lunedí, 2 agosto 2021


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

vela olimpica    gc32    alinghi    ilca 6    windsurf    420-470    prosecco's cup    mini 6.50    420 - 470    laser    team   

LEGA ITALIANA VELA

Il Centro Velico 3V stravince a Livorno la prima selezione LIV

il centro velico 3v stravince livorno la prima selezione liv
redazione

Il Centro Velico 3V ha vinto la prima tappa di selezione della Lega Italiana Vela. Il team, capitanato da Edoardo Mancinelli Scotti, ha chiuso in testa con 12 punti di vantaggio sui diretti avversari, terminando le due prove odierne con due secondi posti.
Secondo e terzo posto per Aeronautica Militare e Circolo della Vela Bari, al termine di una vera e propria battaglia navale, che in tre giorni ha visto disputare 30 prove, con condizioni di vento medio-leggero, tra i 12 e i cinque nodi di oggi, giornata in cui il termico non è riuscito ad entrare con particolare intensità.
La giornata finale dell’evento ha visto un totale di 4 regate, disputate con vento leggero, più debole dei due precedenti match day. Aeronautica Militare ha costruito il secondo posto nel match day 2, confermandolo oggi, grazie a un primo e a un terzo posto nelle ultime due prove, mantenendo tre punti di vantaggio sul Circolo Vela Bari che grazie a un eccezionale ed esperto Roberto Ferrarese ha gestito due giornate in rimonta.
I SELEZIONATI - Per effetto della classifica definitiva sono selezionati per la finale di Porto Cervo, oltre ai primi tre, anche Club Vela Portocivitanova, Circolo Nautico Sambenedettese e Marina Militare. Spetterà alla LIV definire, al termine della seconda selezione, eventuali ripescaggi per la finale in programma dal 27 al 30 settembre. 
I COMMENTI - “Sono soddisfatto del risultato - ha dichiarato Mancinelli Scotti - il primo posto, con un buon margine di vantaggio e otto primi su 15 prove disputate conferma il nostro impegno nei confronti del nostro Club, e la voglia di eccellere di un team giovane e capace di divertirsi a ogni bordo in un evento che mette di fronte gli equipaggi dei più attivi yacht club italiani. E’ il secondo anno che partecipiamo alla LIV, alla prima selezione lo scorso anno avevamo chiuso in terza posizione, oggi siamo primi e questo va molto bene. Un ringraziamento al presidente del nostro Club, Enrico Maltagliati che ci ha permesso di venire qui a regatare”. 
“Il CV3V - ha dichiarato il Presidente della LegaVela Roberto Emanuele de Felice - riassume in se’ tutte le qualità necessarie a un team per eccellere con il formato LIV: grande entusiasmo, affiatamento e dedizione. Complimenti ai vincitori, ma complimenti anche a Aeronauitica Militare e Circolo della vela Bari che hanno saputo regatare con intelligenza per tenere distanti gli avversari e salire sul podio. Buon inizio anche per le new entry di questa stagione, Yacht Club Sanremo, Circolo Nautico Ragn’A Vela e Circolo Vela Cesenatico, recentemente entrati a far parte della LIV e già tutti in partita”.
“Siamo molto soddisfatti di questi tre giorni di regata e di questo secondo posto – ha dichiarato Niccolò Bertola, timoniere dell’Aeronautica Militare -  soprattutto perché, dopo una partenza  difficile, siamo riusciti a risalire la classifica e a qualificarci per la finale di Porto Cervo, rafforzando ancora di più l’affiatamento del nostro team. Ringraziamo tutto lo staff che si è occupato dell’organizzazione di questa tappa e l’Aeronautica Militare che ci ha permesso di prenderne parte.”
La giornata ha visto anche, prima della cerimonia di premiazione, la visita alla sede della Accademia Navale, per condividere con gli equipaggi dei team la grande passione per la vela e il mare che si respira in questo splendido e solenne luogo, uno dei grandi templi della vela italiana. 
“Organizzare questo evento nell’ambito del Trofeo dell’Accademia Navale - ha dichiarato il Vice Presidente Esecutivo Alessandro Maria Rinaldi - ci ha permesso di condividere una grande storia in un eccezionale contesto. Grazie a tutti i nocchieri e ai militari dei diversi corpi che hanno collaborato all’organizzazione attiva in mare. Un grazie particolare al nostro sponsor, Banca Aletti, che supporta la stagione LIV. Ora prua verso Malcesine, dove a luglio organizzeremo la seconda selezione della stagione che definirà, assieme i risultati acquisiti oggi, i Club che parteciperanno alla finale del  Campionato Italiano per Club, in programma a settembre a Porto Cervo”.
Grande soddisfazione, oltre che per la formula, anche per la tipologia di imbarcazioni utilizzate: “Anche in questa occasione - ha concluso Alessandro Maria Rinaldi, Presidente della Legavela Servizi - la flotta del J70 della Legavela Servizi ha dato il meglio, scafi perfetti che mettono i Club in condizioni di regatare ad armi pari al 100%”.


22/04/2018 18:15:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Italia e Israele dominano agli iQFOiL Junior & Youth World Championships

La seconda giornata degli iQFOiL Junior & Youth World Championships, organizzati da Univela Sailing e Canottieri Garda Salò, è iniziata a Campione del Garda con vento oscillante

Tokio 2020: Azzurri tutti in zona podio

Mattia Camboni (1°), Marta Maggetti (4°), Silvia Zennaro (4°) alimentano la speranza di medaglie

Pedote: Fastnet e Jacques Vabre in coppia con Martin Le Pape

Il navigatore francese Martin Le Pape sarà il co-skipper delle regate in doppio in programma per la stagione 2021

Gaeta: vento capriccioso all'Europeo Juniores 420/470

Una quarta giornata a “metà” quella del campionato europeo Juniores di vela, classi 420 e 470, che si sta disputando nelle acque di Formia e del Golfo di Gaeta

Ultima prova per Alberto Riva e EdiliziAcrobatica prima della Mini Transat

Domani 28 luglio Alberto Riva è sulla linea di partenza della Mini Gascogna-Puru Challenge, una regata in 2 tappe per un totale di 580 miglia, da Port Bourgenay a Getxo, e ritorno

Tokio 2020: 3° giorno di regate a Enoshima, Silvia Zennaro ottava

Domani giornata ricca con tanti velisti azzurri impegnati: tornano in acqua Mattia Camboni e Marta Maggetti; prime 3 regate in programma per Ruggero Tita e Caterina Banti; prime 2 per Elena Berta e Bianca Caruso; Giacomo Ferrari e Giulio Calabrò

Tornano le Vele Storiche Viareggio dal 14 al 17 ottobre 2021

A conferma di un graduale ritorno alla normalità, dopo la stagione 2020 inesorabilmente cancellata dalla pandemia, sono aperte ufficialmente le iscrizioni al XVI Raduno Vele Storiche Viareggio.

Tokio 2020: per Camboni un oro buttato al vento

Mattia Camboni: partenza anticipata nella finale, sfuma una medaglia che aveva in pugno, è solo 5°

Tokio 2020: Camboni e Maggetti sempre "sul pezzo"

Windsurf: Mattia Camboni (8-13-4), è 2° in generale a 3 prove dalla Medal Race; Marta Maggetti (5-6-3), sempre al 4° posto dopo 9 prove- 470: Giacomo Ferrari e Giulio Calabrò (9-9) sono al 9° posto

Garda: partito l'Europeo Laser Master a Gargnano

Prima serie di regate per l'Europeo Laser Master, evento internazionale organizzato dal Circolo Vela Gargnano, sotto l'egida della Federazione Italiana Vela e della classe Ilca Europa

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci