venerdí, 22 novembre 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

brest atlantiques    porti    vele d'epoca    cambusa    attualità    luna rossa    arc    tokio 2020    campionati invernali    match race    dolphin    garda    barcolana    mini transat    mostre    premi    meteor    press   

MELGES20

La Melges 20 World League ricomincia da 3

la melges 20 world league ricomincia da
Roberto Imbastaro

La flotta Melges 20 torna ed essere protagonista anche in Europa dove quest’oggi si è disputato il primo evento continentale della Melges 20 World League 2019.
 
A Villasimius è andato in scena il “solito copione” che da sempre distingue le regate della Classe Melges 20: grande equilibrio, spettacolo tra le boe e vittorie che si giocano sul filo di lana.
 
La giornata caratterizzata da vento rafficato di 10/13 nodi di intensità da sud ovest ha visto mettersi subito in evidenza, come conviene al proprio ruolo di Campione del Mondo in carica, Stig di Alessandro Rombelli  (con il tattico statunitense Victor Diaz de Leon) che conquista, senza mai vedere messo in discussione il primato, la prova numero 1. Alle sue spalle Boogie di Pierluigi Giannattasio (affiancato da Giulio Desiderato) e un eccellente Siderval (team corinthian) di Marco Giannini.  
 
La seconda prova vede protagonista assoluto Dario Levi al timone del suo Fremito d’Arja (con enrico Fonda alla tattica)che coglie un bullet, risultato pesantissimo ai fini della classifica generale di fine giornata perché lo proietta in testa al gruppo. Ancora un ottimo secondo posto per Boogie mentre la terza piazza sulla linea di arrivo è per l’italiano Caipirnha Jr. di Alessandro Agostinelli (con Gabriele Benussi alla tattica).
 
La terza e ultima prova di giornata (con vento in crescendo) vede accendersi la lotta di testa in cui si impone di forza il campione in carica della Melges World League European Division Brontolo di Filippo Pacinotti (con Manu Weiller). Al secondo e terzo posto due team russi, rispettivamente Russian Bogatyrs di Igor Rytov e Pirogovo Sailing di Alexander Ezhkov.
 
La classifica generale provvisoria vede dunque al comando Fremito d’Arja (pt. 13: 6,1,6) a pari punti con Russian Bogatyrs (4,7,2). Stig è terzo (1,4,12) a quattro lunghezze dal duo di testa a pari punti con Boogie e Pirogovo Sialing. Nella divisione corinthian guida Siderval di Marco Giannini (sesto in classifica generale, con i parziali di 3,15,8).

 


26/04/2019 19:38:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Mini Transat: il vincitore, François Jambou, impressionato da Ambrogio Beccaria

" Penso che sia il miglior marinaio che abbia mai visto"

Dormire in regata: una ricerca dell'Università di Pisa sulla 151 Miglia

Giovedì 21 novembre saranno presentati i risultati del progetto “151 e una notte”, una ricerca dell’Università di Pisa sull’appuntamento velico 151 Miglia-Trofeo Cetilar”

Tokio 2020: un'Olimpiade "atomica" per la vela?

Il Ministero dell'Industria giapponese ha dato parere favorevole allo sversamento in mare delle acque contaminate della centrale atomica di Fukushima

Mini Transat: Beccaria 1° tra i Serie e 3° assoluto

E’ soltanto la quarta volta in 42 anni che un navigatore non francese vince questa leggendaria regata per le barche oceaniche più piccole del mondo

Ucina al Metstrade di Amsterdam

Ucina sarà presente ad Amsterdam in collaborazione con l'ICE con una collettiva di 72 aziende

Il "Cimento" dei Dolphin del Lago di Garda

La classe si presenta come sempre in forza, confermandosi il monotipo più gettonato delle competizioni del Benàco

Garda: i Dolphin al cimento invernale

Salpa domenica prossima (17 novembre) il Cimento Invernale e il Santarelli Days, regate che si svolgeranno nel golfo di Desenzano

Match Race Scarlino: la vittoria va al polacco Piotr Harasimovicz

La giornata di sabato 16 ha permesso di regatare, con vento leggero da Est e piogge isolate. Dopo temporali notturni e mattutini, la domenica ha visto una brezza leggera da Nord, che ha permesso di regatare

Luna Rossa: un "Open Day" per 800 fortunati

Sabato 7 dicembre Luna Rossa Prada Pirelli team apre per la prima volta le porte della sua segretissima base al Molo Ichnusa di Cagliari ai tifosi e appassionati

Sanremo: primo week end Autunno in regata - West Liguria

E’ iniziata sabato 16 novembre la seconda tappa del trentaseiesimo Campionato Invernale West Liguria, ovvero l’ “Autunno in regata”, organizzato dallo Yacht Club Sanremo, sempre supportato dal Comune di Sanremo

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci