lunedí, 23 maggio 2022


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

regate    press    dinghy 12    minialtura    iqfoil    1000 vele per garibaldi    convegni    confindustria nautica    altura    finn    the ocean race    class 40    normative   

J24

Italiano J24: il fuoriclasse americano Whittemore mantiene il comando della classifica Open

italiano j24 il fuoriclasse americano whittemore mantiene il comando della classifica open
redazione

Con altre due regate portate a termine nelle acque di Nettuno nella terza e penultima giornata, salgono a otto le prove disputate complessivamente dai trenta equipaggi impegnati sino a domenica nel 40° Campionato Italiano Open della Classe J24 organizzato dal Nettuno Yacht Club e dal Circolo della Vela Anzio Tirrena, con la collaborazione tecnico logistica del Marina di Nettuno, del Circolo della Vela Roma, del Reale Canottieri Tevere Remo, della LNI sez. Anzio e della Classe Italiana J24, il supporto di Margutta che frutta, Bontà Verde Agroama, Mille Gomme di Nettuno, Life Soup e Op Agrinsieme e la fattiva assistenza della Capitaneria di Porto, del settore navale della Guardia di Finanza e dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Anzio e della Finanza di Mare.

Questa mattina, la prima regata è stata annullata a metà bolina perché il vento è salato di 40°. 

Poco dopo, il Comitato di Regata (presieduto da Mario De Grenet con Costanzo Villa mentre il Comitato di Proteste è presieduto da Luciano Cosentino con Enrico Maria Ragno e Alfredo Posillipo), a causa di un groppo di pioggia e vento, ha fatto rientrare tutti a terra. 

Nel primo pomeriggio, invece, è stato possibile disputare due belle prove caratterizzate da cielo nuvoloso, mare formato, onda incrociata e vento rafficato sui 15 nodi.

La prima regata ha visto imporsi i campioni in carica di Ita 416 La Superba, il J24 del Centro Velico di Napoli della Marina Militare timonato da Ignazio Bonanno (in equipaggio con Simone Scontrino, Francesco Picaro, Ciccio Linares e Alfredo Branciforte) e vincitore del titolo tricolore per sei volte complessivamente (nel 2011, 2012, 2015, 2017, 2018 e 2019). Secondo posto per Ita 443 Aria timonato dal Capo Flotta Sardegna Marco Frulio (in equipaggio Fabrizio Masu alle scotte, Roberto Carzedda centrale, Grazia Savona all'albero e Gianvito Distefano a prua LNI Olbia) e terzo per USA 5399 Furio timonato dal fuoriclasse americano Keith Whittemore (CYC Seattle) seguito da Ita 447 Pelle Nera armato da Paolo Cecamore (CVRoma) e timonato dall’ungherese pluricampione del mondo Soling Litkey Farkas.

Nella seconda regata di giornata, invece, Whittemore ha centrato la sua sesta vittoria anticipando Ita 416 La Superba, Ita 443 Aria, e Ita 487 American Passage armato e timonato dal Capo Flotta Paolo Rinaldi e portacolori del Nettuno Yacht Club (in equipaggio con il figlio Roberto alla tattica, Giovanni Raparelli alle scotte, Pietro Bianchi a prua e due Alfredo Rinaldi).

Al termine della penultima giornata, la classifica OPEN provvisoria stilata dopo otto prove e uno scarto vede sempre più saldamente al comando USA 5399 (8 punti; 1,1,1,2,1,1,3,1 i parziali) ma in seconda posizione e primo equipaggio in corsa per il tricolore 2021 si è portato Ita 416 La Superba (27 punti; 10,3,ocs,1,3,7,1,2) seguito da Ita 447 Pelle Nera (35 punti; 5,14,3,3,7,8,4,5), Ita 443 Aria (37 punti; 20,5,8,9,5,5,2,3) e Ita 460 Botta Dritta  armato e timonato da Mariolino Di Fraia (LNI la Maddalena 46 punti; 3,12,2,8,8,6,9,10). 

Sesto posto nella classifica Open per Ita 473 Magica Fata timonato da Giovanni Bonzio e armato del Capo Flotta Romagna Massimo Frigerio (CV Cervia AdV 51 punti; 9,9,17,7,9,2,7,8) che precede Ita 501 Avoltore armato dal Capo Flotta Argentario Massimo Mariotti e timonato da Francesco Cruciani (CNVA, 53 punti; 11,2,4,10,ocs,3,6,17), Ita 212 Jamaica armato e timonato dal Presidente della Classe Italiana Pietro Diamanti, penalizzato da una bandiera nera nella regata annullata (20 punti; 2,6,ocs,6,2,4, bfd, 6), Ita 427 Jebedee armato dal Capo Flotta Puglia Tano Soriano con un equipaggio tutto under 19 (CN Il Maestrale, 63 punti; 4,7,6,20,6,17,8,15), Ita 487 American Passage (67; 25,20,7,11,4,9,12,4) e Ita 483 Percinque timonato da Luca Macchiarini (CNMCarrara) e armato da Antonio Riscquolo (77 punti; 16,8,5,4,19,14,16,14).

Domenica la partenza della prima regata è prevista per le ore 12. 

Al termine delle prove, si svolgerà la cerimonia di chiusura durante la quale verranno premiati i primi cinque J24 classificati e il vincitore di ogni prova di giornata. 

Il titolo di Campione Italiano 2021 con il Trofeo Challenger della Classe sarà assegnato al miglior equipaggio italiano classificato.



03/10/2021 11:14:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Cambusa - La ricetta dello Chef Waldemarro Leonetti: il caviale italiano (e non russo) per gli spaghetti e un Tataki di Ricciola

La proposta dello Chef Leonetti, due ricette per un pranzo di lusso a base di eccellente caviale italiano dove gli elementi creano un’armonia sequenziale nei contrasti di sapore

Torbole: concluse le qualifiche degli Europei IQFoil

Con quattro regate course si è conclusa la fase di qualifiche degli Europei iQFoil in svolgimento a Torbole: giovedì gold e silver fleet e possibilmente anche la maratona, oltre a regate slalom o course a seconda dell’intensità del vento

Velista dell'Anno FIV: il gran finale a Villa Miani

I finalisti del premio Il Velista dell'Anno FIV quest’anno sono: Ruggero Tita e Caterina Banti, Alberto Bona, Checco Bruni, Enrico Chieffi, Giancarlo Pedote e Antonio Squizzato (nella foto)

RS21 Cup Yamamay: a Sanremo la rivincita di Pietro Negri e Stenghele

Nel Mar Ligure di Ponente, Pietro Negri, si è preso la rivincita nella seconda tappa del circuito nazionale di vela “RS21 Yamamay Cup”

Protagonist 7.50, Salò: si avvicina il Campionato Italiano 2022

A poco più di due settimane dalla data di inizio dell'evento, si iniziano a scoprire le carte degli equipaggi che ambiscono a conquistare il titolo detenuto dai fratelli Cavallini con Gattone di Massimiliano Docali

Iniziati con 4 slalom gli europei iQFoil a Torbole

Nicolò Renna quinto dopo il primo giorno di gare dell'Europeo iQFoil. Quattro slalom per maschi e femmine: mercoledì in acqua dalla mattina per cercare di chiudere già le qualifiche

Loup Alvar conquista il Trofeo Challenge Rotta dei Florio

Con la conquista del Trofeo challenge da parte di Loup Alvar di Francesco Siculiana del Centro Velico Siciliano, si è conclusa con successo la prima edizione della Regata la Rotta dei Florio

Windsurf Adaptive Challenge: il 4/5 giugno 1a tappa al Tutun Club di San Vincenzo

Il Tutun Club di S Vincenzo ospiterà il debutto del Windsurf Adaptive Challenge: dal 4 al 5 giugno gli atleti regateranno con attrezzature monotipo, uguali per tutti, classificandosi in base alla somma del miglior tempo ottenuto nelle diverse regate

Miniatura: il Campionato Italiano 2022 a Gargnano del Garda

L'Italiano 2022 si correrà a Bogliaco di Gargnano, riva lombarda del Garda. Le date vanno dal 20 al 22 maggio

Europei iQFoil, Torbole: in Medal Race per l'Italia Marta Maggetti e Nicolò Renna

Le quattro prove di oggi delineano la classifica definitiva che purtroppo penalizza per una manciata di punti Luca di Tomassi, autore di un ottimo Campionato Europeo ma fuori dalle Madal Series

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci