venerdí, 22 novembre 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

brest atlantiques    porti    vele d'epoca    cambusa    attualità    luna rossa    arc    tokio 2020    campionati invernali    match race    dolphin    garda    barcolana    mini transat    mostre    premi    meteor    press   

MELGES20

Melges 20 : la prima tappa della World League va a Russian Bogatyrs

melges 20 la prima tappa della world league va russian bogatyrs
redazione

Igor Rytov al timone di Russian Bogatyrs si aggiudica la prima tappa della lunga stagione europea della Melges 20 World League, confermandosi come uno dei top team della flotta.
 
Igor Rytov non è nuovo a questi risultati essendo da sempre, con grande continuità, ai vertici della classe in cui ha conquistato il titolo di Campione Melges World League e Campione Europeo nel 2017. Con la vittoria di oggi Rytov non fa che aggiungere una nuova perla alla propria lunga collezione di successi.
 
Il posto sul gradino più alto del podio per il team russo è maturato tutto nelle condizioni estreme e spettacolari di ieri in cui Rytov si è portato al comando con una prestazione perfetta. Nell’unica prova di quest’oggi Russian Bogatyrs ha potuto controllare gli avversari tenuti tutti a debita distanza con un eccellente secondo posto nella prova che ha visto il successo dell’argentino Boogie di Pierluigi Giannattasio (con Giulio Desiderato alla tattica). Boogie in un colpo solo ottiene i migliori risultati della propia carriera: vittoria in  una prova e secondo posto in una tappa Melges 20 World League presentandosi, al momento, come la sorpresa più brillante di questo inizio di stagione.
Il podio del primo evento continentale è completato dal Campione in carica del circuito europeo Brontolo Racing di Filippo Pacinotti (affiancato alla tattica dal maiorchino Manuel Weiller) che si conferma sugli stessi identici livelli di assoluta competitività dello scoso anno.
Nella classifica corinthian il successo va agli italiani di Siderval di Marco Giannini (settimi nella classifica generale) che precedono l'equipaggio russo Alex Team di Alexander Mikhaylik.
Con questo successo Russian Bogatyrs consolida anche il primato nella ranking internazionale della Melges 20 World League.
 
Kostantin Besputin tattico di Russian Bogatyrs – “E’ stata una regata molto complicata in particolare per le condizioni durissime di ieri e pertanto siamo estremamente felici per il risultato ottenuto. Una vittoria conquistata in una flotta che si conferma sempre di altissimo livello. Regatare in questo contesto è un onore considerata la storia e lo spessore tecnico degli avversari che ci hanno costretto a dare veramente tutto per poter centrare questo successo".
 
I riflettori della Melges 20 World League si spostano ora in Asia, in Giappone, dove si disputerà il sesto appuntamento del circuito internazionale 2019 (ad Akya dal 18 al 19 maggio) mentre l’Europa tornerà protagonista dal 24 al 26 maggio con l’appuntamento fissato sull’inedito campo di regata di Puntaldia nel nord est della Sardegna.

 


28/04/2019 16:47:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Mini Transat: il vincitore, François Jambou, impressionato da Ambrogio Beccaria

" Penso che sia il miglior marinaio che abbia mai visto"

Dormire in regata: una ricerca dell'Università di Pisa sulla 151 Miglia

Giovedì 21 novembre saranno presentati i risultati del progetto “151 e una notte”, una ricerca dell’Università di Pisa sull’appuntamento velico 151 Miglia-Trofeo Cetilar”

Tokio 2020: un'Olimpiade "atomica" per la vela?

Il Ministero dell'Industria giapponese ha dato parere favorevole allo sversamento in mare delle acque contaminate della centrale atomica di Fukushima

Mini Transat: Beccaria 1° tra i Serie e 3° assoluto

E’ soltanto la quarta volta in 42 anni che un navigatore non francese vince questa leggendaria regata per le barche oceaniche più piccole del mondo

Ucina al Metstrade di Amsterdam

Ucina sarà presente ad Amsterdam in collaborazione con l'ICE con una collettiva di 72 aziende

Il "Cimento" dei Dolphin del Lago di Garda

La classe si presenta come sempre in forza, confermandosi il monotipo più gettonato delle competizioni del Benàco

Garda: i Dolphin al cimento invernale

Salpa domenica prossima (17 novembre) il Cimento Invernale e il Santarelli Days, regate che si svolgeranno nel golfo di Desenzano

Match Race Scarlino: la vittoria va al polacco Piotr Harasimovicz

La giornata di sabato 16 ha permesso di regatare, con vento leggero da Est e piogge isolate. Dopo temporali notturni e mattutini, la domenica ha visto una brezza leggera da Nord, che ha permesso di regatare

Luna Rossa: un "Open Day" per 800 fortunati

Sabato 7 dicembre Luna Rossa Prada Pirelli team apre per la prima volta le porte della sua segretissima base al Molo Ichnusa di Cagliari ai tifosi e appassionati

Sanremo: primo week end Autunno in regata - West Liguria

E’ iniziata sabato 16 novembre la seconda tappa del trentaseiesimo Campionato Invernale West Liguria, ovvero l’ “Autunno in regata”, organizzato dallo Yacht Club Sanremo, sempre supportato dal Comune di Sanremo

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci