domenica, 29 novembre 2020


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

vendee globe    giancarlo pedote    windsurf    trofeo jules verne    sodeb'o    orc    vela    cambusa    fincantieri    press    aziende    ambiente   

SOLIDARIETÀ

Itaca Day: Oncologia ed Ematologia in barca a vela nel Golfo di Salò

itaca day oncologia ed ematologia in barca vela nel golfo di sal 242
Roberto Imbastaro

Luna, vento e vele sono i protagonisti che la sera di venerdì 5 luglio hanno riempito il golfo di Salò. 20 barche a vela con a bordo un centinaio di persone che hanno formato degli equipaggi non professionisti, ma che stanno comunque portando avanti una loro sfida.

 

Per il tredicesimo anno la Canottieri Garda ha aderito a una delle nove tappe di “Itaca Day”, iniziativa promossa dall’Associazione Italiana contro le Leucemie e il Mieloma Sezione di Brescia, in collaborazione con la Sezione di Verona, finalizzata alla riabilitazione psicologica e al miglioramento della qualità di vita dei malati.

 

La vela infatti si trasforma in terapia, grazie agli stimoli che offre e alle coinvolgenti condizioni ambientali in cui si svolge, e insegna ad andare oltre i limiti che sono dentro di noi, uscendo dal proprio spazio privato e sentirsi parte di un gruppo.

 

I pazienti, accompagnati da un’equipe medica multispecialistica e accolti da esperti skipper, sono saliti a bordo per una serata dedicata a loro e a tutte le persone che stanno lottando con e per loro, lasciando a terra i pensieri gravosi e godendosi quel senso di leggerezza e serenità che la vela sa regalare, soprattutto alla nostra mente.

 

“Tra tutti gli eventi che la Canottieri organizza questo è senza dubbio il più carico di emozione.  Sono orgoglioso dell’entusiasmo dimostrato non solo dagli armatori del nostro circolo ma anche da quelli provenienti da altri circoli gardesani, che contribuiscono a rendere questa serata speciale per tutti. Ogni anno il numero dei partecipanti aumenta e siamo onorati di poter così confermare che la vela è un valido strumento terapeutico”, commenta il presidente della Canottieri Garda Marco Maroni.

 


06/07/2019 16:19:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Vendée Globe: ancora non chiari i problemi di Hugo Boss; acqua a bordo (risolta) per Pedote

Hugo Boss procede lentamente e gli ingegneri sperano di poter riparare il danno in corsa. Per Pedote un'infiltrazione d'acqua dovuta ad una trappa del ballast

Vendée Globe: Thomson si ferma per tentare la riparazione

Guai grandi e piccoli per tutta la flotta. Anche il leader, Thomas Ruyant è dovuto salire in testa d'albero

Alghero: per 110 studenti il battesimo della vela

Il Covid non ferma la vela, ad Alghero 100 studenti hanno debuttato in barca

Vendèe Globe: match race tra Dalin e Ruyant verso l'Indiano

Per Pedote un 13° posto nel gruppo degli inseguitori. Un controllo alla barca rivela che è assolutamente pronta per il Grande Sud (foto on board Prysmian Group)

Vendée Globe: la calma è la virtù dei Pedote

Il nostro Giancarlo Pedote sta procedendo bene e senza scosse e guadagna posizioni. Ora è decimo a 646 miglia dal leader e viaggia spedito a più di 20 nodi

Europeo Windsurf RS:X a Vilamoura (POR)

Cinque azzurri presenti, tre uomini e due donne. Mattia Camboni, Daniele Benedetti e Carlo Ciabatti nella flotta maschile.Marta Maggetti e Giorgia Speciale in quella femminile

Trofeo Jules Verne: Coville vola, Cammas si ritira

Thomas Coville su Sodebo Ultim 3 continua la sua discesa dell'Atlantico del Nord in questo sabato mattina, scivolando a oltre 30 nodi mentre Franck Cammas sta rientrando a Lorient dopo aver urtato un UFO

Vendée Globe: così parlò Jean Le Cam

"Per me il bello di essere vecchio è che più si è vecchi più si ha esperienza. Più cose stupide hai fatto quando sei più giovane e, quando ne hai fatte tante, allora impari cosa non fare"

Italia: ecco i migliori ristoranti del Gambero Rosso

2650 locali recensiti in tutta Italia. Quattro big conquistano le Tre forchette. E’ calabrese il Cuoco emergente dell’anno. Il Premio ristoratore dell’anno a una famiglia orientale di Milano

Ma... adottare un delfino per Natale?

Sulla pagina del sito del Centro Ricerca Cetacei troverete tante idee per i regali natalizi da oggettistica, alle adozioni di delfini, all'aggiornato libro di delfini e balene d'Italia e voucher per esperienze a bordo

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci