.
Divertente la formula, avvincenti i match. Non c’è dubbio che le sfide più emozionanti sono state quelle delle flotte che in più occasioni hanno dimostrato di essere le più forti e preparate della Classe.
La squadra di La Spezia, seconda alla scorsa edizione, ha schierato Michele Marin, Biagio Pergola ed i giovanissimi laseristi Niccolò Galiberti, Valentina Chelli. “ Ci siamo divertiti molto! Sicuramente il match più divertente è stato quello contro la squadra di Caldonazzo; Una vittoria all’ultimo sangue! La formula è molto divertente e stimolante, bisogna coinvolgere più giovani.” Hanno commentato i due laseristi “Spero però di ripetere l’esperienza il prossimo anno” ha concluso Niccolò.
Al secondo posto si è qualificato il team di casa, formato da Riccardo Bonechi – Niccolò Zuccherini Martello e Riccardo e Carlo Garzi. Affollato il gradino più basso del podio: bronzo ex equo tra flotta di Caldonazzo (Andrea Ravanelli, Mauro Cantone Niccolò d’Ivano e Alessandro Ferrara) e quella del Vebano (Fabrizio Ferretti, Fabrizio Giorgio ed Alessandra Belvisi).
L’emozione ha preso il sopravvento durante la consegna del Trofeo Paolo Campisi, vinto dalla squadra di La Spezia consegnato da Letizia, sua moglie, sempre accanto alla Classe che con grande affetto ricorda il capo flotta, socio ed amico Paolo.
Si ritorna tra le boe il prossimo 25-26 Settembre a Chioggia con il Trofeo del Timoniere, poi alla Barcolana in Ottobre.


13/09/2021 11:55:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Presentato a Venezia il IX Trofeo Principato di Monaco le Vele d'Epoca in Laguna

Oggi nella Sala Grande della Giunta di Ca’ Farsetti, sede del Comune di Venezia, è stata presentato il IX Trofeo Principato di Monaco le Vele d'Epoca in Laguna Coppa BNL-BNP Paribas Wealth Management

iQFOiL, Mondiale Torbole: domani il gran finale

Sulle acque del Garda Trentino altre tre prove, 18 in tutto; anche oggi nel pomeriggio non si è disputata la seconda sessione di gare a causa di un’allerta meteo per un temporale che sembrava arrivasse sull’alto Garda

Vele d'Epoca a Napoli: domani ore 9.30 al Circolo Savoia la cerimonia dell'alzabandiera

Domani alle ore 9.30 al Reale Yacht Club Canottieri Savoia, con la cerimonia dell'alzabandiera verrà ufficialmente aperta l'edizione 2022 di "Le Vele d'Epoca a Napoli", evento velico in programma nel golfo di Napoli fino a domenica 26

Il Rolex TP52 World Championship inizia sotto il segno di Quantum

Aperte le danze del Rolex TP52 World Championship con due regate alquanto atipiche per Cascais. Quantum si mette già sul piedistallo con due regate di consistenza. Alegre e Sled sono i ruggiti di giornata

Donata alla Marina Militare la vela d’epoca “Sorella” del 1858, diventa la veterana della flotta

Oggi presso la Scuola Navale Militare Francesco Morosini di Venezia, è avvenuta la cerimonia di donazione alla Marina Militare Italiana, da parte dell’industriale padovano Renato Pirota, dell’imbarcazione a vela Sorella, varata in Inghilterra nel 1858

Al via a Porto Cervo il Mondiale ORC con 69 barche da 16 nazioni

Con la Practice race seguita dallo Skipper briefing e dal tradizionale Welcome cocktail sulla terrazza dello YCCS, si apre ufficialmente oggi il Campionato del Mondo ORC, dedicato alla vela d’altura

52 Super Series: a Cascais Quantum difende la sua leadership

Sorpresa Vayu della famiglia Whitcraft che con un quarto e secondo posto balza dietro Quantum davanti a Platoon. Sled e Alegre vincono una manche a testa ma non concretizzano l’altra metà della giornata

Al Rolex TP52 World Championship Quantum Racing va dritto come un treno

A Cascais solo Platoon e Vayu riescono a tenere il passo degli statunitensi

Torbole: il Mondiale Formula Foil va a Nicolas Goyard e Sofia Renna

A Torbole, sul Garda Trentino, dopo 19 prove si è concluso il mondiale Formula Foil, organizzato dal Circolo Surf Torbole in collaborazione con la classe Internazionale IWA, Federazione Italiana Vela e Consorzio Garda Trentino Vela

Al Circolo Vela Torbole e alla Fraglia Vela Riva i Trofei Optimist d'Argento juniores e cadetti

Belle regate per i 250 timonieri presenti a Torbole per la 47^ edizione del Trofeo Optimist d’Argento. Ginevra Rovaglia e Lorenzo Ghirotti i vincitori assoluti di categoria

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci