giovedí, 27 febbraio 2020

REGATE

Il tricolore Fun 2019 va a Funky 2

il tricolore fun 2019 va funky
redazione

È Funky2 timonato dal giovane e grintoso Lorenzo Carloia (CV Castigionese) e armato da Gabriele Casini (in equipaggio con Francesco Aloisi e Flavio Buonagurelli) ad aggiudicarsi il titolo tricolore 2019 della Classe Fun. Dopo otto prove disputate regolarmente nelle acque di Viareggio, si è infatti concluso il Campionato Nazionale di questo intramontabile e versatile monotipo ben organizzato dal Club Nautico Versilia con la collaborazione della Società Velica Viareggina.

Le vittorie di giornata sono andate a Ita 633 Fun Q, Ita 7 Funky 2 (protagonista anche della quarta prova), Ita 88 Dulcis in fundo plus e a Ita 614 Maria Adele timonata da Eugenio Bischi (AVAL CV Altolario). 

Nel corso della premiazione presso le sale del Club Nautico Versilia oltre a ringraziare tutti i concorrenti e coloro i quali hanno lavorato per la buona riuscita del Campionato -primi fra tutti lo storico stazzatore Ugo Brivio e il Comitato Unico presieduto da Silvio Dell'Innocenti con Beatrice Bolletti, Gian Paol Cupisti e Carlo Cesare Augusto Tessi-, sono stati premiati Fabio Buonaiuto (Ita 69 Fanfulla) e il segretario di classe Marco Redaelli rispettivamente come concorrente più giovane e come più esperto, e i primi cinque equipaggi classificati: Ita 555 Funatica timonato dal gardesano Paolo Masserdotti (in equipaggio anche Angelo Capello, Davide Ballarini e Michele Vezzola), Ita 633 Fun Q timonato dallo spezzino Dani Colapietro (con Stefano Lillia, Ciccio Canali e Angelo Tonelli), Ita 58 Funtarei timonato da Adriano Vitali (CV Bellano- con Roberto Copreni, Gabriele Cantoni e Vincenzo Manulli) , Ita 88 Dulcis in fundo plus timonato da Marco Redaelli (Cv Bellano- con Enrico Negri, Roberto Rizzardini e Marco Bolotti) e Ita 7 Funky 2 timonato da Lorenzo Carloia che ha festeggiato al meglio il giorno del suo compleanno (in equipaggio con Gabriele Casini, Francesco Aloisi e Flavio Buonagurelli).
“Il Fun resta sempre un bellissimo monotipo, divertente e competitivo e i suoi equipaggi simpatici e cordiali.-hanno commentato gli Organizzatori -Abbiamo visto regate belle e combattute, equipaggi agguerriti in acqua ma con tanta voglia di divertirsi a terra. È stato bello ospitarli per il loro appuntamento clou della stagione 2019!

Il prossimo appuntamento per il Club Nautico Versilia è con la 34° Regatalonga la Veleggiata che si svolgerà a Viareggio il 23 giugno in memoria delle "vittime del 29 giugno” e il cui ricavato sarà devoluto al Centro Grandi Ustionati di Pisa per l'acquisto di apparecchiature mediche.

 


11/06/2019 17:24:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

RS Aero, arriva in Italia il primo circuito di regate "RS Fun Club Contest"

Quattro tappe fra Ostia, Arco e Maccagno per la nuova deriva in singolo adatta a giovani ed adulti

Soldini e Maserati pronti per la RORC Caribbean 600

Giovanni Soldini e Maserati Multi 70 sono arrivati ad Antigua, nei Caraibi, pronti per la 12a edizione della RORC Caribbean 600, che partirà il 24 febbraio alle 11.30 ora locale

Ancora tre mondiali di vela olimpica in Australia

Questa volta è il turno dei windsurf RS:X maschili (75 concorrenti) e femminili (47 concorrenti), a Sorrento (Victoria). A Melbourne il singolo femminile Laser Radial

Giancarlo Pedote: il sogno Vendée Globe si avvicina

Questo 2020 sarà per Giancarlo Pedote sicuramente un anno impegnativo e cruciale. L’ 8 novembre prossimo partirà da Les Sables d’ Olonne il tanto anelato Vendée Globe, giro del mondo senza scalo e senza assistenza

Concluso il raduno federale Mach Race a Torre del Greco

Dal 14 al 19 febbraio si è svolto il raduno federale Match Race a Torre del Greco presso il Centro Federale Zonale del Comitato V Zona FIV a bordo delle imbarcazioni RS 21, simili a quelle che saranno utilizzate al mondiale giovanile

Invernale Argentario: guida sempre Iemanja di Piero De Pirro

Sole e vento leggero (6 nodi) da Ovest hanno caratterizzato questa domenica di febbraio nella quale è stata disputata una sola prova

Fine settimana con cinque prove al Campionato invernale di Anzio e Nettuno

Dopo una domenica senza regate per mancanza di vento, sabato 15 e domenica 16 febbraio il Campionato invernale di Anzio e Nettuno ha ripreso il via con cinque prove disputate per J24 e Platu 25 e due prove per l’Altura

Mondiale RSX: Mattia Camboni parte bene

Ottimo avvio per l'azzurro Mattia Camboni (Fiamme Azzurre), primo nella ranking mondiale stagionale e campione europeo 2018, che dopo le prime tre prove nelle quali è stato molto regolare, è al 5° posto (4-4-5 di giornata)

Le chiusure autostradali sul "Tronco 1" penalizzano l'industria nautica del Nord Ovest

I gravi disagi che interessano le infrastrutture stradali del Nord Ovest del Paese stanno mettendo in ginocchio l’industria nautica e le infrastrutture del territorio ligure che ne sono il naturale sbocco al mare

Grande successo di partecipazione dei J24 alla clinic con Andrea Casale a Marina di Carrara

Con un grande successo di partecipazione si è conclusa presso le sale del Club Nautico Marina di Carrara la clinic sulla preparazione della barca pre-regata curata dal pluricampione iridato J24 Andrea Casale

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci