martedí, 21 febbraio 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

fincantieri    j24    regate    campionati invernali    mare    giovanni soldini    efg    ferreti group    suzuki    press    altura    optimist    protagonist    guardia costiera   

MELGES 20

Il Melges 20 World Championship 2016 si è aperto nel segno di Pinta

il melges 20 world championship 2016 si 232 aperto nel segno di pinta
redazione

Il Campionato del Mondo Melges 20, iniziato ieri sul campo di regata di Marina di Scarlino, ha avuto il doveroso prologo di un minuto di silenzio osservato da tutta la flotta Melges 20 sulla linea di partenza della prova inaugurale.
L’aspetto agonistico della prima giornata di regate offre le prime preziose indicazioni sui nomi dei candidati al titolo, anche se tre prove (tutte disputate con vento di maestrale tra i 10 e i 14 nodi) non possono certo lasciare verdetti definitivi nell’ambito di una sfida iridata che si concluderà, con molta probabilità, all’ultimo bordo.
PINTA RACING del tedesco Michael Illbruck, affiancato dal tattico John Kostecki, impressiona non solo per i due successi parziali di giornata (7,1,1) ma anche per la velocità dimostrata in queste condizioni di vento, in particolare nelle andature portanti.
In una giornata come da previsione piuttosto “nervosa” nelle fasi di partenza, con diversi richiami generali, il team statunitense di PACIFIC YANKEE di Drew Freides con Morgan Reeser alla tattica, autore di tre ottimi parziali (6, 2, 5), emerge quale primo degli inseguitori di PINTA a sole 4 lunghezze dall’attuale leader della classifica generale.
Giornata con il segno positivo anche per MASCALZONE LATINO Jr. di Achille Onorato (con Cameron Appleton), primo tra i team italiani e attualmente al terzo posto della classifica con 19 punti (4, 6, 9).
Gli occhi di tutti erano ovviamente puntati sulle imbarcazioni della famiglia Kilroy, entrambi dati per sicuri protagonisti della regata: il Campione del Mondo in carica SAMBA PA TI (2,11,10) è attualmente al quinto posto preceduto dall’equipaggio polacco di MAG RACING di Krystov Krempec (12,5,3). Liam Kilroy al timone di WILDMAN, almeno quest’oggi, non impressiona come nel successo del Pre Mondiale della scorso fine settimana e deve, come tale, accontentarsi del settimo posto provvisorio (13, 4, 22) a 20 punti di distanza dalla vetta della classifica.
RUSSIAN BOGATYRS di Igor Rytov (1,31,15) è insieme a PINTA, l’altro vincitore di giornata avendo conquistato il successo nella prima prova odierna.
 
Classifica generale provvisoria dopo 3 prove (prima della discussione delle proteste):
  1. PINTA RACING – Michael Illbruck (GER) : 7,1,1 = pt. 9
  2. PACIFIC YANKEE, Drew Freides (USA): 6,2,5 = pt. 13
  3. MASCALZONE LATINO JR., Achille Onorato (ITA): 4,6,9 = pt. 19
  4. MAG TINY. Krystov Krempec (POL): 12,5,3 = pt. 20
  5. SAMBA PA TI (USA): 2,11,10 = pt. 2,11,10 = pt. 23


26/08/2016 09:05:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Monfalcone: presentato l'Assoluto d'Altura

Campionato Italiano Assoluto Vela d’Altura 2017 “Trofeo Stroili” dello Yacht Club Hannibal. A Monfalcone le massime cariche della vela per la presentazione ufficiale

Pesaro-Pola sulla rotta dei trabaccoli dal 27 aprile al 2 maggio

La 33^ edizione della classica regata d’altura

Oracle Team Usa e Airbus: riscaldamento prima della gara finale

Il nuovo catamarano volante di classe AC segna due anni di brillanti innovazioni

Ottava giornata del 42° Campionato Invernale Altura e Monotipi Anzio-Nettuno

Condizioni meteo che hanno fatto vivere due giornate di grande vela a tutti i partecipanti, suddivisi nella flotte Altura.J-24 e Platu-25 per un totale di quasi 50 imbarcazioni

Sole e vento di maestrale nella seconda Giornata del XVIII Campionato di Vela d’Altura città di Bari

5 le imbarcazioni che si sono sfidate in una giornata ideale per regatare tra le boe, e con esse grandi nomi della vela internazionale, come Paolo Montefusco tattico della Obelix dell’armatore Giuseppe Ciaravolo

Xabi Fernández skipper di MAPFRE per la VOR 2017/18

L'olimpionico spagnolo Xabi Fernández ritornerà in regata con il ruolo di skipper a bordo di MAPFRE, la notizia è stata confermata dal team oggi

Partita da Muscat la EFG Sailing Arabia - The Tour 2017

Gli otto equipaggi internazionali in lizza per il titolo della EFG Sailing Arabia – The Tour 2017 hanno affrontato oggi la partenza della prima tappa da Muscat a Sohar in condizioni di vento teso e mare formato

Fincantieri: al via i lavori in bacino per “Viking Spirit”

Sarà la quinta unità realizzata per Viking Ocean Cruises

Surprise si conferma leader a Portorosa

Surprise di Riccardo Carbone conferma la crescita tecnica sviluppata in questi mesi freddi rinforzatosi ulteriormente in questo week end con il Coppa America Giuseppe "Paletta" Leonard

EFG Bank Monaco (MON), skipper Thierry Douillard, si aggiudica la seconda tappa dell'EFG

Il campione francese Thierry Douillard ha ribaltato il risultato della prima tappa dell’EFG Sailing Arabia - Il Tour con una vittoria d'autorità nella seconda tappa dell’evento. Sesti gli italiani di Adelasia di Torres (ITA), skipper Renato Azara

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci