venerdí, 10 luglio 2020


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

porti    scuola vela    turismo    guardia costiera    melges 32    vela    vele d'epoca    vendée artique    optimist    cnsm    crociere    regate    finn    smeralda 888    melges 20    circoli velici    altura   

J24

J24, Marina di Carrara: Eugenia De Giacomo con Five for Fighting vince il Campionato D'Autunno

j24 marina di carrara eugenia de giacomo con five for fighting vince il campionato autunno
Redazione

Eugenia De Giacomo con Nicola Pitanti, Marco Bruna, Matilde Pitanti e Massimo Cusimano sono i Campioni d’autunno 2018 a Marina di Carrara. Il J24 Ita 304 Five For Fighting armato e timonato dalla giovane e grintosa De Giacomo si è infatti aggiudicato la vittoria finale al tradizionale Campionato organizzato su due fine settimana dal Club Nautico Marina di Carrara.  

Dopo il nulla di fatto della giornata di sabato a causa delle avverse condizioni meteo-marine e del vento troppo scarso, domenica è stato possibile portare a termine altre tre prove facendo così salire a nove le regate disputate complessivamente dai dieci equipaggi J24 (in gran parte della Flotta Golfo dei Poeti, ma non solo) scesi nelle acque antistanti la diga foranea del porto di Marina di Carrara.

Le vittorie della giornata conclusiva sono state firmate nell’ordine da Ita 30 Argento Vivo (il J24 storico del Circolo Velico La Spezia che il prossimo anno compirà 40 anni sui campi di regata, perfettamente condotto da Dani Colapietro, Maurizio Piva, Matteo Tronfi, Jacopo Azzolini e dall’armatore Paolo Governato), Ita 215 Mollicona (armato e timonato da Angelo Crepoli con il suo equipaggio, già collaudato da un paio d’anni, formato da Paolo Bottari alle scotte, Giovanni Lucchetti alla tattica, Paolo Pugnana all’albero e il prodiere Massimiliano Biagini) e da Ita 304 Five For Fighting che, in testa fin dal primo dei due week end, ha così saldamente confermato la prima posizione della classifica (CCR di Lauria, 12 punti; 2,2,5,1,3,1, 4,2,1) seguito da Ita 30 Argento Vivo (CV La Spezia, 15 punti; 1,3,1,3,4,2,1,4,4) e da Ita 215 Mollicona (CNMC 21 punti; 6,1,7,2,2,73,1,6). Quarto posto per Ita 371 J Ok Alce Nero armato dal Capo Flotta del Garda, il triestino Fabio Apollonio (AS Trieste V, 4,4,3,6,7,6,2,5,2) ex aequo (26 punti) con Ita 202 Tally Ho armato da Luca Macchiarini (CNMC, 3,6,2,5,5,3, 6,6,3). Segue Ita 212 Jamaica armato e timonato dal Presidente della Classe Italiana J24 Pietro Diamanti (7,ocs,4,7,1,8,9,3,5) protagonista della quinta prova.

 


25/11/2018 23:16:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Partita la Vendée-Artique: in testa è già bagarre

I commenti di Giancarlo Pedote prima della partenza

L'estate di Lignano tra buon vino, cibo e navigazione

Navigazione verso Marano e Aquileia con degustazioni dei prodotti della Strada del Vino e dei Sapori FVG

Guardia Costiera: 30 anni di "Mare Sicuro"

Con l'arrivo delle vacanze estive torna anche "Mare Sicuro", l'operazione della Guardia costiera che fino al 13 settembre impegnerà circa 3.000 uomini e donne, 300 mezzi navali e 15 mezzi aerei a tutela di bagnanti e diportisti

Ancona: domani la “Conerissimo”, prima manifestazione velica della fase 3

Soddisfatti gli organizzatori: grazie alla collaborazione con Guardia Costiera, Capitaneria di Porto e FIV Marche, grande rigore nell’applicazione dei protocolli di sicurezza per tornare a veleggiare senza rischi

Caorle: venerdì 10 luglio parte "La Duecento"

La prima regata offshore italiana in periodo Covid sarà La Duecento, organizzata dal Circolo Nautico Santa Margherita lungo la rotta Caorle-Grado-Sansego e ritorno dal 10 al 12 luglio 2020

Le flotte Melges tengono a battesimo la ripartenza della vela agonistica italiana

I primi due eventi delle Melges World League vedranno impegnati dapprima i Melges 20 (3-5 luglio), quindi i Melges 32 (9-11 luglio)

Confermato per il 20/8 il Trofeo Formenton

Confermata la data del 20 agosto per la XXXI edizione del Trofeo Formenton l’evento velico dedicato alle famiglie e a chi di generazione in generazione trasmette la passione per il mare e per la vela e non rinuncia a questa “classica” dell’estate sarda

Vendée Arctique: nella piatta lotta tra Beyou e Dalin

Qualche problema per Giancarlo Pedote che si difende e festeggio in solitario i suoi 9 anni di matrimonio con Stefania

"100 Vele Rendez Vous", oltre 200 barche al primo evento post lockdown

In acqua anche medici e infermieri che sono stati in prima linea negli ospedali romani per combattere il virus COVID-19

Melges 20 King Of The Lake Cup, Siderval è il vincitore della prima regata italiana

La vela agonistica italiana è ufficialmente ripartita e lo ha fatto grazie alla flotta Melges 20 che, riunitasi nel weekend appena concluso a Malcesine, ha completato le prima serie di regate del 2020

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci