sabato, 7 dicembre 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

vela olimpica    ucina    regate    the ocean race    boot dusseldorf    trofeo jules verne    spindrift 2    idec    campionati invernali    optimist    cambusa    brest atlantiques    porti   

J24

J24, Marina di Carrara: Eugenia De Giacomo con Five for Fighting vince il Campionato D'Autunno

j24 marina di carrara eugenia de giacomo con five for fighting vince il campionato autunno
Redazione

Eugenia De Giacomo con Nicola Pitanti, Marco Bruna, Matilde Pitanti e Massimo Cusimano sono i Campioni d’autunno 2018 a Marina di Carrara. Il J24 Ita 304 Five For Fighting armato e timonato dalla giovane e grintosa De Giacomo si è infatti aggiudicato la vittoria finale al tradizionale Campionato organizzato su due fine settimana dal Club Nautico Marina di Carrara.  

Dopo il nulla di fatto della giornata di sabato a causa delle avverse condizioni meteo-marine e del vento troppo scarso, domenica è stato possibile portare a termine altre tre prove facendo così salire a nove le regate disputate complessivamente dai dieci equipaggi J24 (in gran parte della Flotta Golfo dei Poeti, ma non solo) scesi nelle acque antistanti la diga foranea del porto di Marina di Carrara.

Le vittorie della giornata conclusiva sono state firmate nell’ordine da Ita 30 Argento Vivo (il J24 storico del Circolo Velico La Spezia che il prossimo anno compirà 40 anni sui campi di regata, perfettamente condotto da Dani Colapietro, Maurizio Piva, Matteo Tronfi, Jacopo Azzolini e dall’armatore Paolo Governato), Ita 215 Mollicona (armato e timonato da Angelo Crepoli con il suo equipaggio, già collaudato da un paio d’anni, formato da Paolo Bottari alle scotte, Giovanni Lucchetti alla tattica, Paolo Pugnana all’albero e il prodiere Massimiliano Biagini) e da Ita 304 Five For Fighting che, in testa fin dal primo dei due week end, ha così saldamente confermato la prima posizione della classifica (CCR di Lauria, 12 punti; 2,2,5,1,3,1, 4,2,1) seguito da Ita 30 Argento Vivo (CV La Spezia, 15 punti; 1,3,1,3,4,2,1,4,4) e da Ita 215 Mollicona (CNMC 21 punti; 6,1,7,2,2,73,1,6). Quarto posto per Ita 371 J Ok Alce Nero armato dal Capo Flotta del Garda, il triestino Fabio Apollonio (AS Trieste V, 4,4,3,6,7,6,2,5,2) ex aequo (26 punti) con Ita 202 Tally Ho armato da Luca Macchiarini (CNMC, 3,6,2,5,5,3, 6,6,3). Segue Ita 212 Jamaica armato e timonato dal Presidente della Classe Italiana J24 Pietro Diamanti (7,ocs,4,7,1,8,9,3,5) protagonista della quinta prova.

 


25/11/2018 23:16:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale Traiano: si fa subito sul serio

Con un vento dai 16 ai 18 nodi le regate sono state bellissime. Sorridono Vulcano 2 (Regata), Soul Seeker e Malandrina (Crociera) e Moi e Toi (Coastal Race)

Argentario: Air Bada (IRC) e Galahad (ORC) guidano le classifiche

3° Campionato Invernale dell'Argentario e 1° Campionato Invernale Unificato della Costa d'Argento. Il punto della situazione dopo le prime due giornate

Auckland: dal 3/12 lo Hyundai World Championships 2019

Warm-up del Mondiale con l’Oceania Championship: buone sensazioni dalla vela azzurra. In acqua le classi 49er, 49er FX e Nacra 17

Dal carcere alla vela: il concreto percorso riabilitativo promosso da New Sardinia Sail

Sono 6 i ragazzi dell’istituto di Giustizia Penale in gara nel campionato invernale di vela con New Sardiniasail

Concluso l'Autunnale di Lignano

Allo Yacht Club Lignano concluso il 31° Campionato Autunnale della Laguna e il 7° Trofeo Autunnale del Diporto all’insegna del sole e della bora

Flash - Il Christmas Match Race di Trieste va a Ettore Botticini

Il Christmas Match Race, match race internazionale di grado 2, organizzato dalla Lega Navale Italiana di Trieste ha visto la vittoria del portacolori del Circolo Nautico della Vela Argentario

Ucina: cresce la protesta dei Porti Turistici contro l'aumento dei canoni concessori

Il Presidente di UCINA Confindustria Nautica, Saverio Cecchi, chiede di inserire uno specifico emendamento nella legge di bilancio

Trofeo Jules Verne: partito il tentativo di Spindrift 2

Spindrift 2 ha passato la linea di partenza del Jules Verne Trophy martedì 3 dicembre 2019 alle 20h 55' 54" UTC per iniziare la lunga rotta di ben 21.600 miglia intorno al mondo alla ricerca del record

Brest Atlantiques: Edmond de Rothschild a meno di 1000 miglia da Brest

Se le previsioni si confermeranno, il maxi-trimarano allestito da Ariane e Benjamin de Rothschild potrebbe fare il suo ingresso nel porto di Brest al più tardi il mercoledì mattina

Invernale Napoli: disputate le prime due prove

In una bella giornata tipicamente invernale, si è disputata domenica 1° dicembre la prima prova della 49esima edizione del Campionato Invernale Vela d’altura del Golfo di Napoli

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci