lunedí, 21 ottobre 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

dinghy    circoli velici    nomine    j70    vele storiche    campionati invernali    veleziana    optimist    regate    giancarlo pedote    cambusa    2.4mr    giovanni soldini    middle sea race    nautica   

CROCIERE

Il premio Nobel Malala Yousafzai Madrina di battesimo di Celebrity Edge

il premio nobel malala yousafzai madrina di battesimo di celebrity edge
Redazione

Il premio Nobel per la Pace 2014, Malala Yousafzai, è stata la Madrina di battesimo della nuova e rivoluzionaria Celebrity Edge, ultima nata nella flotta di Celebrity Cruises. La cerimonia si è svolta a Port Everglades, in Florida, alla presenza di Lisa Lutoff-Perlo, Presidente e CEO di Celebrity Cruises e di Richard D. Fain, Presidente e CEO di Royal Caribbean Cruises Ltd, di fronte a 3.000 persone, tra ospiti, membri dell’equipaggio e studenti.

Un grande evento per celebrare l’arrivo in flotta dopo sei anni, di una nave Celebrity, prima unità di una nuova classe.

 

Lutoff-Perlo ha dichiarato: “Sono davvero orgogliosa che Malala Yousafzai sia la madrina di battesimo di Celebrity Edge. Malala incarna il nostro impegno nell’aprirci al mondo senza barriere e senza limiti di educazione e di genere. Vederla a bordo della nostra nave è un messaggio positivo per il nostro equipaggio, composto da ben 70 diverse nazionalità, e per i nostri ospiti che provengono da tutto il mondo”.

 

Celebrity Cruises sostiene il Malala Fund, l’istituzione della quale Malala Yousafzai è co-fondatrice, impegnata nell’istruzione delle ragazze adolescenti che vivono in situazioni di povertà o di conflitto, sostenendole negli studi e nella formazione.

Per la cerimonia di battesimo, Celebrity Cruises ha scelto un modo originale rispetto alla consueta bottiglia di champagne, utilizzando una bottiglia di acqua minerale Badoit da 18 litri.

 

La stagione inaugurale di Celebrity Edge prevede crociere di sette notti che alterneranno i Caraibi Orientali con quelli Occidentali per poi posizionarsi nell’estate 2019 nel Mediterraneo, con crociere di 11 notti in partenza da Barcellona e da Roma (Civitavecchia). Il 9 dicembre è previsto il debutto di Celebrity Edge con un viaggio inaugurale da e per Fort Lauderdale. Nel 2020, Celebrity Apex raggiungerà Celebrity Edge, mentre altre due navi gemelle sono attese nel 2021 e 2022.


06/12/2018 15:13:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Mini Transat: Marco Buonanni, "Una birra e si riparte"

Marco Buonanni (769) ha tagliato il traguardo della prima tappa del Mini-Transat La Boulangère in 33a posizione nei Serie questo martedì alle 14:48:25 (ora italiana) a Las Palmas de Grand Canaria

Napoli: apre al Circolo Posillipo l'edizione autunnale di Navigare

A Napoli 80 imbarcazioni e l’intera filiera della nautica in esposizione per nove giorni, da sabato 19 a domenica 27 a Napoli. Ingresso libero ai visitatori dalle 10 alle 19

Europeo Hansa: bronzo per il team della LNI Palermo

Il team della Lega Navale Italiana, sezione Palermo formato da Claudia Di Miceli e Simona Pasqua conquista il podio portando a casa il terzo posto nella classifica femminile in doppio

Caorle: Dal 26 al 27 ottobre al via la sesta edizione della "Cinquanta"

La regata è l’epilogo del Trofeo Caorle X2 XTutti, un circuito che riunisce le quattro regate offshore del Circolo Nautico Santa Margherita da aprile ad ottobre

Mini Transat: a Las Palmas Beccaria è primo tra i Serie

Vincere da favoriti è un po’ come vincere due volte, una in mare, facendo le cose giuste, e una nella propria testa, non pensando alle aspettative che ti sono piovute addosso.

Tripletta di Kookaburra III alla Barcolana Classic

Kookaburra III, il 12 metri Stazza Internazionale in acqua con XL EXTRALIGHT, si è aggiudicato per il terzo anno consecutivo la Barcolana Classic nella categoria Spirit of Tradition

Sardegna alla Rolex Middle Sea Race con New Sardiniasail

La prima regata di livello internazionale per l’associazione che con la barca Lima Fotodinamico e gli skipper Francesco Cerina e Pietro Mureddu affronterà le 660 miglia della 40esima edizione della regata

HK to Vietnam, stecca finale per Soldini

Vince l’Orma 60 SHK Scallywag/FUKU di David Witt che supera Soldini incappato in un temporale a poche miglia dal traguardo di Nha Trang

Cambusa - La ricetta di Daniel Canzian: divisionismo in cucina… Un risotto “exponenziale”

Per Daniel Canzian, discepolo di Gualtiero Marchesi, la cucina va giudicata con i parametri dell’arte. Qui propone un piatto che nell’esaltazione dei sapori elementari si rifà esteticamente a un quadro di Boccioni

Soldini: la Hong Kong to Vietnam con un Jovanotti in più

Maserati Multi 70 e Giovanni Soldini prenderanno il via domani, mercoledì 16 ottobre alle 11.10 ora locale (3.10 UTC, 5.10 ora italiana) per la 9a edizione della Hong Kong to Vietnam Race

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci