martedí, 25 giugno 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

protagonist    solidarietà    match race    vele d'epoca    j24    imoca 60    circoli velici    vela    j70    salone nautico venezia    superyacht    tp52    fiv    star    america's cup    luna rossa    52 super series   

REGATE

Il tricolore Fun 2019 va a Funky 2

il tricolore fun 2019 va funky
redazione

È Funky2 timonato dal giovane e grintoso Lorenzo Carloia (CV Castigionese) e armato da Gabriele Casini (in equipaggio con Francesco Aloisi e Flavio Buonagurelli) ad aggiudicarsi il titolo tricolore 2019 della Classe Fun. Dopo otto prove disputate regolarmente nelle acque di Viareggio, si è infatti concluso il Campionato Nazionale di questo intramontabile e versatile monotipo ben organizzato dal Club Nautico Versilia con la collaborazione della Società Velica Viareggina.

Le vittorie di giornata sono andate a Ita 633 Fun Q, Ita 7 Funky 2 (protagonista anche della quarta prova), Ita 88 Dulcis in fundo plus e a Ita 614 Maria Adele timonata da Eugenio Bischi (AVAL CV Altolario). 

Nel corso della premiazione presso le sale del Club Nautico Versilia oltre a ringraziare tutti i concorrenti e coloro i quali hanno lavorato per la buona riuscita del Campionato -primi fra tutti lo storico stazzatore Ugo Brivio e il Comitato Unico presieduto da Silvio Dell'Innocenti con Beatrice Bolletti, Gian Paol Cupisti e Carlo Cesare Augusto Tessi-, sono stati premiati Fabio Buonaiuto (Ita 69 Fanfulla) e il segretario di classe Marco Redaelli rispettivamente come concorrente più giovane e come più esperto, e i primi cinque equipaggi classificati: Ita 555 Funatica timonato dal gardesano Paolo Masserdotti (in equipaggio anche Angelo Capello, Davide Ballarini e Michele Vezzola), Ita 633 Fun Q timonato dallo spezzino Dani Colapietro (con Stefano Lillia, Ciccio Canali e Angelo Tonelli), Ita 58 Funtarei timonato da Adriano Vitali (CV Bellano- con Roberto Copreni, Gabriele Cantoni e Vincenzo Manulli) , Ita 88 Dulcis in fundo plus timonato da Marco Redaelli (Cv Bellano- con Enrico Negri, Roberto Rizzardini e Marco Bolotti) e Ita 7 Funky 2 timonato da Lorenzo Carloia che ha festeggiato al meglio il giorno del suo compleanno (in equipaggio con Gabriele Casini, Francesco Aloisi e Flavio Buonagurelli).
“Il Fun resta sempre un bellissimo monotipo, divertente e competitivo e i suoi equipaggi simpatici e cordiali.-hanno commentato gli Organizzatori -Abbiamo visto regate belle e combattute, equipaggi agguerriti in acqua ma con tanta voglia di divertirsi a terra. È stato bello ospitarli per il loro appuntamento clou della stagione 2019!

Il prossimo appuntamento per il Club Nautico Versilia è con la 34° Regatalonga la Veleggiata che si svolgerà a Viareggio il 23 giugno in memoria delle "vittime del 29 giugno” e il cui ricavato sarà devoluto al Centro Grandi Ustionati di Pisa per l'acquisto di apparecchiature mediche.

 


11/06/2019 17:24:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Grande successo per la prima edizione del Salone Nautico Venezia

Il pubblico risponde in massa all’appello del “popolo del mare”, oltre 27 mila ingressi. La manifestazione si dimostra subito un riferimento per il mondo della nautica da diporto, forte della sua doppia natura commerciale e culturale

Argentario Sailing Week: la 20ma edizione dal 19 al 23 giugno a Porto Santo Stefano

Trenta le imbarcazioni classiche e d’epoca provenienti da 12 paesi iscritte all’evento per quatto giorni di regate e di spettacolo nel golfo dell’Argentario

America's Cup: Luna Rossa presenta il suo Team

Hanno destato grande interesse gli aspetti tecnici dell’AC75, realizzati anche in collaborazione con Pirelli

Mondiale ORC: la vittoria di Massimo De Campo costruita con pazienza e passione

Dopo la vittoria del mondiale ORC a Sebenico, un’analisi dell’impresa dello Swan 42 Selene, commentata dall’armatore e timoniere Massimo De Campo (portacolori dello Yacht Club Lignano) e del team Manager Alberto Leghissa

Mondiale Star: a Porto Cervo una giornata intensa

Ad una regata dalla conclusione del Mondiale, al vertice della classifica provvisoria si trova Augie Diaz seguito da Eivind Melleby e Mateusz Kusznierewicz

Argentario Sailing Week, Day 3: protagonisti vento, fair play e arte marinara

Dopo tre regate guidano la classifica provvisoria Viola (Vintage Aurici–, Comet (Vintage Marconi), Ojalà (Classici), e Toi e Moi (Spirit of Tradition). Domani, domenica 23 giugno, ultimo giorno di regate con premiazione prevista alle 18.00

Mini Fastnet: nei Serie si impone la coppia Beccaria/Riva

Con una rimonta fenomenale, Ambrogio Beccaria, in coppia con Alberto Riva, ha vinto per la seconda volta consecutiva il “Mini Fastnet” in classe Serie confermando il suo innegabile talento e la sua intelligenza strategica.

52 Super Series: ancora Azzurra in testa a Puerto Sherry

La barca dello Yacht Club Costa Smeralda mantiene il comando nella classifica provvisoria ma sempre tallonata a un solo punto dal secondo, Bronenosec. In terza posizione Provezza oggi la migliore con due secondi posti

Turismo: Friuli, Festa della Pitina - Tramonti di Sopra 19-21 luglio

50 produttori, esperienze di gusto, esplorazioni della gastronomia locale, ambiente, territorio e momenti dedicati ai bimbi

Porto Cervo: Mateusz Kusznierewicz guida il mondiale Star

Dopo il secondo giorno la classifica viene ridisegnata dai risultati odierni che vedono il polacco Mateusz Kusznierewicz guidare la classifica provvisoria seguito da Augie Diaz e Tom Lofstedt

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci