mercoledí, 8 aprile 2020


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

attualità    trasporti    pirateria    press    regate    vendee globe    fiv    solitaire du figaro    porti    guardia costiera    pesca    traghetti    j24   

J24

Grande spettacolo per il contest J24 svoltosi dentro il porto di Olbia

Nel week end appena concluso si è svolta con successo la manifestazione organizzata nello specchio acqueo adiacente al molo Brin dalla Lega Navale Italiana di Olbia e riservata alla Flotta Sarda J24.
“Si è trattato di una manifestazione che ha richiamato l'attenzione sia dei velisti che dei non addetti ai lavori che hanno potuto seguire le regate da terra come dalle tribune di uno stadio, provando strabilio di fronte a incroci radenti e passaggi di boa ravvicinati.- ha spiegato il Capo Flotta J24 Marco Frulio, timoniere di Ita 443 Aria Fondazione di Sardegna -La regata, infatti, si è svolta con la formula dei voli: i dieci equipaggi, alternandosi a gruppi di cinque sulle otto imbarcazioni presenti, hanno svolto 24 brevissime prove su percorsi a bastone.
Su questo genere di prove la bravura degli equipaggi emerge e tende a fare la differenza.
A vincere, infatti, sono stati i ragazzi di Vigne Surrau condotti da Aurelio Bini: per loro (a bordo anche Evero Niccolini, Roberta Piras, Danilo Deiana, Mauro Pisanu e Pietro Alvisa) pochissime sbavature che hanno concesso poche chance agli avversari.
Al secondo posto l'equipaggio capitanato da Sergio Contu e condotto da Davide Schiuntu: hanno provato in tutte le maniere a contrastare Vigne Surrau riuscendo a cogliere il record di prove vinte. La loro partecipazione si è resa possibile grazie alla condivisione di Boomerang di Angelo Usai. I due equipaggi si sono alternati a bordo del J24 gallurese senza, ovviamente, scontrarsi mai.
Sul podio anche Dolphin By Carta Consulting di Giuseppe Taras: anche per loro tante vittorie di prova e una grande velocità dimostrata in acqua.
Le due giornate di regata si sono sempre concluse in un clima gioviale, davanti ad un piatto di pasta gentilmente offerto da Gavino Moro nella sede della LNI di Olbia.”


02/03/2020 11:37:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

DPCM 1° aprile 2020: sospesi gli allenamenti anche per gli atleti professionisti

Dpcm 1° aprile 2020: sono sospese altresì le sedute di allenamento degli atleti, professionisti e non professionisti, all'interno degli impianti sportivi di ogni tipo

Mille per una Vela: la FIV lancia il primo trofeo interzonale di e-sailing

Cresce l'attenzione per la vela virtuale, con il riconoscimento degli e-sports da parte dello stesso Comitato Olimpico Internazionale, e il successivo passo da parte di World Sailing, la federvela mondiale, con l'introduzione dell'e-sailing

Vendée Globe, Covid-19: in quattro rischiano di non partire

Isabelle Joschke, Clément Giraud, Kojiro Shiraishi e Armel Tripon non hanno mai completato una regata oceanica e, come previsto dal bando di regata, non potranno essere alla partenza del Vendée Globe 2020

Attenzione ai tanti problemi dell'autotrasporto che potrebbero esplodere

Manca un accordo europeo sulla proroga della validità delle patenti e revisioni scadute che per ora vale solo in Italia. I pagamenti slittano a 12 mesi e il settore potrebbe realmente fermarsi

Stretto di Messina: nuova ordinanza del sindaco De Luca

L’ordinanza dal prossimo mercoledì 8/4 impone la registrazione preventiva alla banca dati gestita dal comune di Messina. Bisogna prenotarsi almeno 48 ore prima ed è necessario avere il preventivo nulla osta del sindaco del comune dove si intende andare

Viareggio: rinviato il Trofeo Ammiraglio Francese

Rinviato il XXV Trofeo Challenge Ammiraglio Giuseppe Francese, manifestazione dedicata ad un uomo che ha dato tanto alla Versilia e alla città di Viareggio. Il Club Nautico Versilia comunicherà la nuova data.

Esercitazione anti-pirateria nel Golfo di Guinea

Esercitazione anti-pirateria con la motonave “Grande Dakar”, del Gruppo Grimaldi, la Confitarma, la Marina Militare, la Guardia Costiera e la fregata “Luigi Rizzo”

Conftrasporto: ecco le necessità inderogabili del sistema marittimo portuale

Porti: stop a canoni e tassa di ancoraggio a tutto il 2020; Tir: poter circolare anche nei festivi fino a fine emergenza. Prorogare revisioni e patenti in tutta Europa

Appello di OneSails al mondo scientifico e alle istituzioni per la produzione dei DPI

Dede De Luca:"Abbiamo bisogno del supporto del mondo scientifico e delle istituzioni per certificare i nostri prodotti in tempi brevi, insieme a quello della produzione tessile per il reperimento dei materiali"

Per decreto l'Italia blocca i porti, la protesta delle ONG

Infrastrutture e trasporti, Esteri, Interno e Salute hanno firmato un decreto che blocca di fatto l'accesso dei porti italiani alle ONG per la strategia di contrasto alla diffusione del Covid-19. Il caso della tedesca Alan Kurdi

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci