venerdí, 23 febbraio 2018

MELGES 20

Il Melges 20 World Championship 2016 si è aperto nel segno di Pinta

il melges 20 world championship 2016 si 232 aperto nel segno di pinta
redazione

Il Campionato del Mondo Melges 20, iniziato ieri sul campo di regata di Marina di Scarlino, ha avuto il doveroso prologo di un minuto di silenzio osservato da tutta la flotta Melges 20 sulla linea di partenza della prova inaugurale.
L’aspetto agonistico della prima giornata di regate offre le prime preziose indicazioni sui nomi dei candidati al titolo, anche se tre prove (tutte disputate con vento di maestrale tra i 10 e i 14 nodi) non possono certo lasciare verdetti definitivi nell’ambito di una sfida iridata che si concluderà, con molta probabilità, all’ultimo bordo.
PINTA RACING del tedesco Michael Illbruck, affiancato dal tattico John Kostecki, impressiona non solo per i due successi parziali di giornata (7,1,1) ma anche per la velocità dimostrata in queste condizioni di vento, in particolare nelle andature portanti.
In una giornata come da previsione piuttosto “nervosa” nelle fasi di partenza, con diversi richiami generali, il team statunitense di PACIFIC YANKEE di Drew Freides con Morgan Reeser alla tattica, autore di tre ottimi parziali (6, 2, 5), emerge quale primo degli inseguitori di PINTA a sole 4 lunghezze dall’attuale leader della classifica generale.
Giornata con il segno positivo anche per MASCALZONE LATINO Jr. di Achille Onorato (con Cameron Appleton), primo tra i team italiani e attualmente al terzo posto della classifica con 19 punti (4, 6, 9).
Gli occhi di tutti erano ovviamente puntati sulle imbarcazioni della famiglia Kilroy, entrambi dati per sicuri protagonisti della regata: il Campione del Mondo in carica SAMBA PA TI (2,11,10) è attualmente al quinto posto preceduto dall’equipaggio polacco di MAG RACING di Krystov Krempec (12,5,3). Liam Kilroy al timone di WILDMAN, almeno quest’oggi, non impressiona come nel successo del Pre Mondiale della scorso fine settimana e deve, come tale, accontentarsi del settimo posto provvisorio (13, 4, 22) a 20 punti di distanza dalla vetta della classifica.
RUSSIAN BOGATYRS di Igor Rytov (1,31,15) è insieme a PINTA, l’altro vincitore di giornata avendo conquistato il successo nella prima prova odierna.
 
Classifica generale provvisoria dopo 3 prove (prima della discussione delle proteste):
  1. PINTA RACING – Michael Illbruck (GER) : 7,1,1 = pt. 9
  2. PACIFIC YANKEE, Drew Freides (USA): 6,2,5 = pt. 13
  3. MASCALZONE LATINO JR., Achille Onorato (ITA): 4,6,9 = pt. 19
  4. MAG TINY. Krystov Krempec (POL): 12,5,3 = pt. 20
  5. SAMBA PA TI (USA): 2,11,10 = pt. 2,11,10 = pt. 23


26/08/2016 09:05:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

La X-Yachts Med Cup 2018

L'evento che coniugherà un week end di regate a momenti di socializzazione tra armatori, si svolgerà nel golfo del Tigullio, a Chiavari nei giorni 18-20 Maggio

Wine: Prosecco e Chianti star sul web

Kristina Isso a Londra con la sua Prosecco House e Sting in Toscana hanno catalizzato l'attenzione sul web in questa settimana. Cordoglio per la morte di Bruno Giacosa, storico produttore di Barolo e Barbaresco. Due vini foggiani premiati in Giappone

Nasce Seatec Academy, un centro di formazione per ingegneri e architetti nautici

In programma dal 5 al 7 aprile, IMM CarraraFiere lancia Seatec Academy un’offerta formativa rivolta ai professionisti della nautica da diporto che necessitino di CFP, Crediti Formativi Professionali

De Magistris: “Nauticsud, bilancio positivo per l’economia del mare”

63mila presenze e trend positivo di vendite, il resoconto del 45° salone nautico di Napoli. Nauticsud Award 2018 per le aziende: Nautica Salpa, Coastal boat e Rivellini design

Gommoni a gas e con tecnologia Foil il progetto di Coastal Boat e Newtak

Le due importanti innovazioni emerse, che potrebbero rivoluzionare il settore della nautica, sono HEB (Hybrid Ecological Boat) e FRB (Foil Rubber Boat).

Rinviata causa allerta meteo la ripresa del Memorial Pirini

È al comando il vincitore delle ultime due edizioni, Kismet, armato da Francesca Focardi e timonato da Dario Luciani, battente bandiera del circolo ospitante

Invernale West Liguria: vittoria per MC SEAWONDER

Seguito al 2° posto da ANGE TRASPARENT II di Valter Pizzoli (Yacht Club Monaco) e Terzo Classificato CRISTIANA TI. di Emilio Milanino (Yacht Club Aregai)

Soldini e Maserati a 1.000 miglia dall'arrivo

Ultime 1000 miglia per Giovanni Soldini e il team di Maserati Multi 70. L’arrivo a Londra è previsto nella mattinata di venerdì 23 febbraio

Record per il Nauticsud: in crescita del 13% i visitatori

Trend positivo di vendite per la 45.ma edizione. Award 2018 a Nautica Salpa, Coastal boat e Rivellini design ed ai giornalisti Antonino Pane (Il Mattin) e Sandro Donato Grosso (Sky)

La lunga stagione velica dei "Protagonist" sul Lago di Garda

Un calendario agonistico ricco e variegato dunque, con molte conferme e importanti novità. Alle tradizionali regate suddivise tra i circuiti Sailing Series, Long Distance e Campionato Nazionale, si aggiunge il Trofeo Protagonist nella sua prima edizione

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci