martedí, 27 luglio 2021


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

vela olimpica    420 - 470    mini 6.50    ilca 6    melges 20    salone nautico di genova    vele d'epoca    vela paralimpica    melges    m32    optimist    windsurf    smeralda 888    tokio 2020    ilca    palermo-montecarlo    altura    uvai   

PERSICO 69F

Garda: grande show alla Persico 69F Cup

garda grande show alla persico 69f cup
redazione

C'era grande attesa a Malcesine per la seconda edizione della Persico 69F Cup, dove si sono sfidati 14 team che hanno regatato nel primo Grand Prix della stagione offrendo al pubblico un grande spettacolo anche nelle giornate con poco vento. 

Vittoria meritata per il Team Young Azzurra nel GP 1.1 capitanato dallo skipper Ettore Botticini che dichiara: “È stata una settimana difficile, ci siamo allenati con vento costante per poi trovare durante i giorni di regata condizioni completamente differenti. Abbiamo fatto quello che dovevamo tenendo dietro gli svizzeri del team Okalys”.

Dominio assoluto del Team Fantastica 2 nel GP 1.2 , dove Nicola Celon e i suoi ragazzi riescono a fare 7 su 7 nelle finali: “Sono molto contento, perché dopo le tre tappe dello scorso anno, abbiamo vinto questa prima di Malcesine, con un equipaggio giovane. Personalmente sono riuscito a mettere a frutto l'esperienza dello scorso anno, anche se c'è molto da imparare e dobbiamo ben capire come gestire la barca con il vento forte in poppa”. 

La tappa di Malcesine ha ospitato campioni come Umberto Molineris velista di Luna Rossa Prada Pirelli all'ultima Coppa America 2021, alla sua prima esperienza sulla Persico 69F: “Sono molto entusiasta di questa prima esperienza, cercheremo di dare il meglio fino alla fine stagione. Sono convinto che questo circuito attirerà sempre più velisti da tutto il mondo, appassionati del foil”. 

All'esordio anche un’altro velista coi fiocchi, il Britannico Paul Goodison, oro olimpico alle Olimpiadi di Pechino 2008:  “La barca è straordinaria, non è facile, ma con un po' di allenamento sono certo che si possano ottenere risultati eccellenti”. 

Il circuito 69F, sta interessando non solo professionisti della vela, ma anche moltissimi amatori che grazie alla grande opportunità di iscriversi all’Academy firmata da Santi Lange, hanno avuto la possibilità di iscriversi ad un circuito di alto livello, crescendo tecnicamente, divertendosi e confrontandosi anche con velisti di calibro mondiale.


“Sono molto soddisfatto, per me è un sogno che si realizza”. Commenta così Dede De Luca, Chief Sailing Officer del team 69F, la conclusione della prima tappa di Malcesine. “Non avremmo mai pensato di arrivare fino a qui. E’ passato solo un anno dalla prima regata, abbiamo avuto una grande crescita di tutta la flotta, ma soprattutto le regate sono sempre più entusiasmanti”.

Per De Luca la Persico 69F è una barca che richiede un velista completo, e aggiunge: “È necessario saper navigare dislocante, sapere volare, saper manovrare con il gennaker. 

Posso dire che su questa barca vengono espresse tutte le arti della vela, puoi essere bravo quanto vuoi, ma fino a quando non la conosci bene, non riesci a domarla. La dimostrazione sta nel fatto che in questa tappa hanno partecipato molti fenomeni della vela, che non conoscendo il mezzo hanno fatto un po' di fatica. Dal mio punto di vista, questa è la caratteristica più entusiasmante dell’imbarcazione: devi trovare il feeling. Siamo solo all'inizio e fra un paio di stagioni il livello sarà sicuramente molto più alto”


“Vogliamo essere sempre più sostenibili e stiamo evolvendo i sistemi di arbitraggio elettronico per minimizzare il più possibile i gommoni in acqua. Visto il grande interesse, speriamo di poter realizzare altri “six-pack” in giro per il mondo, in modo tale che siano i velisti a spostarsi da una location all'altra, invece di spostare le barche. Saranno location strategiche dove professionisti, amatori, i ragazzi dell'Academy, equipaggi femminili e anche atleti paralimpici potranno vivere a pieno l'emozione del foiling”.


I team sono pronti ora a rimettersi al lavoro per la prossima importante tappa di Porto Cervo in programma dal 5 al 17 luglio 2021. 

Classifica Persico 69F Cup GP 1.1:
30 Aprile - 2 Maggio 2021

1 - Young Azzurra 15
2 - Okalys 14
3 - Balthasar 13
4 - Kindako 12
5 - SDS Swiss Dental Solutions 11
6 - WeareP - Prodomotua 10


Classifica Persico 69F Cup GP 1.2:
7 Maggio - 9 Maggio 2021

1 - Fantastica 2 15
2 - FlyingNikka 47 14
3 - Tixwave 13
4 - FlyingNikka 74 12
5 - Fly Marga 11
6 - Frida Racing 10
7 - Section 16 9
8 - Bucintoro 8

 


11/05/2021 08:43:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Optimist, Bari: si conclude il Trofeo Kinder

Con un vento di Levante tra i 15 e i 20 nodi su raffica, con onda formata, sono state tre le prove portate a termine dai 260 partecipanti nell’ultima giornata di regate

Melges World League - Garda Lake Rally

Ritorno alle acque interne per le Melges World League che, tra giovedì 22 e domenica 25 luglio, si preparano a fare ritorno a Malcesine per il terzo evento della loro stagione, il Garda Lake Rally

Italiano Match Race Meteor - Davide e Matteo Sampiero, padre e figlio, Campione e vice Campione d’Italia

Vincitore ancora una volta Davide Sampiero ed il suo equipaggio, quello di Pekoranera, già defender del titolo

Melges World League - Garda Lake Rally, Day 1

A Malcesine Tavatuy e La Pericolosa lottano spalla a spalla, domani al via anche le flotte Melges 20 e Melges 14

Tokio, ci siamo!

Domenica 25 alle Olimpiadi di Tokyo 2020 parte anche il programma della Vela, che assegnerà medaglie in 10 discipline. L’Italia è presente in 6 di queste.

Giraglia Mon Amour

Il 16 settembre a Riva di Traiano riparte l’altura con una delle più belle e tecniche regate del Mediterraneo

UVAI: le date della Coppa Italia d'Altura

Tutti a Napoli, Porticciolo Molosiglio, dal 29 al 31 ottobre 2021

La "Vittoria Alata" testimonial della Centomiglia

La 71ma Centomiglia si terrà il 4 e il 5 settembre 2021 con partenza (ore 8.30) dal porto di Bogliaco, risalita fino a Campione, giro della boa di Capo Reamol/Limone, discesa fino a Bogliaco e poi fino a Bardolino con ritorno a Gargnano

RS:X, Tokio 2020: bene Maggetti e Camboni

Il civitavecchiese Mattia Camboni è al 4° posto della classifica generale, a pari punti con il terzo. La cagliaritana Marta Maggetti con i tre piazzamenti del giorno 6-3-3 Marta è terza nella classifica generale

Cambusa: calamaretti spillo ai crostacei e zucchine trombette croccanti

Una ricetta di facile esecuzione che racchiude i sapori del mare in una preparazione di grande leggerezza tutta ligure dello Chef Claudio Pasquarelli, stella Michelin a Bergeggi

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci