domenica, 27 settembre 2020


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

roma giraglia    roma per 2    dolphin    regate    melges 32    j70    coppa italia    salone nautico di genova    press    team    guardia di finanza    ambiente    persico 69f    manifestazioni   

M32

Europeo M32: a Riva del Garda vincono gli svizzeri di Black Star Sailing Team

europeo m32 riva del garda vincono gli svizzeri di black star sailing team
Redazione

Sono gli svizzeri di Black Star Sailing Team i nuovi campioni europei della classe M32. Il successo del team di Christian Zuerrer si è concretizzato a Riva del Garda, al termine di un competitivo week end di regate, nel corso del quale le prove disputate sono state ben sedici.

Questo l'esito finale del Campionato Europeo M32 organizzato dalla Fraglia Vela Riva che ha visto la partecipazione di sette team di levatura internazionale, in buona parte composti da nomi importanti dell'agonismo velico.

Tre le giornate di regata, caratterizzate da condizioni che hanno contribuito ad esaltare il livello della sfida: il venerdì si è regatato con Ora stesa tra i 12 e i 14 nodi, mentre il sabato le raffiche hanno sfiorato anche i 20 nodi prima di attenuarsi nel corso della giornata conclusiva, quando comunque il Comitato di Regata presieduto da Eros Angeli è riuscito a portare a termine ben cinque prove.

Alla fine gli svizzeri, risultati Boat of the Day in due giornate su tre, si sono imposti con buon margine su GAC Bliksem del già campione iridato Melges 32 Peter Taselaar, finito secondo, e su Inga From Sweden di Richard Goransson, già protagonista di tante regate in quel dell'Alto Benaco.

Particolarmente soddisfatto Alfredo Vivaldelli per l'ennesima manifestazione abilmente gestita dal sodalizio che presiede da alcuni mesi: "Come Fraglia Vela Riva siamo molto contenti di come sono andate le cose durante questo Europeo che, per caratteristiche delle barche impegnate, è stato decisamente spettacolare. L'attività in acqua si è svolta con grande puntualità, come sempre accade quando a occuparsi della gestione del campo di regata sono Fausto Maroni e il nostro personale. Più in generale c'è soddisfazione per tutta l'attività svolta nel corso degli ultimi due mesi: nonostante le ben note vicissitudini globali, i numeri della scuola vela sono stati più che incoraggianti e la partecipazione alle regate è comunque stata importante. Tutti segnali positivi, che ci fanno guardare avanti con serena determinazione".

 


08/09/2020 14:46:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

CICO 2020, ecco i vincitori

Assegnati i titoli italiani 2020 nelle classi olimpiche e Parasailing: ecco tutti i podi.

Roma-Giraglia: la notte porta “scompiglio”… e vince Globulo Rosso

Per la classifica finale si dovrà però attendere. In corso proteste presentate dal Comitato di Regata per passaggi nelle zone interdette alla navigazione

Roma per 2: meteo in forte peggioramento, regata ridotta a Lipari

Il Comitato di Regata della Roma per 2 comunica che la regata è stata ridotta e che il passaggio a Lipari verrà considerato come traguardo definitivo per determinare la classifica finale

FLASH - Roma-Giraglia, Line Honours per Globulo Rosso

L’Este 31 di Alessandro Burzi ha tagliato il traguardo alle 10:46:13

Sole e vento per la partenza della "Roma per 2" e della "Roma Giraglia"

Le due regate sono partite insieme: alle 14:00 i solitari e i "per2", alle 14:15 il resto della flotta. Vento da sud di 9 nodi per le due flotte che si sono poi separate alla boa di disimpegno

RAN630: è stata una splendida cavalcata

La RAN630 si conferma una regata in piena forma. In formato “Covid edition” ha tenuto e scommesso sulla sua riuscita, seguendo l’andamento della delicata situazione emergenziale.

Young Azzurra, che esordio nella Persico 69F Cup!!!

Sotto lo sguardo vigile di un entusiasta Commodoro Michael Illbruck, l’equipaggio armato dallo YCCS vince e convince, con un esordio a cento all’ora con 4 prove su 8 vinte

Roma per 2: match race verso Lipari tra Libertine e Nuova. Roma-Giraglia a 60 miglia da Riva guida Palinuro

Un lungo match race tra Libertine e Nuova sta caratterizzando l'avvicinamento a Lipari. Loli Fast passa per prima la Giraglia ma poi cede il passo a Palinuro e Guardamago

Roma-Giraglia, Palinuro in testa tra i temporali. Alla Roma X2 c'è Nuova al comando

Alla Roma Giraglia ritirate Excalibur e Costellation. Un ferito sbarcato a Porto Santo Stefano. Palinuro guida la flotta. Alla "Roma" una rete irregolare frena Uma Fast. In testa c'è Nuova, ma i campioni in carica di Libertine sono nella loro scia

Armel Le Cléac'h vince la Solitaire du Figaro

Annullata l'ultima tappa per mancanza di vento, si è proceduto alla premiazione con la classifica preesistente

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci